Luca Nenna, Vignareal Under 16
Luca Nenna, Vignareal Under 16

Colpo esterno per il Vignareal, che consolida il primato in classifica sconfiggendo il Trezzo con il punteggio di 1-4. Tre punti importanti per la truppa di Caiati, autrice di un primo tempo d’alta scuola. Nulla da fare, invece, per i ragazzi di Rossin, a cui non basta una generosa reazione nella ripresa. Pronti via la sfida inizia sotto il segno degli ospiti, che si fanno subito vedere dalle parti di Aydeniz con la stoccata dal limite di Pomati, ben neutralizzata in angolo dal numero uno trezzanese. Il gol, però, è nell’aria e arriva poco dopo grazie all’opportunismo di Tomasoni, il quale approfitta di un grossolano errore del portiere e deposita la palla in rete a porta praticamente sguarnita. La rete, tuttavia, non demoralizza il Trezzo, che risponde immediatamente presente con il guizzo di Mondonico, il quale si vede negare la gioia del gol da un’uscita tempestiva di Santo. Scampato il pericolo il Vigna continua a fare il proprio gioco e, prima della pausa, aumenta il suo score di altre due reti. A salire in cattedra è Nenna, il quale firma una doppietta da vero centravanti: il primo squillo arriva con un missile dal limite, mentre il secondo è un guizzo degno del miglior Pippo Inzaghi. Nel mezzo, inoltre, da segnalare anche la traversa colpita da Vitali. Nella ripresa la musica sembra cambiare con l’acuto casalingo di Hantig, sul quale Santo si disimpegna bene. Tuttavia gli ospiti quando attaccano non fanno sconti a nessuno e così al quarto giro di lancette è Elli a siglare il poker con una bella incornata sugli sviluppi di un calcio d’angolo. A questo punto, complice anche la girandola di cambi, i ritmi si abbassano e il Trezzo viene fuori con orgoglio e coraggio. Il risultato è la rete dell’1-4 siglata da Hantig, che realizza con freddezza un calcio di rigore. Nel finale ci sarebbero altre due chance per ridurre ulteriormente il divario, ma prima Mondonico fallisce il secondo penalty di giornata e poi Fiordelisi timbra il palo con una stoccata a tempo scaduto. Soddisfatto il tecnico Caiati: «Bella prestazione». Rammarico Rossin: «Pagato l’approccio poco incisivo».

Trezzo 1
Vignareal 4
RETI (0-4, 1-4): 11′ Tomasoni (V), 29′ Nenna (V), 36′ Nenna (V), 4′ st Elli (V), 27′ st rig. Hantig (T).
ARBITRO: Zampino di Monza 7 Sempre sull’azione, prestazione impeccabile per il fischetto brianzolo in una gara delicata.

4-4-2 Trezzo
All. Rossin 6.5 Nella ripresa i suoi rispondono bene.
Aydeniz 6 La tensione si fa sentire, si riscatta con qualche intervento.
Cammarata 6 Gioca sia da terzino che da centrale, tuttofare.
Pedroncelli 6 Tomasoni dalla sua parte è un cliente molto ostico.
Gallo 6 Travolto dalla marea vignatese. (22’ st Mantegazza 6).
Cereda 6.5 Il migliore dietro.
Fiordelisi 6.5 Quando passa in mezzo le cose migliorano.
Comotti 6 Prova opaca, un po’ come i compagni. (1’ st Arca 6).
Bramati L. 6 Non riesce mai a trovare la posizione giusta in mezzo.
Vaquero Reyes 6 Fatica a dettare la giocata. (1’ st Gagliano 6.5).
Mondonico 6 Giornata no.
Hantig 6.5 Freddo dal dischetto, dona una piccola speranza ai suoi.
A disp.: Bramati J., Sala.
Dirigente: Mondonico.

4-3-1-2 Vignareal
All. Caiati 7.5 Grande vittoria su un campo difficile.
Santo 6.5 Sempre attento.
7’ st Lippolis 7 Ipnotizza Mondonico dal dischetto. Pararigori.
Zanott 6.5 Quando può supporta sempre la fase offensiva.
Tomasoni 7 Solito pendolino tutta fascia. (18’ st Paglino 6.5).
Pitalieri 7 Prezioso con il suo lavoro di taglio e cucito. (5’ st Viera 6).
Padula 7 Non lascia niente agli attaccanti avversari. (10’ st Facalet 6).
Elli 7.5 Monumentale dietro, letale in zona gol. Capitano, mio capitano.
Vitali 6.5 Il gol sfuma solo per un pizzico di sfortuna, peccato..
Pomati 7 Il metronomo del Vigna.
Nenna 8 Traccia la via con una doppietta. Superpippo.
Giordano 7 Danza tra le linee con qualità. (23’ st Cimento 6).
Busnari 6.5 Frizzante sull’esterno.
Dirigente: Dimiccoli.

 

ASCOLTA LE PAROLE DI DIMICCOLI DEL VIGNAREAL

TOCCA PER ASCOLTARE ROSSIN DEL TREZZO

GUARDA LE FOTO DI SQUADRA


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.