Massimo Dennis, Varedo Under 15
Massimo Dennis, Varedo Under 15

Dopo l’1-1 dell’andata, Varedo e Speranza danno vita ad un’altra partita per cuori forti terminata 3-2 in favore dei padroni di casa grazie ad una punizione di Massimo a poco meno di 5’ dal termine. La posta in palio era altissima e le due squadre hanno giocato per 75’ senza esclusione di colpi, mettendo in scena una partita ricca e avvincente rimasta in bilico fino alla fine. A partire meglio sono proprio i padroni di casa, che dal fischio d’inizio premono subito forte mettendo alle strette gli ospiti. Con queste premesse il vantaggio è solo questione di minuti, e infatti al 9’ il Varedo passa in vantaggio con Galbiati, bravo a farsi trovare al posto giusto sulla punizione pennellata da metà campo di Ferrari. Subito il gol la reazione agratese è praticamente immediata. Dopo un tenativo di Abumkarab, al 15’ la truppa di Brambilla trova il pareggio dal dischetto con Comina. Messo il match sull’1-1 la partita cala d’intensità, con però sempre il Varedo ha fare la partita. Prima della pausa ecco che la supremazia gialloblù si tramuta nuovamente in vantaggio, visto che da un cross di Vismara dalla destra Palazzolo, in area, salta più in alto di tutti e supera Annoni per la seconda volta. Nella ripresa il match cambia drasticamente, visto che sono gli ospiti a partire nettamente meglio. Passano meno di 2’ ed ecco che la Speranza ritrova la parità con Andena, bravo nel ribadire a rete una pericolosa mischia nell’area piccola nata dagli sviluppi di un corner. Sul 2-2 la partita diventa bellissima con la Speranza in forte pressione, che però non riesce a traffiggere l’attenta difesa di casa. Il Varedo, schiacciato, prova a respirare con delle ripartenze. Il match resta aperto con azioni da una parte e dall’altra. Clamorosa è quella sbagliata da Consoli a metà frazione, che dopo un bellissimo assist di Andena a tu per tu con Lamon calcia alto un gol già fatto. Viste le tante chance sbagliate con il passare dei minuti iniziano ad aleggiare fortemente i calci di rigore, ma a 3’ dal termine Massimo rompe l’equilibrio, disegnando da destra una bellissima traiettoria da piazzato che beffa Annoni e regala la finale al Varedo.

VAREDO 3
SPERANZA AGRATE 2
RETI (1-0, 1-1, 2-1, 2-2, 3-2): 9’ Galbiati (V), 14’ rig. Comina (S), 30’ Palazzotto (V), 2’ st Andena (S), 34’ st Massimo (V).
VAREDO (4-3-3): Lamon 6, Marzorati 6.5, Vismara 6.5 (22’ st Lenoci 6), Vasquez 6.5 (12’ st Tietchou 6.5), Ferrari 7, Mazzacuva 6.5, Gebbia (1’ st Gobbi 6), Giunta 6.5, Galbiati 6.5, Massimo 7.5 (34’ st Malacrino sv), Palazzotto 7 (35’ st Carlomagno sv). A disp: Gioso, Cavalleri. All. Folcio 7.
SPERANZA AGRATE (4-3-3): Annoni 6, Consoli 6, Colombi 6.5, Ducatelli 6, Comina 6.5 (25’ st Principe sv), Dell’Orti 6.5, Andena 6.5, Sciancalepore 7, Ghibellini 6.5, Missaglia 6.5, Abumkarab 7 (21’ st Colecchia 6). A disp: Sala, Guerrer, Diodati, Donghi, Franco, Mendicino, Sion. All. Brambilla 6.5.
ARBITRO: Rossi di Seregno 5.5.

PAGELLE VAREDO
Lamon 6 Si fa trovare pronto quando serve.
Marzorati 6.5 Tiene bene la posizione.
Vismara 6.5 Attacca e difende con tanta qualità.
Vasquez 6.5 In mezzo al campo il suo contributo in fase di distruzione del gioco è essenziale.
Ferrari 7 Insuperabile al centro della difesa, e gran piede dai piazzati.
Mazzacuva 6.5 Ottima spalla di Ferrari al centro della difesa.
Gebbia 6 Gara abbastanza incolore, non riesce ad incidere al match.
Giunta 6.5 Tatticamente perfetto in mezzo, non sbaglia praticamente nulla.
Galbiati 6.5 Trova il gol in avvio, ma poi gioca una gara un po’ sottotono.
Massimo 7.5 In naftalina per gran parte del match, ma c’è quando serve. Si divora il vantaggio ad inizio ripresa, ma a 3’ dalla fine regala ai suoi l’attesissima finale.
Palazzotto 7 Grande prova di forza sulla fascia, crea sempre superiorità numerica
All. Folcio 7 Partita quasi perfetta, concede agli avversari solo occasioni sporche.

PAGELLE SPERANZA AGRATE
Annoni 6 Forse sull’ultimo gol poteva fare qualcosa in più, per il resto però buona partita.
Consoli 6 Non la sua miglior partita, condita anche da un errore grossolano sottoporta.
Colombi 6.5 Interpreta ordinatamente il ruolo.
Ducatelli 6 Troppo frettoloso con la palla tra i piedi, non sempre lucido nelle scelte.
Comina 6.5 Prestazione di cuore. Suo il rigore che rimette la Speranza in partita.
Dell’Orti 6.5 Con Galbiati è un gran duello su ogni pallone, da vedere e rivedere.
Andena 6.5 Nel primo tempo è evanescente, un po’ meglio nella ripresa.
Sciancalepore 7 In mezzo lotta con tutti mettendo in mostra il suo carattere.
Ghibellini 6.5 Parte forte mettendo in apprensione la difesa di casa, poi cala.
Missaglia 6.5 Le azioni pericolose della Speranza vengono tutte innescate da lui.
Abumkarab 7 Imprendibile con la sua velocità, gli è mancato un po’ di cinismo.
All. Brambilla 6.5 La squadra gioca con grinta, ma soffre ogni calcio da fermo.

ASCOLTA LE PAROLE DI BRAMBILLA

GUARDA LE FOTO DI SQUADRA

SENTI L’INTERVISTA FATTA A FOLCIO


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.