Cassinotti, Pierino Ghezzi Under 14
Cassinotti, Pierino Ghezzi Under 14

Colpo esterno per il Pierino Ghezzi, che espugna il difficile campo del Cavenago con il punteggio di 1-3. Tre punti importanti per la truppa di Santini, che rilancia la sfida alla capolista Lesmo. Rammarico, invece, per i ragazzi di Colnaghi, autori comunque di un ottimo secondo tempo. Pronti via la sfida inizia sotto il segno degli ospiti, che trovano immediatamente il vantaggio con Cassinotti, bravo nel destreggiarsi sulla linea di fondo e nel piazzare il pallone sotto la traversa. Il gol dona ulteriore fiducia ai gialloblu, che al settimo avrebbero anche la chance per il raddoppio sul grande acuto di Brambilla, salvato sulla linea dalla difesa avversaria. Scampato il pericolo i padroni di casa rimettono a posto i pezzi del puzzle cominciando anche a farsi vedere dalle parti di Muca. Gli squilli più interessanti sono di Monguzzi e Nicoletti, che dal limite non riescono ad inquadrare lo specchio della porta. Ma la terza volta è quella buona, infatti, prima della pausa, è capitan Gatti a pareggiare i conti con una sassata su una palla in uscita dall’area di rigore. Nella ripresa continua il momentum positivo del Cavenago, infatti la truppa giallorossa prende in mano le redini del gioco cercando di trovare la rete del vantaggio. Al quarto minuto è Vergani ad avere sui piedi la grande chance per il sorpasso, tuttavia la sua conclusione a botta sicura, su un pallone vagante in area piccola, viene murata miracolosamente da Muca. Lo squillo dona fiducia ai padroni di casa, che continuano a spingere sull’acceleratore e provano ad insidiare il numero uno avversario con le conclusioni dalla distanza di Gatti e l’opportunismo di Rossi. Il registro della partita, però, subisce un deciso dietrofront nel finale di gara, dove il Pierino Ghezzi esce fuori dal guscio colpendo gli avversari con grande cinismo. La svolta arriva intorno alla mezz’ora, quando Santini raccoglie un bel pallone sul secondo palo ed infila Lika senza pietà. I titoli di coda, invece, portano la firma di Cassinotti, il quale completa la sua doppietta personale con una bella conclusione dal limite. Soddisfatto Santini: «Successo importante contro un avversario difficile».

CAVENAGO                                  1

PIERINO GHEZZI                          3

RETI (0-1, 1-1, 1-3): 2’ Cassinotti (P),  19’ Gatti (C), 29’ st Santini (P), 34’ st Cassinotti (P).

CAVENAGO (4-4-2): Lika 6.5, Mozzini 6, Ricciardi 6, Vergani 6.5 (24’ st Riva 6), Rossi T. 7, Arnone 7 (27’ st Franchi 6), Frosi 6 (11’ st Rossi M. 6.5), Gatti 7, Longoni 6 (13’ st Canale 6), Nicoletti 6.5, Monguzzi 7.5 (21’ st Barrella 6), A disp. Corradi. All. Colnaghi 7. Dir. Arnone.

PIERINO GHEZZI (4-4-2): Muca 7, Locatelli 7, Mariconti 6 (1’ st Giordano 6.5), Deac 6.5, Bedini 7, Treviso 6 (1’ st Villano 6.5), Cassinotti 8, Mhillaj 6.5, Brambilla L. 6 (37’ st Mapelli sv), Santini 7.5 (35’ st Brambilla C. sv), Baratella 6.5 (22’ st Mauri 6). All. Santini 7.5. Dir. Brambilla.

ARBITRO: Di Giacomo di Seregno 6.5 Gestisce bene una partita molto corretta.

PAGELLE CAVENAGO

4-4-2 All. Colnaghi 7 Mette in difficoltà la seconda forza del girone, purtroppo non capitalizza nel momento migliore.

Lika 6.5 Buona prestazione, alla fine si deve arrendere anche lui.

Mozzini 6 Nella ripresa prende coraggio e prova a spingere con continuità.

Ricciardi 6 Ordinato, raramente fuori posizione.

Vergani 6.5 L’ago della bilancia del baricentro giallorosso. (24’ st Riva 6).

Rossi T. 7 Chiude in una morsa letale Brambilla.

Arnone 7 Tiene bene botta al duello fisico con Baratella. (27’ st Franchi 6).

Frosi 6 Frizzante sull’esterno, tuttavia non sfonda mai. (11’ st Rossi M. 6.5).

Gatti 7 Pericolo numero uno con le sue sassate dalla lunga distanza.

Longoni 6 Lavora bene spalle alla porta. (13’ st Canale).

Nicoletti 6.5 Ottime qualità palla al piede, anche se a volte si innamora troppo della sfera.

Monguzzi 7.5 Mette a ferro e fuoco la difesa gialloblu con i suoi strappi. (21’ st Barrella 6).

PAGELLE PIERINO GHEZZI

4-4-2 All. Santini 7.5 Colpo esterno sul campo del Cavenago, il Lesmo è avvisato.

Muca 7 Respinge al mittente tutti gli assalti alla sua porta.

Locatelli 7 Quando parte in progressione è difficile fermarlo.

Mariconti 6 Monguzzi è un cliente ostico, si disimpegna com può. (1’ st Giordano 6.5).

Deac 6.5 Argina bene gli attacchi degli avversari.

Bedini 7 Sempre puntuale in chiusura.

Treviso 6 Gioca sia a destra che a sinistra, tuttavia incappa in una giornata no. (1’ st Villano 6.5).

Cassinotti 8 Regala i tre punti ai suoi con una doppietta d’autore.

Mhillaj 6.5 Lotta senza sosta in mezzo al campo.

Brambilla L. 6 Si deve sempre divincolare dalla marcatura stretta di Rossi (37’ st Mapelli sv).

Santini 7.5 Nel momento più importante tira fuori il colpo del campione. (35’ st Brambilla C. sv).

Baratella 6.5 Cerca di imporsi con la sua fisicità, ma senza trovar fortuna. (22’ st Mauri 6).

GUARDA LE FOTO DEL MATCH

ASCOLTA LE PAROLE DI SANTINI


Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.