DiPo-Ausonia Oreno, Derby a reti bianche che lascia comunque soddisfatti

Le più lette

Mercadante – Pianezza Under 19: Tagliaferri implacabile, trionfano i ragazzi di Bovolenta

Tante occasioni da una parte e dall'altra, ma la porta di entrambe le formazioni sembra maledetta. La partita, destinata...

Dove siamo stati nella Scuola calcio: ecco le partite che troverete su Terzo Tempo

Dove siamo stati: da Torino ad Alessandria, ecco le partite della Scuola Calcio che abbiamo seguito e che potrete...

Under 19 Milano: Focus sull’ultima giornata del 2019

Siamo giunti all’ultima giornata prima della sosta per le vacanze natalizie per quanto riguarda la categoria Under 19 di...

Malgrado la grande attesa, finisce 0-0 il derby di Vimercate tra la DiPo di Brambilla e l’Ausonia Oreno di Ruggieri. Partita sicuramente frizzante e divertente, che però non permette a nessuna delle due formazioni di guadagnarsi la prima vittoria nel campionato primaverile. L’inizio del match è intenso e molto combattuto, specialmente in mezzo al campo, ma per tutti i primi 35 minuti di gioco, nessuna delle due formazioni riesce a regalare grosse emozione. I padroni di casa, forse più confusionari nella metà campo avversaria, hanno provato ad impensierire Rota specialmente con Banse, ma l’estroso attaccante in maglia arancio dialoga troppo poco con i compagni di squadra, finendo per essere sempre fermato dall’attenta coppia di centrali, Galati-Mottadelli, sempre sul più bello. Sul fronte opposto l’Ausonia prova ad impensierire Candini specialmente con i movimenti di Valente, che prova a svariare su tutto il fronte offensivo, senza però mai trovare il varco giusto per concludere a rete. Nella ripresa, come per magia, il match si anima e si trasforma diventando un flipper impazzito, con occasioni sia da una parte che dall’altra. Il primo brivido arriva al 3’ quando Atanasov, dopo aver dialogato bene con Secrieriu sulla destra, una volta giunto in area prova la conclusione, ma il suo tiro è fuori misura e viene ben controllato da capitan Rota. La risposta dell’Ausonia non si fa attendere ed arriva con Frezza al 6’, che da posizione defilata prova a beffare Candini con una bella, ma sfortunata, conclusione che sbatte sul palo strozzando in gola la gioia del gol. Subito lo spavento la DiPo prende in mano le redini del gioco, impossessandosi del centrocampo grazie alla qualità di Casasole. Malgrado qualche difficoltà, però, la difesa dell’Ausonia regge e cerca sempre di rilanciare l’azione innescando pericolosi contropiedi sempre ben neutralizzati dalla retroguardia di casa. L’ultima emozione del match è ancora di marca DiPo e porta la firma di Rozzi, che non approfitta di un errore in disimpegno di Mottadelli e, da dentro l’area piccola, spreca la clamorosa occasione per andare a segno, tirando senza convinzione tra le braccia di un attento Rota. Negli ultimi istanti di gara, malgrado il match rimanga frizzante, entrambe le squadre non riescono a trovare il varco giusto per andare a segno, facendo così terminare il derby a reti bianche.

DI PO                          0

AUSONIA ORENO      0

DIPO (4-4-2): Candini 6.5 (14’ st Kume 6), Pinton 6, Secrieriu 6, Casasole 7, Sana 6.5, Tonarelli 6.5, Pannullo 6, Pirola 6.5, Banse 6.5, Cerrina 6.5 (9’ st Rozzi 6), Atanasov 6.5 (19’ st Marzo). A disp.: Colombo, Muscella. All. Brambilla 6.5. Dir: Colombo-Villa.

AUSONIA ORENO (4-4-2): Rota 7, Gravaglia 6.5 (21’ st Rizza 6), Saoner 6, Galati 6.5, Pozzoni 6, Mottadelli 6.5, Vario 6, Terramoccia 6, Valente 6.5 (1’ st Boulmane 6.5), Frezza 7, Monticelli 6 (1’ st Doti 6.5). A disp.: Atamaniuc, Peretti, El Gueraoui. All. Ruggieri 6.5. Dir: Ruggieri-Rota.

ARBITRO: Carletti di Monza 6.5.

PAGELLE DIPO

All. Brambilla 6.5 Squadra che ricerca l’ordine e non molla.

Candini 6.5 Sicuro e sempre attento tra i pali. (14’ st Kume 6).

Pinton 6 Non si propone troppo in avanti, si limita a difendere.

Secrieriu 6 Contiene bene gli esterni ospiti.

Casasole 7 Nella ripresa è padrone in mezzo, gran pulizia nel giropalla.

Sana 6.5 Una sicurezza dietro.

Tonarelli 6.5 Limita tutti gli attacchi dell’Ausonia.

Pannulo 6 Si accende a fasi alterne nel match.

Pirola 6.5 Grande sostanza in mezzo: difende bene la difesa.

Banse 6.5 Con un pizzico di egoismo in meno sarebbe stato più pericoloso.

Cerrina 6.5 Ci mette un po’ ad ingranare, poi cresce tra le linee. (9’ st Rozzi 6).

Atanosov 6.5 Primo tempo un po’ così, meglio nella ripresa. (19’ st Marzo 6).

A disposizione: Colombo, Muscella.

Dirigenti: Colombo-Villa.

PAGELLE AUSONIA ORENO

All. Ruggieri 6.5 Squadra che ci crede fino all’ultimo. Tenace.

Rota 7 Molto presente in fase difensiva, salva alla fine su Rozzi.

Garavaglia 6.5 Fisicamente dominante, pecca in estetica. (21’ st Rizza 6).

Saoner 6 Difende con ordine, senza acuti.

Galati 6.5 Al centro della difesa è molto sicuro.

Pozzoni 6 Non riesce sempre a far ripartire il gioco veloce.

Mottadelli 6.5 Con Galati buon affiatamento.

Vario 6 Ci prova, ma gli manca il guizzo.

Terramoccia 6 Presente in mezzo, forse un po’ confusionario.

Valente 6.5 Pressa la difesa di casa costantemente. (1’ st Boulmane 6.5).

Frezza 7 S’accende nella ripresa e sfiora il gol. (1’ st Doti 6.5).

Monticelli 6 Non sempre nel vivo del gioco.

A disposizione: Atamaniuc, Peretti, El Gueraoui.

Dirigenti: Ruggieri-Rota.

ASCOLTA L’INTERVISTA FATTA A BRAMBILLA

GUARDA LA FOTOGALLERY DEL MATCH

SENTI LE PAROLE DI RUGGIERI


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

Indietro
Privacy Policy Cookie Policy