10 Agosto 2020 - 21:56:15

Meda – Polisportiva di Nova Under 19: Gatti graffia, il Meda non si ferma più

Le più lette

Elezioni Federcalcio, schiaffo (politico) di Gabriele Gravina a Cosimo Sibilia

La Lega Nazionale Dilettanti stava cercando con un blitz di organizzare tutte le assemblee elettive regionali il 15 settembre...

Verbano, lascia il direttore sportivo Enzo Genco: «Non mi vedevo più in certe situazioni»

Notizia inaspettata da Besozzo dove, nelle scorse ore, il direttore sportivo Enzo Genco ha rassegnato le dimissioni. «Non mi...

Promozione, La Spezia pronto! Il pres Siani: «Prima la salvezza, poi si vedrà»

Tempo di preparazione, tempo di programmazione. Fasi della stagione che accomunano tutte le compagini in gioco all’interno del campionato,...

Il Meda stravince con il risultato di 6-2 sul campo di casa, contro una Polisportiva di Nova che rimane in partita per tutta la prima metà di gara, ma viene poi surclassata dal valore tecnico degli avversari. Il match inizia con i padroni di casa in evidente difficoltà e i ragazzi in maglia biancorossa ne approfittano, portandosi in vantaggio al 13’, con un bellissimo gol al volo di Rivolta. La rete sembra far risvegliare dal torpore i cinghiali, che iniziano ad attaccare e a creare diverse occasioni, cercando di sfruttare la velocità del tridente d’attacco. Il pareggio arriva al 38’ con un preciso colpo di testa di Mauri, che sfrutta un corner battuto da Novara. La partita continua combattuta su entrambi i fronti. Al 46’, in pieno recupero, Stemmi manda in area un cross delizioso e Gatti impatta di testa, depositando in rete il gol del vantaggio. La seconda metà di gara si apre nel pieno dominio del Meda, che riesce a far valere la sua superiorità tecnica, nonostante una Polisportiva che cerca di rimanere ancorata alla partita. Al 4’ De Rosa segna il terzo gol bianconero, al termine di un’azione personale partita da centrocampo. Gli ospiti subiscono il colpo, compiendo ingenui errori e causando un rigore al 15’. Sul dischetto si presenta il solito Gatti, che, freddissimo, segna il poker per i suoi. Grazie anche ai giocatori freschi subentrati, le squadre si distendono e la partita assume un ritmo divertente e spettacolare. Il quinto gol del Meda, continuamente sfiorato, arriva al 34’, con una cavalcata di Buraschi sulla fascia destra, il quale, dopo essere stato servito da Vendramin, si presenta a tu per tu col portiere e non sbaglia. E’ poi la volta di Colombo, che ottiene a sua volta la gioia personale. Al 43’ la Polisportiva di Nova riesce a segnare il gol della bandiera con Gharbi, dimostrando di non mollare nonostante il risultato. Il risultato finale dimostra come il Meda sia ormai lanciato verso la vittoria del campionato, nonostante avversarie ostiche e preparate.

Meda Polisportiva di Nova Under 19
Gli undici titolari della Polisportiva di Nova

IL TABELLINO DI MEDA – POLISPORTIVA DI NOVA UNDER 19

MEDA – POLISPORTIVA DI NOVA 6-2
GOL (0-1, 6-1, 6-2): 13’ Rivolta (P), 38’ Mauri (M), 46’ e 15’ st rig. Gatti (M), 4’ st De Rosa (M), 34’ st Buraschi (M), 39’ st Colombo (M), 43’ st Gharbi (P).
MEDA (4-3-3): Giudice, Shcherbaniuk (10’ st Boseggia), D’Ippolito, Asnaghi, Buraschi, Mauri (28’ st Verderio), Novara, Penati (5’ st Colombo), De Rosa (25’ st Vendramin), Gatti, Stemmi (12’ st Barbarulo). All. Zanchettin, Dir. Perosin. A disp. Lofrano, Crippa, Bertani.
POLISPORTIVA DI NOVA (4-3-3): Zouaoui, Zinna (30’ st Mira), Giordani, Fogliaro, Ciliberti (18’ st Tagliabue), Sirtori (23’ st Russo), Kodheli, Rivolta, Trabattoni, Naska (27’ st Gharbi), Chiappini. All. Netrella, Dir. Spera.
ARBITRO: Navarrini di Monza 6 Conduce la gara con tranquillità e senza errori.
AMMONIZIONI: Giordani (P).

LE PAGELLE DI MEDA – POLISPORTIVA DI NOVA UNDER 19

MEDA (4-3-3)
Giudice 6 Poco preciso sui gol degli avversari. Per il resto ordinaria amministrazione.
Shcherbaniuk 6 Il meno brillante dei suoi, impreciso (10’ st Boseggia 6,5).
Buraschi 7.5 Fa terra bruciata su entrambe le fasce. Trova anche la gioia personale.
D’Ippolito 7 Preciso e pulito in tutta la partita.
Asnaghi 6.5 Una prestazione sufficiente.
Novara 7 Col pallone tra i piedi regala magie.
Mauri 7.5 Il centrocampo è casa sua, il gol da vero bomber (28’ st Verderio sv).
Penati 6.5 Cresce col passare dei minuti (5’ st Colombo 7.5 Entra con grinta da vendere).
Gatti 7.5 Il migliore in un gruppo ben costruito, la sua doppietta fa volare alto il Meda. Ha i numeri per fare grandi cose.
Stemmi 7 Cavalcate perfette e l’assist è al bacio (12’ st Barbarulo 6,5).
De Rosa 7.5 Combattivo in qualsiasi occasione (25’ st Vendramin 6,5).
All. Zanchettin 7 Il gruppo è quello giusto, lo spirito anche.

 

POLISPORTIVA DI NOVA (4-3-3)
Zouaoui 6 Non ha colpe sui gol e compie interventi non facili.
Ciliberti 5.5 Fatica a trovare spazio sulla fascia (18’ st Tagliabue 6).
Zinna 6 Pulito in fase di chiusura (30’ st Mira sv).
Giordani 5.5 Preciso nella prima metà di gara, cala nel secondo tempo.
Fogliaro 6 Gli avversari faticano a superarlo.
Rivolta 6.5 Il gesto tecnico che porta al gol è da incorniciare ed è l’ultimo a mollare.
Sirtori 6 Ci prova fino alla fine (23’ st Russo 6).
Kodheli 5.5 Non trova spazi per giocare.
Naska 6.5 L’unico a mettere davvero in difficoltà la difesa avversaria, cerca di tenere alto ogni pallone (27’ st Gharbi 6.5 Il gol è importante per il morale).
Trabattoni 6 Serve qualche pallone in area, dimostrando intraprendenza.
Chiappini 6 Senza infamia e senza lode, prestazione sufficiente.
All. Netrella 6.5 La squadra dimostra carattere, contro un avversario tosto.

Meda Polisportiva di Nova Under 19
Stefano Gatti del Meda, mattatore del match

L’INTERVISTA AL TECNICO DEL MEDA ZANCHETTIN

L’INTERVISTA AL TECNICO DELLA POLISPORTIVA DI NOVA NETRELLA

 

Vivi Sprint e Sport al 100%, scarica l’applicazione e scopri tutte le sue funzioni.

L’APP PER ANDROID

L’APP PER IPHONE

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli