Cernusco – Orsenigo Under 15: pareggio con Gaudio per i rossoblù

0
538

Termina con un pareggio la sfida tra Cernusco e Monsignor Orsenigo, che vede le due squadre dividersi la posta in palio con il punteggio di 2-2. Una buona prova per la truppa di Viola, autrice di un’ottima reazione. Non da meno anche i ragazzi di Ornaghi, molto propositivi ma poco incisivi. Pronti via la sfida inizia subito sotto il segno dei padroni di casa, che approcciano bene la gara e trovano il gol del vantaggio al settimo minuto. La firma è quella di Gaudio, bravo nel girare il pallone in rete sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Andreasi. La rete serve da sveglia per la selezione ospite, che, dopo aver superato il primo periodo di empasse, si fa vedere dalle parti di Ferri con le folate offensive di Depunzio, provvidenziale il numero uno cernuschese in due occasioni, e gli squilli di Intemperante, il quale però difetta di mira. L’intervallo non frena il momentum positivo del Monsignor Orsenigo, che nella ripresa continua a premere sull’acceleratore alla ricerca del pareggio. Missione che viene completata al settimo minuto, quando Rossi trova il bersaglio con una bella incornata sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Il gol taglia le gambe ai rossoblu di casa, che non solo non riescono a produrre una reazione degna di nota, ma subiscono anche il sorpasso  intorno al quarto d’ora. A scrivere il proprio nome sul tabellino dei marcatori è il neo-entrato Gosciola, lesto nello sfruttare un mezzo svarione difensivo e nell’infilare Ferri senza pietà. A questo punto gli ospiti avrebbero sui piedi anche la chance per il KO tecnico, ma lo stesso numero quattordici giallonero getta alle ortiche una ghiotta ripartenza in contropiede facendosi ipnotizzare dal portiere. Gol sbagliato, gol subito. La dura legge del calcio si abbatte funesta sulla squadra di Ornaghi, che, al minuto numero ventisette, subisce la rete del pareggio sull’acuto di Marino, bravo nel concretizzare in oro un ottimo pallone lavorato da Mojoli. Nel finale il Cernusco, sull’onda dell’entusiasmo, prova il forcing finale, ma il risultato non cambia più. Soddisfatto Viola: «Bene la reazione, presenti nel momento di maggiore difficoltà». Positivo Ornaghi: «Buona prestazione, peccato solo non averla chiusa prima».

IL TABELLINO DI CERNUSCO ORSENIGO UNDER 15

CERNUSCO-MONSIGNOR ORSENIGO 2-2

RETI (1-0, 1-2, 2-2): 7’ Gaudio (C), 7’ st Rossi (M), 15’ st Gosciola (M), 27’ st Marino (C).

CERNUSCO (4-3-3): Ferri 6.5, Bechini 6 (23’ st Visintini 6), Conz 6, Mirizzi 6.5, Ponsiglione 6, Bertini 6.5, Gaudio 7, Marino 7 (28’ st Ferrero 6), Mojoli 6.5, Andreasi 7.5, Leggieri 6 (16’ st Zambelli 6). All. Rinaldi 7.

MONSIGNOR ORSENIGO (4-2-3-1): Fasiello 6.5, Proietti 6, Barbieri 6 (30’ st Cibotari 6), Rossi 7, Riceputi 6.5, Bosi 7, Napoletano 6 (1’ st Gosciola 7), Rossini 6.5, Colombo 6, Intemperante 7, Depunzio 6 (13’ st Filippone 6). All. Ornaghi 7.

ARBITRO: Finardi di Treviglio 7 Sempre in controllo della gara.

Cernusco Monsignor Orsenigo Under 15
Monsignor Orsenigo in posa prima del triplice fischio.

LE PAGELLE DI CERNUSCO MONSIGNOR ORSENIGO UNDER 15

CERNUSCO (4-3-3)

Ferri 6.5 Salva i suoi dal tracollo definitivo diverse volte.

Bechini 6 Ordinato, raramente si fa cogliere fuori posizione. (23’ st Visintini 6)

Conz 6  È uno di quelli che suona la carica per il forcing finale.

Mirizzi 6.5 Saggio regista nella manovra rossoblu.

Ponsiglione 6 Anche lui si comporta bene da ultimo baluardo.

Bertini 6.5 Tiene bene botta nonostante la differenza fisica con gli avversari.

Gaudio 7 Apre le danze con una girata da vero centravanti.

Marino 7 Sua la firma sul colpo di coda finale. (28’ st Ferrero 6)

Mojoli 6.5 Prezioso il suo lavoro spalle alla porta, lavora una tonnellata di palloni.

Andreasi 7.5 Grande qualità in mezzo al campo, numeri e visione di gioco da vero “diez”.

Leggieri 6 Qualche spunto in velocità e poco più. (16’ st Zambelli 6)

All. Rinaldi 7 Un punto meritato, soprattutto grazie alla reazione messa sul piatto nel momento di maggiore difficoltà.

Cernusco Monsignor Orsenigo Under 15
Foto Andreasi, numero 10 del Cernusco.

MONSIGNOR ORSENIGO (4-2-3-1)

Fasiello 6.5 Incolpevole sui gol.

Proietti 6 Spinge senza paura, tuttavia nel finale il nervosismo lo offusca.

Barbieri 6 Argina bene le folate offensive di Gaudio. (30’ st Cibotari 6)

Rossi 7 Rimette la partita sui binari giusti.

Riceputi 6.5 Mette in scena un bel duello contro Mojoli.

Bosi 7 Fondamentale il suo lavoro di taglio e cucito.

Napoletano 6 Buona progressione, ma anche lui è poco incisivo.

1’ st Gosciola 7 Prima sigla il raddoppio, poi spreca il tris. Croce e delizia.

Rossini 6.5 Si impone in mezzo al campo con la sua fisicità, soprattutto nella ripresa.

Colombo 6 Frizzante sull’esterno, manca solo il guizzo vincente.

Intemperante 7 Uno dei più pericolosi tra le fila dei gialloneri.

Depunzi 6.5 Quando accelera fa male, peccato difetti sempre di precisione. (13’ st Filippone 6)

All. Ornaghi 7 Partenza in sordina, la sua squadra viene fuori alla lunga. Rammarico per non aver messo a segno il colpo del KO.

LE INTERVISTE DEL DOPO-GARA: SALVATORE RINALDI, ALL. CERNUSCO

LE INTERVISTE DEL DOPO-GARA: CRISTIANO ORNAGHI, ALL. MONSIGNOR ORSENIGO