a Musumeci, Vedano Under 14
a Musumeci, Vedano Under 14

Una grande cornice di pubblico per l’attesa sfida tra i padroni di casa del Vedano e gli ospiti del Don Bosco, il cui verdetto, però, lascia aperto un finale ancora tutto da scrivere. Infatti, con una vittoria decisa in larga parte dal dischetto di rigore, i ragazzi di Albericci riescono nell’obbiettivo di incalzare la capolista Don Bosco per andare a giocarsi il titolo di vincitrice del girone nell’ultimo decisivo spareggio. L’equilibrio iniziale dura solo pochi minuti, con le furie rosse che si portano subito in vantaggio grazie ad un fantastico tiro angolato di Musumeci su cui il portiere Camisasca, pur intuendone la traiettoria, non riesce ad opporsi. Il Don Bosco prova a reagire ma, inaspettatamente, all’ 8’ arriva come una doccia fredda la decisione del direttore di gara di espellere Lo Scalzo a seguito di un intervento giudicato irregolare. Di tutt’altra opinione invece è l’allenatore del Don Bosco che immediatamente accorre sul campo per prendere le difese del suo calciatore, ma, dopo un’accesa discussione con l’arbitro, alla fine anche a lui viene mostrato il cartellino rosso. Orfani sia di un compagno che del tecnico gli ospiti faticano a ricomporsi e a contenere le incursioni in area del Vedano determinato più che mai a sfruttare il momento di debolezza degli avversari, ma, il raddoppio, arriva però al 26’ con una impeccabile esecuzione di Corsini dal dischetto di rigore. Nella ripresa la reazione del Don Bosco è furente con Fossati che inizialmente al 4’ prende le misure colpendo il palo con un colpo di testa, per poi centrare la rete al 16’ sfruttando un calcio d’angolo battuto magistralmente da Quartiroli. Le distanze si allungano nuovamente al 36’ quando il direttore di gara decide di concedere al Vedano un altro calcio di rigore battuto questa volta dal subentrato Grossi che spiazza il portiere Benetti con un tiro da repertorio. Nel finale Seva prova a riaccendere le speranze del Don Bosco con una superba azione offensiva in solitario grazie alla quale guadagna e finalizza un calcio di rigore che gli viene concesso dopo essere stato fermato irregolarmente dagli avversari, ma lo sforzo non basta a cambiare il risultato.

VEDANO 3
DON BOSCO 2
RETI (2-0, 2-1, 3-1, 3-2): 7′ Musumeci (V), 26′ Corsini (V), 16′ st Fossati (D), 36′ st Grossi (V), 39′ st Seva (D).
ARBITRO: Tramontana di Monza 7 Direzione di gara non sempre all’altezza con numerose decisioni opinabili.
ESPULSO: 8′ Lo Scalzo (D).

PAGELLE VEDANO
4-4-2 All. Albericci 7 I marchi: determinazione e personalità.
Mariani 6 Impreciso nei rinvii.
Cazzaniga 6.5 Compitino.
D’Amato 7 Abile nell’impostare la manovra, ma impreciso.
Radaelli 6.5 Sufficiente ma non sempre nel vivo dell’azione.
De Cesare 7 Sempre vigile in difesa, qualche giocata azzardata.
Giangrande 7.5 Bravo sia nelle marcature che nelle chiusure.
Gelardi 7.5 Un fulmine sulla fascia destra, sempre propositivo in fase offensiva. (21’ st Franceschi sv).
Leoni 7 Abile nel cercare le verticalizzazioni, non sempre preciso.
Corsini 8 Letale nelle progressioni.
Musumeci 8.5 Un rapace d’area, ha fiuto per il gol. (27’ st Grossi 8).
Medici 8 Dribbling e contrasti.
A disp: Caltagirone, Sain, Zamagna, Maffei, Bonfanti, Castelli, Sala.
Dirigente: Sain.

PAGELLE DON BOSCO
4-4-2 All. Lo Scalzo 6 Si lascia prendere dalla foga del match.
Camisasca 6.5 Incolpevole per i gol subiti. (1’st Benetti 6).
Traballoni 8 Un muro difensivo.
Lombardi 6 Spesso viene superato dagli avversari. (1’st Rossi 6)
Quartiroli 7.5 Fa valere il fisico.
Mariani 6 Qualche ingenuità di troppo in fase difensiva.
Raccagni 6.5 Corre qualche rischio sul pressing avversario.
Lo Scalzo 6 Gara conclusa troppo rapidamente per il rosso.
Mestriner 7.5 Abile nel recuperare palloni. (1’st Vaghi G. 6)
Fossati 8 Un cecchino dal dischetto, ridà speranza ai suoi.
Seva 8.5 Lotta su tutti i palloni.
Di Francesco 7 Non sempre nel vivo della manovra offensiva.
A disp.: Vaghi S., Arbilla, Berini, Boga, Cesana.
Dirigente: Lombardi.

SENTI LE PAROLE DI LO SCALZO

GUARDA LE FOTO DEL MATCH

ASCOLTA L’INTERVISTA AD ALBERICCI


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.