Ferrara Alessandro, La Dominante Under 17
Ferrara Alessandro, La Dominante Under 17

Esordio vincente per La Dominante di Fabrizio Tacchino, che nella prima partita del triangolare finale supera in casa per 2-0 il Carugate di Sangaletti. A partire meglio sono proprio i nerazzurri di casa, visto che dopo soli 5’ di gioco si portano in vantaggio con Ferrara, bravo nel capitalizzare al meglio una bella intuizione di Fino che lo trova praticamente solo a centro area. Malgrado lo svantaggio il Carugate non esce dalla partita e risponde subito con un’insidiosa punizione dal limite, che però termina di poco fuori dallo specchio della porta. Malgrado una prima parte di gara frizzante e divertente, il primo tempo si chiude di fatto qui sul risultato di 1-0 in favore dei padroni di casa. Nella ripresa parte bene il Carugate che va subito all’attacco trascinato da un’ispirato D’Alessandro, che sembra essere il migliore dei suoi in questo frangente. I ragazzi di Sangaletti giocano bene a centrocampo, conquistando numerose punizioni al limite dell’area e molti calci d’angolo. È proprio da una punizione tirata dal solito Marasco che la squadra rossoverde sfiora il pareggio: il difensore crossa al centro per Bevilacqua, che, lasciato solo sul secondo palo, non trova solo per questioni di centimetri la porta. Per due volte il palo nega la gioia del gol al Carugate, che forse in questo frangente meriterebbe anche il pareggio. La seconda rete de La Dominante arriva nel momento migliore degli avversari: da un contropiede ancora una volta Fino manda Boifava davanti al portiere che nulla può sul tiro a fil di palo dell’attaccante. La partita si chiude senza più occasioni, complice anche la stanchezza dei giocatori. A fine gara entrambi gli allenatori sono soddisfatti dei propri ragazzi.

LA DOMINANTE – CARUGATE 2-0
RETI (2-0): 5’ Ferrara (L), 32’ st Boifava (L).
LA DOMINANTE(4-3-3): Barromei 7, D’Agostino 7, Nickl 7 (30’ st Bollini 6.5), Galbiati 6.5, Cuter 7, Cortellini 6.5 (9’ st Elli 6.5), Ferrara 7 (26’ st Nicosia 6.5), Mansuino 7, Fino 7 (40’ st Rovere sv), Avella 7 (23’ st Perego 6.5), Boifava 7. A disp.: Guida, Colombo, Quaini, Radaelli. All. Tacchino 7.
CARUGATE (4-3-3): Taurino 6.5, Zanardo 6.5 (42’ st Taleb sv), Marasco 6.5, Fumagalli 7, Quadri 6.5, Bevilacqua 6.5, Bertolotti 6.5 (22’ st Giuliani 6.5), Vece 6.5, Montanaro 7 (36’ st Grossi sv), D’Alessandro 7, Balzano 7. A disp.: Pezza, Saraniti, Innoccenzi, Gioiello, Dreni, Margiotta. All. Sangaletti 7.
ARBITRO: Parafioriti di Seregno 6.

PAGELLE LA DOMINANTE
Barromei 7 Preciso nelle uscite.
D’Agostino 7 Corre molto sulla fascia e va spesso in sovrapposizione su Ferrara creando superiorità numerica.
Nickl 7 Guida la difesa monzese e ancora una volta non fa passare nessuno.
Galbiati 6.5 Partita di sacrificio.
Cuter 7 Copre molto bene in difesa insieme al compagno di reparto.
Cortellini 6.5 Puntuale in copertura.
Ferrara 7 Viene spesso lasciato solo dalla difesa avversaria rendendosi davvero pericoloso in fase offensiva.
Mansuino 7 Partita da capitano: recupera molti palloni sporchi a centrocampo e aiuta sempre i compagni.
Fino 7 Bravo a mandare i compagni soli davanti al portiere avversario in occasione dei due goal nerazzuri.
Avella 7 Dialoga bene con i compagni.
Boifava 7 Sempre nel vivo dell’azione, freddo nel battere il portiere in occasione del secondo goal de La Dominante.
All. Tacchino 7 Vittoria importante nella corsa verso il titolo finale.

PAGELLE CARUGATE
Taurino 6.5 Non può nulla sui goal.
Zanardo 6.5 Partita composta, si propone in attacco con continuità.
Marasco 6.5 Non impeccabile nel primo tempo, in crescita nel secondo.
Fumagalli 7 Molto attento. Smista con disinvoltura i palloni in mezzo.
Quadri 6.5 Anche lui nel primo tempo è distratto, meglio nel secondo quando si rende anche pericoloso in attacco.
Bevilacqua 6.5 Sfiora il gol e va sempre a saltare nell’area avversaria sui corner e sulle punizioni rossoverdi.
Bertolotti 6.5 Cresce decisamente nel secondo tempo, quando entra nel vivo di molte azioni di attacco.
Vece 6.5 Lotta a centrocampo e fa ripartire i compagni con intelligenza.
Montanaro 7 Corre molto e ci crede fino alla fine. Vero guerriero rossoverde.
D’Alessandro 7 Sempre il più pericoloso, il migliore per il Carugate.
All. Sangaletti 7 La squadra ci ha creduto dall’inizio, gli è mancato il gol.

ASCOLTA LE PAROLE DI TACCHINO

GUARDA LE FOTO DI SQUADRA

SENTI L’INTERVISTA FATTA A SANGALETTI


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.