21 Giugno 2021

Aurora Desio – San Fruttuoso Under 19: Martinelli la pareggia all’ultimo, gol e tante emozioni tra Aurora Desio e San Fruttuoso

Le più lette

Union Calcio Basso Pavese Promozione: annunciato il nuovo allenatore della prima squadra

Con un comunicato ufficiale, l'Union Calcio Basso Pavese annuncia il tecnico che sarà al timone della squadra nella stagione...

Venaria-Lucento All Star Under 14: la capoccia di Melano porta i torinesi avanti nel torneo, non basta la tenacia di Brunazzo

Finisce 0-1 la sfida tra Venaria e Lucento, sbloccata nella prima frazione dal centroavanti torinese Roberto Melano, che insacca...

Torneo Eusalp, esordio con sconfitta per la Lombardia: un gol nel finale incorona Bolzano

Si apre con una sconfitta il cammino al Torneo Eusalp della Lombardia. La formazione di Matteo Medici si è...

Prima giornata di campionato in quel di Desio dove si sfidano da una parte i padroni di casa dell’Aurora Desio e dall’altra il San Fruttuoso guidati da mister Mignogna. Il match parte subito forte con Ambros che al 4′ apre le marcature: attaccante di casa che con personalità prende palla dai 20 metri e scaglia una buona conclusione che si infila nell’angolino basso, Riva ingannato dal rimbalzo sbaglia l’intervento e non riesce a togliere la palla dalla porta. La reazione degli ospiti non si fa attendere e al settimo minuto Mai, liberato bene da Dramisino, da ottima posizione sbaglia clamorosamente l’appuntamento con il pareggio. Il San Fruttuoso cerca di comandare il gioco con buone trame e cambi di gioco ma arriva raramente alla conclusione verso la porta avversaria. Al 30′ è però bravo Bramante che dopo una serpentina serve Parente che di sinistro scaglia in porta la palla e fissa il meritato pareggio.

La prima frazione di gioco, poco esaltante, termina sul pareggio; la ripresa, invece, è una girandola di emozioni: gli uomini di Corbo entrano in campo con il coltello fra i denti decisi a riscattare il brutto primo tempo e infatti, al 12′, Braghetto è bravissimo a sfruttare un’indecisione difensiva avversaria e a porta sguarnita porta in vantaggio i suoi. Come nel primo tempo il gol subito, sveglia gli ospiti e poco dopo Nocito ha la palla del 2-2 neutralizzata da Monguzzi. Dopo la mezz’ora la partita entra nel vivo e al 38′ è ancora Braghetto, che scappa in posizione regolare, servito perfettamente da Maggi, a firmare la personale doppietta e il momentaneo 3-1 rimediando anche l’espulsione a causa di un esultanza eccessiva che gli procura il secondo giallo. Dopo l’espulsione gli ospiti si ravvivano e ne approfittano subito accorciando le distanze: da palla inattiva è sfortunato Camurri che nella deviazione manda la sfera nella propria porta. Il 3-3 finale non tarda ad arrivare con il solito Mai che, con un corner perfetto, mette palla sui piedi di Martinelli che è bravo a stoppare la sfera e ad infilare il pallone in porta con una grande conclusione sancendo cosi la fine di una gara entusiasmante. La partita si chiude con un pari che non accontenta nessuna delle due formazioni, sopratutto l’Aurora Desio che era in vantaggio di due lunghezze. Sicuramente un primo test importante per i due tecnici dal quale potranno trarre degli spunti per le prossime partite.

IL TABELLINO

AURORA DESIO-SAN FRUTTUOSO 3-3
Reti (1-0;1-1;3-1;3-3): 10′ Ambros (A), 30′ Parente (S), 12’st Braghetto (A), 38’st Braghetto (A), 42′ Autogol Camurri (S), 47’st Martinelli (S).
AURORA DESIO (4-3-1-2): Monguzzi 6, Angelicchio 6 (32’st Vasapollo sv.), Cozzolino 6, Nita 6.5, Camurri 6, Buzzi 6 (11’st Fossati 6), Aleo 6.5, Bruzzano 6.5, Braghetto 6.5 , Maggi 6.5 (40’st Bonesso sv.), Ambros 6 (30’st Mariani 6). A disp. Di Natali, Boso, Bertotto. All. Corbo 6.5.
SAN FRUTTUOSO (4-3-3): Riva 5.5, Shahini 5.5 (10’st Colnaghi 6), Mai 7, Martinelli 7, Dramisino 6.5, Benazzi 6.5 (40’st Cuffari 6), Nocito 6, Parente 6.5, Perego 5.5, Bramante 6 (33’st Ciancio 6), Martinelli 6.5. A disp. Diccaroli, Rossi, Sonvico, Bossi, Santillo, Cogliati. All. Mignogna 6.5.
ARBITRO: D’Emma 6 Fischia tanto e si fa rispettare, giusto atteggiamento.
AMMONITI: Ambros (A), Mai (S), Benazzi (S), Braghetto (A).
ESPULSI: Braghetto (A).

PAGELLE

AURORA DESIO
All. Corbo 6.5 Il primo tempo dei suoi è da rivedere ma della ripresa può essere solo soddisfatto dell’operato dei suoi ragazzi.
Monguzzi 6 Sui gol non può nulla, sicuro nelle uscite.
Angelicchio 6 Primo tempo soffre molto ma nella ripresa si riscatta alla grande.
Cozzolino 6 Fa il suo compito, preciso.
Nita 6.5 In mezzo al campo ogni pallone passa dai suoi piedi, faro del centrocampo.
Camurri 6 Comandante della difesa , l’autogol non infanga la sua prestazione.
Buzzi 6 Buona partita, poche sbavature e concede poco agli avversari
Aleo 6.5 Nel primo tempo si vede poco, ma nella ripresa fa lavoro sporco e aiuta i suoi compagni.
Bruzzano 6.5 Ultimo a mollare, capitano vero e incita i suoi fino alla fine.
Braghetto 6.5 Croce e delizia per i suoi, firma la doppietta personale ma si fa espellere per una sciocchezza e lascia i suoi in difficoltà gli ultimi minuti del match.
Maggi 6.5 Tecnica e quantità a servizio della squadra.
Ambros 6 Discontinuo, realizza il vantaggio ma alterna buone giocate e brutte idee.

SAN FRUTTUOSO
All. Mignogna 6.5 Nel primo tempo si vedono ottime giocate e cambi di gioco, ma nella ripresa i suoi calano il ritmo per poi rialzarlo nel finale, c’è da lavorare.
Riva 5.5 Poco concentrato su entrambi i gol, poteva fare meglio.
Shahini 5.5 Si vede poco, quasi mai presente nella partita.
Mai 7 Migliore in campo, ogni palla inattiva è sua, che destro!
Martinelli 7 Insieme a Bonazza forma una coppia difensiva di livello, bravo a trovare la via del gol.
Dramisino 6.5 Buon primo tempo, tanta corsa e quantità.
Benazzi 6.5 Centrale roccioso, sbaglia poco ed è concentrato per tutta la durata della partita.
Nocito 6 Lavoro sporco per tutta la partita ma sbaglia un paio di occasioni sotto porta.
Parente 6.5 Parte a ritmo basso ma piano piano sale in cattedra.
Perego 5.5 Poco presente, sbaglia molto non era la sua giornata.
Bramante 6 Da un 10 ci si aspetta decisamente di più, buon primo tempo, nella ripresa scompare.
Martinelli 6.5 Terzino moderno, difende e attacca per tutta la partita.

LE INTERVISTE

Post gara con Corbo che sintetizza così, la prestazione dei suoi:“Siamo cresciuti molto nella ripresa ma non sono contento della prima frazione dei miei, non siamo riusciti a chiudere il match e dopo l’espulsione abbiamo sofferto quindi il pareggio è un risultato giusto.”

Mignogna, invece, parla cosi al termine del match:“E’ un periodo così, anche nelle amichevoli abbiamo alternato buone prestazioni a partite meno esaltanti, abbiamo perso 4 giocatoi rispetto all’anno scorso e stiamo cercando la quadra gusta per proseguire la stagione nel migliore dei modi.”


Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli