9 Agosto 2020 - 18:44:45

Villapizzone – Iris Under 19: la tripletta di Bettinelli non basta, Balconi nel finale agguanta il pareggio

Le più lette

Santa Rita, Saverio Russo è il nuovo allenatore

Ribaltone in Via Tirreno: Germano Guarona non è più l'allenatore del Santa Rita. La squadra guidata da Galileo Illuminato ha deciso di...

Aldini Under 17: intervista doppia a Falcioni e Ricca, le due new entry nella rosa biancorossoblù

Tra le new entry per la prossima annata dell'Aldini Under 17 ci sono Mattia Falcioni e Francesco Ricca. Direttamente...

Denuncia una società: «I dati dei giocatori potrebbero finire anche in Qatar, Mossino questo lo sa?». Intanto in Lombardia spunta tra i soci un...

Continua ad agitare le acque la decisione dei comitati regionali, Piemonte e Lombardia, di affidarsi ad una società esterna,...

Minuto 48 del secondo tempo: punizione dalla trequarti per l’Iris, dopo una serie di rimpalli  Balconi trova da due passi la zampata vincente che regala il pareggio alla squadra di Migliavacca. Risultato beffa per i padroni di casa del Villapizzone, che stavano assaporando il successo al termine di una partita molto nervosa e con polemiche nei confronti dell’arbitraggio. I ragazzi di Bassani partono con un pressing altissimo, che provoca dopo pochi secondi un’enorme palla gol per Girgis, e dopo tre minuti la rete del vantaggio, con pennellata di Aguirre a trovare il colpo di testa vincente di Bettinelli. L’inizio del match è scoppiettante: passa un solo minuto e Cantatore, anche lui di testa, mette alle spalle di Said su angolo battuto da Cafagna. Al 10’ poi è già 2-1: altra splendida palla di Aguirre per l’inserimento di Bettinelli, che col suo mancino non sbaglia. I ritmi inevitabilmente poi calano, con gli ospiti che passano ad un 4-4-2 più equilibrato e che chiude meglio i tentativi avversari di trovare spazio sulle fasce. Di grandi occasioni così non se ne vedono fino al nuovo pareggio alla mezz’ora, quando Suardi imbecca in profondità Cafagna, abile a superare Said con un tocco morbido. L’Iris prende coraggio, mettendo in difficoltà il palleggio palla a terra dei padroni di casa, e va vicino alla rete con Cantatore, ma il finale di frazione è del Villapizzone, con protagonista sempre Bettinelli: il numero 10 manda prima alto da pochi passi un invito di Aghajanoff, poi trasforma con freddezza il rigore del terzo vantaggio e della tripletta personale, causato da un fallo di mano di Pizzo. La partita è nervosa, causa qualche strascico dalla partita di andata. Tante le interruzioni arbitrali e molte proteste da entrambi i lati per chiamate non condivise. Il secondo tempo non offre così vere occasioni da rete, con l’Iris che non riesce a farsi pericolosa e a trovare opportunità per il pareggio; questa situazione non cambia né con le sostituzioni (il Villapizzone passa a 4 in difesa) né con l’episodio del 23’: su un pallone laterale Said esce con troppa foga e con i tempi sbagliati dalla propria porta, il direttore di gara considera il suo fallo come da ultimo uomo ed estrae direttamente il cartellino rosso. Anche in 10, però, i ragazzi di Bassani non corrono pericoli, chiudendo bene gli spazi e non concedendo varchi agli ospiti. Fino almeno al 48’ e alla rete già descritta di Balconi. È amaro nel post-partita il commento del tecnico di casa, che si esprime così: «Siamo stati superiori per tutta la partita, giocando meglio degli avversari; direzione di gara confusa e non all’altezza, partita molto spezzettata e nervosa. Pareggio non giusto per quanto si è visto in campo». Migliavacca, allenatore dell’Iris, commenta anch’egli negativamente l’arbitraggio, aggiungendo: «Orgoglioso del carattere mostrato dai ragazzi, la partita era sentita da entrambi i lati. Affrontavamo un’ottima squadra».

 

villapizzone iris under 19
Il Villapizzone schierato per la foto prima del match

IL TABELLINO DI VILLAPIZZONE-IRIS UNDER 19

VILLAPIZZONE-IRIS 3-3
RETI (1-0, 1-1, 2-1, 2-2, 3-2, 3-3): 3’ Bettinelli (V), 4’ Cantatore (I), 10’ Bettinelli (V), 31’ Cafagna (I), 48’ rig. Bettinelli (V), 48’ st Balconi (I).
VILLAPIZZONE (3-4-3): Said 5.5, Fiore 7, Chimentin 6 (6’ st Matilde 6), Amendolagine 6.5 (42’ s.t. Pastorello sv), Oppici S. 6.5, Simoncini 6.5, Aghajanoff 6, Panigada 6, Aguirre 7 (36’ st Oppici A. sv), Bettinelli 8, Girgis 6 (23’ st Moretto 6). All. Bassani 6.5. A disp: Gaia, Moro, Sinatra, Strignano.
IRIS (4-3-3): Capelletti 6.5, Malena 6, Pellegrini 5.5 (1’ st La Gaetana 6), Visentin 6, Zanzottera 6 (19’ st Giannella 6), Barbarini 6, Balconi 7, Cafagna 7, Suardi 6.5 (42’ st Younis sv), Cantatore 6.5, Pizzo 5.5. All. Migliavacca 6.5. A disp: Sandon, Verderio, Binaghi.
ARBITRO: Vallery di Milano 5,5: non riesce a prendere in mano il controllo del match, che gli sfugge e diventa eccessivamente nervoso.
AMMONITI: Oppici (V), Barbarini (I), Malena (I), Fiore (V).
ESPULSO: Said (V).

 

villapizzone iris under 19
Gli 11 iniziali dell’Iris nella foto prima della partita

LE PAGELLE DI VILLAPIZZONE-IRIS UNDER 19

 

VILLAPIZZONE
All. Bassani 6.5 Ottimo approccio, la squadra soffre solo nella seconda metà del primo tempo. Tiene bene anche in 10, beffata nel finale.
Said 5.5 Il rosso diretto è forse esagerato, ma l’uscita e il conseguente fallo sono molto imprudenti; lascia i suoi in inferiorità numerica.
Fiore 7 Grandissima gamba, non si ferma mai. Bene anche in copertura.
Chimentin 6 Perde Cafagna in occasione del 2-2, ma è un errore complessivo di squadra. Partita attenta (Matilde 6: si piazza a sinistra, senza lode né infamia).
Amendolagine 6.5 Gran fisico in mezzo al campo, riesce a dare ordine alla manovra (Pastorello s.v.).
Oppici S. 6.5 Parte a destra e finisce a fare il difensore centrale, sempre concentrato.
Simoncini 6.5 Non si fa condizionare dai toni accesi della partita, sempre lucido nel guidare i compagni.
Aghajanoff 6 Niente squilli particolari, ci prova spesso ma non crea grandi pericoli.
Panigada 6 Non si nota molto in mezzo al campo, partita abbastanza anonima.
Aguirre 7 I due assist del primo tempo sono una meraviglia; cala tanto alla distanza, secondo tempo in ombra (Oppici A. s.v.).
Bettinelli 8 Si fa trovare pronto sugli inviti di Aguirre, freddissimo sul rigore. Porta a casa il pallone, peccato per la mancata vittoria.
Girgis 6 Una sola grande occasione, chiuso da Capelletti; lascia il proscenio ad altri compagni (Moretto 6: non può nulla sul gol finale, non deve compiere parate).

 

IRIS
All. Migliavacca 6.5 Buona reazione nel primo tempo; seconda frazione negativa, ma il pareggio nel finale è prezioso.
Capelletti 6.5 Bravissimo su Girgis, non può nulla sulle reti subite.
Malena 6 Non accorcia abbastanza su Aguirre, che ha troppo spazio per inventare. Meglio nella ripresa.
Pellegrini 5.5 Non spinge mai, dietro perde Bettinelli nelle prime due reti (La Gaetana 6: entra alto a sinistra, ma risulta abbastanza anonimo. Non si accende mai).
Visentin 6 In ombra a metà campo, subisce l’aggressività avversaria.
Zanzottera 6 Fatica in mezzo alla difesa, ha però buon gioco su Girgis (Giannella 6: alto a destra, senza grandi sprazzi).
Barbarini 6 Come il compagno di reparto Zanzottera, bene su Girgis, ma soffre gli inserimenti degli altri avversari.
Balconi 7 Eroe di giornata; dà equilibrio da esterno di centrocampo e nel finale, da terzino, mette in rete il pallone del definitivo pareggio.
Cafagna 7 Gran gol personale, si muove tanto sul fronte d’attacco.
Suardi 6.5 Ottima giocata e assist per il gol di Cafagna, calcia però poco in porta (Younis s.v.).
Cantatore 6.5 Segna con un bel colpo di testa; in mezzo al campo fatica però a mettere in mostra la propria qualità, complici i pochi spazi.
Pizzo 5.5 Grossa ingenuità in occasione del rigore regalato al Villapizzone, si fa vedere poco davanti.

LE PAROLE DEL TECNICO DEL VILLAPIZZONE BASSANI

LE INTERVISTE POST-PARTITA: MIGLIAVACCA, ALLENATORE DELL’IRIS

 

Vivi Sprint e Sport al 100%, scarica l’applicazione e scopri tutte le sue funzioni.

L’APP PER ANDROID

L’APP PER IPHONE

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli