22 Giugno 2021

Gorlese-Franco Scarioni Under 19: Marini e Domeniconi trascinano il successo arancio

Le più lette

All Stars Under 15: Leo showman Chisola, Dylan è il turbo del Lascaris, Abela decisivo per la Cbs

Saranno Cbs, Lascaris, Chisola e una tra Gassino e Bacigalupo le semifinaliste del Torneo All Stars Under 15. Dopo...

Corneliano Roero, è rivoluzione totale: salutano Brovia e Roman, Telesca in pole

A due giorni dalla fine del proprio campionato, il Corneliano Roero è già pronto a rovesciare tutte le proprie...

Borgosesia retrocesso, mea culpa di Pizzi: errori nella costruzione della rosa

Perdendo all’ultimo secondo con la Caronnese, il Borgosesia mercoledì è matematicamente retrocesso in Eccellenza dopo più di un decennio....

Il cielo si tinge d’arancio dopo la vittoria della Franco Scarioni che, in casa della Gorlese, conquista tre punti pesanti che le permettono di avanzare nel girone. Un risultato che si è sviluppato tutto nel primo tempo, grazie alla caparbietà degli ospiti di metterla dentro a ogni occasione utile. Con un piglio più propositivo rispetto ai biancoviola, gli uomini di Quintini si fanno immediatamente pericolosi con Domeniconi che, si libera egregiamente dalla marcatura di Benedetto e arriva a pochissimi metri dalla porta. Purtroppo per lui Piazza la intercetta senza fatica. Qualche minuto più tardi il centravanti ci riprova e, dopo aver rubato palla a metà campo, cerca l’assist per il compagno Bigatti. Pucci intercetta e la spazza via.

La Gorlese prova a difendere, soprattutto con un Piazza che non ne manca una, salvo poi dover cedere al 19’ quando arriva la prima stangata per gli uomini di Angele. Dalla destra arriva come un fulmine Marini che tenta con uno slancio la conclusione personale: la palla carambola senza entrare in porta ma, al momento giusto, c’è il piede di Domeniconi a ribadirla in rete. Non passa molto dalla prima gioia per la Franco Scarioni che subito ne mettono a segno un altro, stavolta proprio con Marini che ottiene la tanto agognata rete. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo il numero 7 ci arriva di testa, la palla rimbalza sulla traversa finendo oltre la linea. Una gioia incontenibile e ospiti scatenati che, a questo punto, non concedono più nulla. Sono pochi gli spiragli per i biancoviola, che si avvicinano timidamente alla porta. Capita al 25’ con Tommasini che prova a servire Raffone lanciato in porta: il suo tiro però finisce fuori. Agli sgoccioli della prima frazione c’è ancora tempo per lo spettacolo e arriva da entrambi i fronti. Da una parte Meregalli prova la conclusione, centrale ma potente, che non riesce a finalizzare solo per una magia di Zanni, bravo a non farsi sorprendere. Dall’altra, ancora una volta gli uomini in maglia arancio hanno la meglio con Castaldo che a tu per tu con il portiere non sbaglia e la palla fila via dritta in rete.

Nella ripresa la Gorlese prova a imprimere il suo gioco, con alcune occasioni ghiotte nei primissimi minuti di gara che fanno sperare in un ribaltone. Meregalli si rende protagonista ancora, impensierendo Zanni. Al 3’ tentativo con Martone appena entrato che va in volata di testa: ma la palla finisce fuori. Al 7’ quasi senza pensarci troppo arriva la quarta rete della Franco Scarioni, stavolta con Bigatti. La Gorlese resta in 10 per espulsione di Raffone e poco dopo subisce il gol di Cucciniello: una piccola svista di Piazza costa caro.

Un rigore concesso ai padroni di casa viene siglato con maestria da Meregalli ma la gara sembra ormai lontana dall’essere recuperata. Eppure i biancoviola sembrano in crescita e, nei minuti di recupero, mettono a segno la seconda e la terza rete di giornata: prima va Martone e poi gli fa eco Meregalli con un gol spettacolo. Troppo tardi per risollevare la gara che finisce nelle mani degli uomini di Quintini, adesso in testa al girone.

IL TABELLINO

GORLESE – FRANCO SCARIONI 3-5
RETI: 19’ Domeniconi (F), 22’ Marini (F), 38’ Castaldo (F), 7’ st Bigatti (F), 15’ st Cucciniello (F), 20’ st rig, 47’ st Meregalli (G), 45’ st Martone (G).
GORLESE (4-3-3): Piazza, Benedetto (25’ st Pagano), Malanchini, Bosotti (1’ st Martone), Vinci, Pucci, Raffone, Anghileri (33’ st Locatelli), Giannotte (22′ Gussoni), Meregalli, Tommasini (1’ st Fusi). A disp.: Martino, Piccirillo, Alterchi, Consoli. All.: Angele 6.5
Dir.: Marchese.
FRANCO SCARIONI (3-4-3): Zanni, Palazzolo (32’ st Moustafa), Valtolina, Vedani, Schiavone (25’ st Blanc), Cucciniello, Marini (8’ st Lashai), Fiorino, Bigatti, Castaldo (40’ st Gariboldi), Domeniconi (23’ st Romeo). A disp: Pomati, Turchio. All.: Quintini 7.
Dir.: Avvanzini.
ESPULSO: Raffone (G)
ARBITRO: Valleri sez. Milano 6.5 una gara senza episodi particolari

Gorlese Franco Scarioni Under 19 squadre in campo

PAGELLE

GORLESE (4-3-3)
All. Angele 6.5 Lo spirito da combattente lo trasmette ai suoi, oggi non era la giornata giusta
Piazza 6.5 Nonostante i 5 gol subiti si distingue dai suoi per parate eccellenti, tra i migliori.
Benedetto 6.5 È decisivo nel marcare stretto Domeniconi e fa un buon lavoro sulla fascia. (25’ st Pagano 6)
Malanchini 6 Qualche guizzo interessante non basta per una gara giocata al di sotto delle possibilità.
Bosotti 6 Poco deciso quando si tratta di instradare la manovra di gioco. (1’ st Martone 6.5)
Vinci 6 Qualche spunto interessante nelle sue giocate, anche se non incide a dovere
Pucci 6.5 Interessante la sua idea difensiva, cerca di supportare al meglio i suoi soprattutto a inizio gara
Raffone 6 L’espulsione lascia i suoi in 10 ma la gara era stata portata a casa egregiamente
Anghileri 6 Gara tranquilla la sua, senza eccessi. (33’ st Locatelli sv)
Giannotte 6 Non fa in tempo a dimostrare il suo potenziale che va fuori dopo una botta. (22’ Gussoni 6)
Meregalli 6.5 Doppietta grazie a un rigore e un gol spettacolo. Peccato non aver fatto male prima agli avversari
Tommasini 6 Non ha lo sprint giusto tanto che viene sostituito dopo il primo tempo (1’ st Fusi 6.5)

FRANCO SCARIONI (3-4-3)
All. Quintini 7 La gara è stata ben pensata, forse bisogna studiare un modo per tenere meglio il risultato.
Zanni 7 Gara quasi impeccabile e poco da fare sui due gol subiti.
Palazzolo 6.5 Imposta bene sulle fasce e si fa trovare pronto. (32’ st Moustafa sv)
Valtolina 7 Ha un’occasione al 21’ di andare in rete su occasione personale.
Vedani 7 è molto veloce e sa come impostare i meccanismi del suo gioco.
Schiavone 6.5 Qualche colpo falloso di troppo per lui in questa giornata. (25’ st Blanc 6)
Cucciniello 7 Va a rete ma non è la cosa più importante. L’intera prestazione è molto buona.
Marini 7.5 porta il compagno al gol e realizza una rete importante. Costruisce benissimo. (8’ st Lashai 6)
Fiorino 6.5 Pulito nei movimenti e attento a ciò che gli succede intorno.
Bigatti 7 Gol e prestazione sempre ai vertici per il centravanti arancio.
Castaldo 7 Prestazione al top anche per lui, sa manovrare la palla. (40’ st Gariboldi)
Domeniconi 7.5 Gara importante e di grande qualità, il gol è solo un di più. (23’ st Romeo 6)

LE INTERVISTE

Quintini, tecnico ospite, commenta così la vittoria dei suoi ragazzi: «La vittoria sicuramente è stata meritata però ci siamo spenti non appena abbiamo subito il gol del 5-1. Il campo piccolo non ha facilitato gli spazi di gioco, non è quello a cui siamo abituati». 
Il tecnico di casa Angele invece dichiara: «Abbiamo mancato completamente l’obiettivo e abbiamo regalato il primo tempo. Sul 3-0 poi diventa dura recuperare, le nostre occasioni non sono mancate e la nostra prestazione è stata positiva. Ma la prossima gara dobbiamo affrontarla per forza con una nuova carica».


Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli