Il Pozzuolo Under 14 di Sottocorno
Il Pozzuolo Under 14 di Sottocorno

È stata una sfida d’alta classifica la partita tra Pozzuolo e Carugate, che in questo turno di campionato si sono giocate il primato nel girone, e a spuntarla sono stati i padroni di casa, che con una vittoria per 3-2 superano proprio i diretti avversari portandosi in vetta. A partire col piede giusto sono i ragazzi in maglia nera di Sottocorno, che al 6’ minuto sono già in vantaggio con Dedas, ma l’azione prende il via da Messineo, che pesca Reccagni sulla fascia destra, il quale crossa in mezzo all’area per il compagno che tutto solo non deve fare altro che segnare. All’11’ si fa vivo il Carugate con Capozzi e Clavenna, che lavorano sulla fascia e vedono l’arrivo di Kalamski dal centro che tenta la conclusione, ma Mazzone fa sua la palla sventando il pericolo. Gli ultimi cinque minuti del primo tempo sono da cardiopalma, con gli ospiti che al 31’ ci provano da corner con Kalamski e Severgnini che per poco non la insacca. Tre minuti dopo, però, a divorarsi la palla del 2-0 è Dedas, che lasciato in solitaria tira, ma un super intervento di Oliva sventa la minaccia. Sulla ripartenza avversaria arriva proprio il gol dell’1-1, che porta la firma di Piersante, il quale approfitta di un malinteso tra portiere e difesa per segnare e riportare in pari le cose. Nel secondo tempo il Carugate alza i ritmi, ma ad avere la meglio sono ancora gli all blacksbucks, che al 3’ minuto raddoppiano con Tumiati, bravo a sfruttare la ribattuta della traversa centrata da Campugnani. I ragazzi di Gumina non demordono e al 17’ sciupano un’occasionissima con Capozzi, che sul cross di Mascaro dalla sinistra arriva a tu per tu con Senna, non riuscendo però a concretizzare il gol del pareggio, complice e decisiva anche una deviazione. A fare gol è ancora il Pozzuolo, che si porta sul 3-1 al 26’ con Corvino che su assist di Tomeo infila Oliva. Sullo scadere di frazione il Carugate ha modo di accorciare e rendere meno amara la sconfitta con un rigore trasformato da Tremolada. Brividi per il Pozzuolo nel finale, ma alla fine porta a casa la vittoria, per il Carugate ci sarà tempo e modo di rifarsi. Il campionato è ancora lungo.

Pozzuolo 3
Carugate 2
RETI (1-0, 1-1, 3-1, 3-2): 6′ Dedas (P), 33′ Piersante (C), 3′ st Tumiati (P), 26′ st Corvino (P), 37′ st Tremolada (C).
ARBITRO: Seye di Treviglio 6.5 Gara tutto sommato semplice, ma la dirige con personalità senza mai incombere in errore.

4-4-2 Pozzuolo
All. Sottocorno 6.5 I suoi giocatori sono molto cinici.
Mazzone 6.5 Decisivo sul finire del primo tempo. (9’ st Senna 6.5).
Apollinaro 6.5 Esegue il suo compito senza sbavature.
Accascio 6.5 Cerca di far salire la squadra, meglio in fase offensiva.
Ferrari 6.5 Mette zizzania nel gioco altrui. (5’ st Corvino 6.5).
Messineo 6.5 Segue il suo avversario come un’ombra.
Zappalà 6.5 Silenzioso ma efficace, ci mette sempre lo zampino.
Reccagni 7.5 Davvero imprendibile. (27’ st De Luca 6.5).
Tumiani 7 Piccolo folletto di centrocampo in formato tascabile.
Dedas 7 Al posto giusto al momento giusto. (5’ st Coraggio 6.5).
Tomeo 6.5 Sempre presente.
Campugnani 7 Tuttocampista offensivo. (24’ st Figurati 6.5).
A disp.: Holzan.

3-5-2 Carugate
All. Gumina 6 Buone idee in campo, ma sfuma l’allungo.
Oliva 6 A volte incerto, ma la prestazione c’è. (30’ st Celauro sv).
Clavenna 7 Alimenta le azioni e fa sempre salire i compagni.
Lamperti 6 Spunti interessanti, ma intermittenti, si esprime a fatica.
Montanaro 6.5 Capitano che lotta tanto per la squadra. Highlander.
Severgnini 6.5 É il baluardo di difesa, protegge bene la palla.
Gaiani 6 Fa il lavoro sporco.
Capozzi 6.5 Cerca il dialogo con i compagni. (30’ st Ciccarese sv).
Tremolada 6 Chiuso nella gabbia del centrocampo avversario.
Mascaro 6.5 Rimane l’uomo più avanzato dei suoi un po’ isolato.
Piersante 6.5 Il suo gol rimette in gioco gli equilibri. (27’ st Pimenta 6).
Kalamski 6 Pericoloso dai calci piazzati. (24’ st De Marinis 6).
A disp.: Incampo, Cea.

 

ASCOLTA IL TECNICO BIANCONERO SOTTOCORNO

QUI LE PAROLE DI CAPOZZI DEL CARUGATE

GUARDA LA FOTOGALLERY DEL MATCH


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.