Muggiò-Lesmo, il big match da non perdere a Monza

74
Muggiò Lesmo
Lo staff della Juniores del Lesmo

Muggiò e Lesmo, una contro l’altra in un big match dal sapore regionale. Entrambe le formazioni stanno conducendo un campionato esaltante, in special modo la squadra di Rief che sta guidando saldamente la classifica con 39 punti, a più 6 sulla seconda.

DENTRO MUGGIO’-LESMO

Stando ai numeri la partita dovrebbe essere molto divertente. La squadra di Signori, miglior attacco del girone con 54 reti all’attivo, si presenterà in casa della capolista, dove è ancora imbattuta, nonché miglior difesa del campionato con sole 17 reti subite, conscia dei propri mezzi e determinata a continuare la striscia, più che positiva, di ben 6 vittorie di fila.

Le due squadre arrivano alla gara in condizioni diametralmente opposte. Il Lesmo, su ammissione dello stesso tecnico Signori, arriva con parecchie assenze per colpa dell’epidemia influenzale che tanto si è abbattuta in questi giorni ma: «Nonostante tutto -ammette Signori- abbiamo preparato la partita bene e rimango sempre ottimista sul buon esito della gara». Sul fronte opposto la situazione è più rosea. Il Muggiò infatti potrà disporre a pieno della sua rosa e, come ha dichiarato il tecnico Rief: «Saremo determinati. Siamo consapevoli che vincere contro la terza forza del campionato sarebbe un ulteriore salto di qualità per noi. Ma comunque vada ci tengo a dire che la cosa che mi preme di più è che i ragazzi si divertano, perché in fondo è quella la cosa più importane».

I presupposti per una gara bella ed avvincente ci sono tutti. Ora la parola spetta al campo e solo dopo le 17:30 di domani conosceremo l’esito del match.