Lanzo Speranza Agrate U17
Lanzo Speranza Agrate U17

Successo importante per la Speranza Agrate di Longobardi, che allunga la sua striscia di imbattibilità sconfiggendo La Dominante di Matteo Parma con il punteggio di 3-1. Tre punti importanti per la truppa di Longobardi, che continua il suo inseguimento al Seregno. Nulla da fare, invece, per i ragazzi di Parma, a cui va dato il merito di aver lottato fino alla fine nonostante l’inferiorità numerica. Pronti via la sfida inizia subito sotto il segno degli ospiti, che approcciano bene la partita e sfiorano il vantaggio con Di Liberatore, il quale però si fa ipnotizzare da Tagliente nell’uno contro uno. Scampato il pericolo i padroni di casa della Speranza rispondono presente con l’insidioso tiro-cross di Lanzo, che fa venire i brividi alla difesa avversaria passando all’interno dell’area piccola. Nonostante ciò, prima della pausa, i rossoverdi riescono comunque a trovare la via del gol grazie ad un calcio di rigore assegnato per un fallo di Lecchi su Brusati; dal dischetto si presenta Mazzarella, che non sbaglia. Nella ripresa si assiste ad una sorta di flashback, infatti La Dominante inizia ancora una volta con il piede sull’acceleratore e pareggia la sfida intorno al quarto d’ora, quando Punzi ribadisce in rete di testa un ottimo contro-cross di Pandolfi. Nell’occasione, però, la selezione di Monza rimane anche in dieci per l’ingenua espulsione di Lionetti. La situazione di inferiorità numerica, inizialmente, non scoraggia gli ospiti, che tre minuti dopo sfiorano il sorpasso ancora con un’incornata di Punzi, che timbra la parte alta della traversa. Con il passare dei minuti, tuttavia, la pressione della Speranza si fa sentire e intorno alla mezz’ora di gioco i rossoverdi mettono a segno un uno-due puglistico da KO. A salire in cattedra è Lanzo, che sigla una doppietta prima deviando da due passi una precedente conclusione di Carimati e poi chiudendo nel migliore dei modi un’azione di rimessa con un diagonale chirurgico. Soddisfatto Longobardi a fine gara: «Tre punti molto importanti, continua il nostro periodo di grande forma».

Speranza Agrate 3
La Dominante 1
RETI (1-0, 1-1, 3-1): 37′ rig. Mazzarella (S), 14′ st Punzi (L), 15′ st Lanzo (S), 28′ st Lanzo (S).
ARBITRO: Pristerà di Monza 6 Prova sufficiente, anche se qualche decisione risulta dubbia. ESPULSO: 14′ st Lionetti (L).

4-3-1-2 Speranza Agrate
All. Longobardi 7.5 Altro successo fondamentale.
Tagliente 6.5 Diverse parate importanti in momenti chiave.
Lo Guasto 6 Il giallo lo condiziona, ma lo gestisce. (1’ st Sirtori 6.5).
Atzei 6 Prestazione ordinata.
Bianchi 6.5 Grande prestazione.
Brivio 6.5 Mette in scena un bel duello contro Di Liberatore.
Morrone 6.5 Tanta grinta al servizio della squadra. (26’ st Bianconi 6).
Brusati 7 In progressione è davvero imprendibile. (37’ st Sala sv).
Mazzarella 7.5 Partita di qualità.
Lanzo 8 Sale in cattedra nel momento in cui c’è da chiudere la partita. Killer Instinct. (36’ st Serlini sv).
Carimati 7 Quando si accende son dolori, come sul gol del 2-1.
Bechi 6.5 Selezionatore di palloni.
A disp.: De Palma, Mazzoleni, Topone, Saccardo, Bernardi.
Dirigente: Dolcemascolo.

4-3-1-2 La Dominante
All. Parma 6.5 Sconfitta maturata solo nel finale di gara
Rigato 6.5 Tiene in partita i suoi sino ai minuti finali con le sue parate.
Lecchi 6 Su una sua disattenzione arriva il rigore dell’1-0 rossoverde.
Cazzola 6.5 Quando può spinge senza paura. (34’ st Spinelli 6)
Sesana 6 Diga davanti alla difesa.
Quaini 6 Davvero sfortunato
7’ Gallo 6 Ha il giusto impatto.
Lionetti 5.5 Buona prova fino al rosso davvero molto ingenuo.
Pandolfi 7 Suo l’assist per il momentaneo pari. (13’ st Mauri 6)
Galeotti 6.5 Buone qualità.
Punzi 7 Il più pericoloso in avanti dei suoi. (40’ st Costantino sv)
Cappella 6 Fatica a trovare la giusta posizione. (12’ st Lettieri 6)
Di Liberatore 6.5 Con la sua rapidità crea diversi grattacapi.
A disp.: Fato, Marino, Capelli.
Dirigente: Mauri.

ASCOLTA LE DICHIARAZIONI POST GARA DI LONGOBARDI

GUARDA LE FOTO DI SQUADRA


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.