24 Ottobre 2020 - 14:06:53
sprint-logo

Biassono – Folgore Caratese Esordienti 2008: colpo grosso Reggiani, per i padroni di casa gran destro di Riva

Le più lette

Calcio bergamasco in lutto, ci ha lasciato Albino Maffioletti: aveva 59 anni

Giornata di lutto quella di oggi per quanto riguarda il calcio bergamasco e lombardo in generale: ci ha infatti...

Recupero Under 19 Nazionale, Vis Nova-Folgore Caratese 1-1. A Zampese risponde Radio

Si è disputato nel pomeriggio di oggi il recupero della prima giornata del Girone B di Under 19 Nazionale...

Atletico Torino Eccellenza: Francesco Dessena è il nuovo tecnico gialloblù

Novità importanti in casa Atletico Torino. Cambia la guida tecnica della prima squadra, che sarà l'esperto Francesco Dessena. Sia quest'estate...

Va alla Folgore il big match di giornata che la vedeva impegnata nella trasferta insidiosa sul campo del Biassono. Alla fine vince la compattezza e il sacrificio messo in campo nel terzo tempo dalla formazione di Cravatta che riesce ad arginare il super Biassono di Mendez. La prima parte di match è dominio puro da parte della Folgore che grazie ad un baricentro alto prende in mano il pallino del gioco trovando particolare libertà d’azione sugli esterni. Il Biassono parte col freno a mano tirato e con poco coraggio, specie nella gestione del pallone troppe volte buttato via con foga e poca lucidità. Primo strappo pericoloso di Reggiani che va al cross dal fondo per l’esterno opposto, Impoco, che calcia di prima intenzione di poco sopra la traversa. Ci prova nuovamente il numero 10 ospite servito da Grasso, porta palla sul sinistro e trova il tiro a incrociare preciso che s’infila sul secondo palo dove Del Re non può arrivare. Vero colpo da biliardo del numero 10 che da posizione proibitiva trova un gran colpo. Gol che però sembra non bastare a Reggiani che poco dopo, al 12′ per l’esattezza, trova il raddoppio con una conclusione da fuori che Del Re devia ma non abbastanza, con la sfera che si deposita in fondo al sacco. Va vicino alla tripletta personale al 18′ che con una conclusione da fuori di prima sbatte in pieno sulla traversa sancendo cosi la fine del primo tempo di gioco. Determinante nella pausa il tecnico Mendez che sprona i suoi a crederci e a mettere più convinzione in campo per riagguantare una partita che sembra oramai persa. La risposta sul campo arriva ed è decisa da parte del Biassono che da subito si affaccia in avanti decisa a rientrare in partita. Prova Messina che da corner va lungo sul secondo palo dove Sbragion manca la deviazione sotto porta per una questione di centimetri. Il colpo della serata arriva al 7′ e lo regala Riva che riceve palla, stop e destro angolato che s’infila sotto l’incrocio dei pali alla sinistra di Mazzini che può solo guardare. Rete che riaccende la Folgore in avvio poco attenta: prova allora Reggiani con un cross a servire Romano che riesce a deviare però sul fondo di poco. Chiude per il Biassono ancora una volta Sbragion che impegna Mazzini con una gran conclusione da lontano deviata in calcio d’angolo. Nel terzo tempo la Folgore torna a giocare sui ritmi iniziali e difatti concede ben poco alla formazione di casa che argina al meglio la formazione ospite sfiorando anche il pareggio nel finale. Apre la grande veronica di Copreni che va al tiro da fuori ma trova una super parata di Tajocchi pronto a respingere. La palla gol per il pareggio arriva all’11’ quando è bravo Sbragion a sfruttare l’incomprensione tra Cirino e Mazzini, palla regalata al numero 18 che vede la porta vuota e rientra allora sul destro ma viene abbattuto in zona centrale guadagnando cosi una grande punizione. Sul pallone va Messina che calcia di potenza ma trova Mazzini pronto a chiudere la porta e a regalare ai suoi la vittoria finale.

La rosa al completo del Biassono di Mendez

La Folgore Caratese di Cravatta al completo
La Folgore Caratese di Cravatta al completo

IL TABELLINO DI BIASSONO FOLGORE CARATESE

Biassono-Folgore Caratese 1-2
Reti (0-2;1-2): 8’ Reggiani (F), 12’ Reggiani (F), 7’ st Riva (B).
Biassono: Del Re 6.5, Mendicino 7, Messina 6.5, Galbiati 6, Colombo 6, Tornaghi 6.5, Rossetti 6, Riva 7, Felici 6, Tajocchi 6.5, Perazzola 6, Sbragion 7. All. Mendez 7.
Folgore Caratese: Mazzini 6, Milenkov 6.5, Cirino 6.5, Copreni 6, Vertemara 7, Impoco 6.5, Grasso 7, Mango 6.5, Reggiani 7.5, Maggioni 6, Romano 6. All. Cravotta 7.

Riva migliore in campo per il Biassono con il suo gran destro da fuori

L’INTERVISTA DEL DOPO GARA DEL TECNICO MENDEZ DEL BIASSONO

L’INTERVISTA DEL DOPO GARA DEL TECNICO CRAVOTTA DELLA FOLGORE CARATESE

 

Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati. Vivi Sprint e Sport al 100%, scarica l’applicazione e scopri tutte le sue funzioni.

L’APP PER ANDROID

L’APP PER IPHONE

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli