29 Novembre 2020 - 10:09:42

Vis Nova – Nuova Usmate Esordienti 2007: Pandolfi on fire, Donato porta a casa il pallone

Le più lette

Lumezzane VGZ Under 14, Angelo Bortolotti: «Solamente con allenamenti costanti si può migliorare»

La stagione calcistica 2019-2020 si era conclusa con un secondo posto per gli Under 14 del Lumezzane VGZ. Nonostante...

Under 19 Milano: Campionati fermi, compromesso il futuro dei giovani in prima squadra ?

Una delle categorie maggiormente penalizzate e più difficili da preservare, in questo periodo di stallo delle attività sportive, è...

Grande prova al centro sportivo “Stefano Borgonovo” della Vis Nova, che supera una Nuova Usmate in partita fino al primo tempo. La prima frazione, difatti, è quella più equilibrata: sebbene sia la Vis Nova a pressare maggiormente, la Nuova Usmate prova anche a rispondere e ripartire con coraggio. Questo anche dopo lo svantaggio, arrivato al 6’ con Nardin che, dopo aver visto la sua conclusione ribattuta da Bnnay, tira una seconda volta e trova l’1-0. Bnnay sarà protagonista di un altro salvataggio sulla linea al 9’, che permetterà alla sua squadra di rimanere ancora in partita nei primi minuti. La prima occasione per la Nuova Usmate arriva al 13’ con un tiro di Irimie, che è troppo lento e viene facilmente parato da Caldirola; un minuto dopo però i verde-viola hanno un’occasione ben più pericolosa, con Carpini che tira da posizione centrale ma sfortunatamente trova solo il palo. L’ultimo spunto del primo tempo è un tiro a giro di Donato, ma la palla finisce fuori e il risultato rimane sull’1-0, che lascia presagire un match equilibrato. Il secondo tempo, tuttavia, inizia in modo poco fortunato per la Nuova Usmate: l’arbitro infatti assegna un rigore per un fallo su Elli. Caldirola si presenta alla battuta e con un tiro potente batte Rigamonti per il 2-0. Gli ospiti faticano ad assorbire il colpo, e di lì a poco subiranno altri due gol: al 3’ dalla sinistra Pandolfi serve Radice, che non sbaglia nell’appoggiare in porta; al 7’ è ancora Pandolfi protagonista, ma stavolta con un gol, arrivato dopo una gran corsa sulla fascia destra, che porta i suoi sul 4-0. Tra i due gol, da segnalare un terzo intervento di Bnnay a salvare la porta vuota, ancora ottimo a frapporsi fra la palla e la rete. Nonostante questi sprazzi difensivi, però, la Vis Nova è incontenibile, e nel giro di due minuti, tra il 15’ e il 16’, arriva il 6-0: prima Fabrizio trova la rete con un gran bel tiro, poi un minuto dopo Elli con una bella percussione arriva fino a concludere in porta, chiudendo il secondo tempo con sei gol di vantaggio per i neroverdi. Nel terzo tempo, dopo tre belle parate di Rigamonti su Coppola, Donato e Nardin, al 13’ vede iniziare l’ultimo assalto, con quattro gol in sei minuti. Il primo di questi lo realizza Pandolfi, ribattendo un tiro stampatosi sulla traversa di Elli e raggiungendo la doppietta personale. Tuttavia verrà superato da Donato, che tra il 16’ e il 19’ trova ben tre gol, fulminando Rigamonti con tre sinistri conquistando la vittoria.

Vis-Nova-Usmate-Esordienti
Leon Donato, protagonista con una tripletta

IL TABELLINO DI VIS NOVA – N.USMATE 

VIS NOVA – NUOVA USMATE 10-0
RETI (1-0, 6-0, 10-0): 6’ Nardin;1’ st Caldirola (R), 3’ st Radice, 7’ st Pandolfi, 15’ st Fabrizio, 16’ st Elli; 13’ tt Pandolfi, 16’ tt, 18’ tt e 19’ tt Donato.
VIS NOVA: Caldirola, Clerici, Coppola, Dardes, Donato, Elli, Fabrizio, Nardin, Pandolfi, Pavesi, Radice. All. Spada.
NUOVA USMATE: Rigamonti, Biffi, Bnnay, Rovelli, Carpini, Mascoli, Irimie, Mussi, Brambilla, Lia. All. Cardillo.

Vis-Nova-Usmate-Esordienti
La Nuova Usmate

Vis-Nova-Usmate-Esordienti
Omar Bnnay, il migliore dei suoi

Vivi Sprint e Sport al 100%, scarica l’applicazione e scopri tutte le sue funzioni.

L’APP PER ANDROID

L’APP PER IPHONE

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli