Luca Orlandi. Varedo Under 14
Luca Orlandi. Varedo Under 14

Porta più soddisfazione una vittoria abbinata ad una brutta prestazione, oppure una buona prestazione abbinata ad un risultato negativo? È un vero e proprio dibattito aperto del calcio moderno, che però, non può assolutamente riguardare il Varedo di Longo, che prosegue la sua marcia trionfale verso la vittoria del campionato, battendo la Base 96 con un dirompente 6-1. Una vittoria mai in discussione, in cui i gialloblù dimostrano qualità, personalità e la giusta dose di cattiveria a cui i ragazzi di Serafini non riescono ad opporsi. L’avvio di gara è puro shock per gli ospiti, che si trovano già sotto dopo due minuti, quando Orlandi crossa dalla corsia di destra e trova la testa di De Lazzari, che stacca in rete, ben appostato sul primo palo. Quattro minuti più tardi sono ancora protagonisti i due attaccanti varedesi, questa volta a ruoli invertiti, con De Lazzari nelle vesti di assistman a crossare al centro dalla sinistra e a trovare la testa di Orlandi, che porta il risultato sul 2-0. I sevesini provano a reagire e al 23’ colpiscono un clamoroso palo con Gobbo, ma si sa che nel calcio vige la legge non scritta del “gol sbagliato, gol subito” e così, al 28’, Gaudenzio disegna una splendida parabola arcuata da calcio di punizione e cala il tris. Se nella prima frazione di gioco i protagonisti sono soprattutto i padroni di casa, nella ripresa, nonostante il buon atteggiamento degli ospiti, più propositivi, le cose non cambiano. Il Varedo, infatti, con un terribile 1-2-3, nell’arco di 4 minuti, consolida ancor di più la vittoria, portando a 6 le reti all’attivo: al 14’ è il turno di Orlandi, che servito alla perfezione da Pirola, chiude col destro in rete, al 17’ ci pensa il diagonale mancino di un freddissimo De Lazzari, mentre un minuto più tardi è Gobbi ad iscriversi nel tabellino dei marcatori, finalizzando alla perfezione un’azione di contropiede. Per gli ospiti, invece, il gol della bandiera è firmato dalla punizione ravvicinata di Fusar Poli, che non influisce sul punteggio finale, che premia ampiamente i padroni di casa. Il dibattito non è una questione importante, ora c’è lo scontro con la Ges Monza: sarà titolo o secondo posto?

Varedo 6
Base 96 1
RETI (6-0, 6-1): 2′ De Lazzari (V), 6′ Orlandi (V), 28′ Gaudenzio (V), 14′ st Orlandi (V), 17′ st De Lazzari (V), 18′ st Gobbi (V), 29′ st Fusar Poli (B).
ARBITRO: Pesenti Bolò di Seregno 6 Direzione molto contestata in cui, in alcune situazioni, avrebbe potuto sicuramente dimostrare più sicurezza.

PAGELLE VAREDO

4-5-1 All. Longo 7.5 Bel calcio e vittoria più che meritata.
Tanzillo 7 Felino tra i pali, grandi riflessi i suoi. (21’ st Scalera sv).
Zappa 6.5 Dà continuità sulla corsia di destra, sempre presente.
Sala 6.5 Specchio di Zappa, in proiezione. (18’ st Valente sv).
Gaudenzio 7.5 La punizione del 3-0 è per palati fini, metronomo.
Boffi 6.5 Dietro non si passa.
Barbon 6.5 Edifica una diga con Boffi. (19’ st Amoia sv).
Scarfone 6.5 Sempre pericoloso davanti. (9’ st La Mendola 6.5).
Gobbi 7.5 Il gol è solo la ciliegina.
Orlandi 8 Bomber vero, intesa perfetta con il compagno De Lazzari! (17’ st Marchesi 6).
Pirola 7.5 Fondamentale, tutto transita da lui. (15’ st Cuoco 6).
De Lazzari 8 Due gol e un assist, sempre incisivo. (18’ st Quero 6.5).
Dirigente: Pirola.

PAGELLE BASE 96

4-3-3 All. Serafini 6 Difficile l’impresa con un Varedo così.
Vucetich 6 Giornata no.
Trezzi 6 Qualche errorino, ma anche buone cose. (1’ st Cimmino 6.5).
Maggioni 6 Partita giocata in costante difficoltà. (21’ st Allievi sv).
Piasini 6.5 Si fa valere in mediana.
Spinello 6 Dalle sue parti transitano pericoli. (21’ st Gallo sv).
Rocatello 6.5 Tuttavia non demerita, spazza via quel che può.
Gobbo 6.5 Il palo sta ancora tremando. (21’ st Incampo sv).
Bizzozero 6 Un po’ anonimo.
1’ st Fusar Poli 7 Gol a parte, il suo ingresso smuove il match.
Franchi 6 Qualche spunto interessante lo ha. (21’ st Panzeri sv).
Cristello 6.5 Con qualità ispira la manovra. (21’ st Tognetti sv).
Perego 7 Giocatore polivalente.
A disp.: Lanosa.
Dirigente: Gallo.

ASCOLTA L’INTERVISTA FATTA A LONGO

GUARDA LE FOTO DEL MATCH


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.