Riccardo Sala, Ornago Under 19
Riccardo Sala, Ornago Under 19

L’Ornago si spegne, l’Ausonia non molla e riagguanta un pareggio che dopo i primi 45’ di gioco sembrava irragiungibile: termina sul 2-2 la sfida tra le compagini di Di Gennaro e Piras. Primo tempo che evidenzia un’ottima prova da parte dei padroni di casa fatta di solidità in fase difensiva e cinismo sottoporta visto che va a segno le due uniche palle gol pericolose create. L’Ausonia, invece, è un assente ingiustificato che approccia male mancando alla voce tiri in porta. La supremazia territoriale dei padroni di casa nella prima parte di gara è netta come testimonia il risultato: 2-0 nei primi 25’ con Sala super protagonista. L’attaccante in verde prima, al 20’, e bravo a ribadire in rete la punizione bassa di Redaelli; poi 5’ più tardi è lesto nel superare in uscita Vimercati dopo un bel filtrante di Cuscianna. L’Ausonia si fa vedere al termine del primo tempo con l’azione guidata da Ferri, che scambia per due volte con Pastorelli, cross dal fondo di quest’ultimo per lo stesso numero 10 che viene anticipato dall’uscita poco precisa di Citterio che costringe Verderio a spazzare un pallone pericolosissimo. L’avvio del secondo tempo fa pensare ad una vittoria già acquisita da parte dell’Ornago che al 2’ di gioco va vicino al 3-0 con il corner di Radaelli che pesca Cuscianna sul secondo palo, deviazione decisa che si spegne di poco sul fondo. Da qui in poi l’Ornago però si spegne all’improvviso mancando a livello fisico e di lucidità mentale in alcune occasioni gestite male. Gli ospiti invece trovano un buon ordine in campo e riescono a costruire interessanti trame di gioco. Al 13’ Perego su corner trova bene lo stacco imponente di Ferri che fulmina Citterio sul primo palo, accorciando così le distanze. Palla riposta a metà campo e subito rubata da Bazzoli che parte in profondità, supera Rocca e alza una parabola sul secondo palo per Cereda, che di sinistro spara in fondo al sacco riacciuffando il risultato. Arrivato il pareggio, gli ospiti rimangono in 10 per l’espulsione di Ferri, che si rivolge in maniera poco garbata al direttore di gara, rimediando un ingenuo rosso. Malgrado tutto l’inferiorità non si nota visto che sono i ragazzi di Piras a giostrare il gioco fino al termine, senza però riuscire a trovare il guizzo da tre punti.

Ornago 2
Ausonia Mo 2
RETI (2-0, 2-2): 20′ Sala (O), 25′ Sala (O), 13′ st Ferri (A), 14′ st Cereda (A).
ARBITRO: Biffi di Seregno 5.5 Gestione poco coerente dei cartellini, gestisce male parecchie situazioni.

PAGELLE ORNAGO
4-4-2 All. Di Gennaro 6 Primo tempo ottimo, nella ripresa cala.
Citterio 6 Poche colpe sui gol.
Guebre 5.5 Si perde in più occasioni mancando di lucidità.
Rocca 6.5 Ottimo primo tempo dove si alterna bene tra le due fasi.
Radaelli 7 Ritorno più che positivo per lui, quantità e ordine.
Verderio 7 Ottima prova difensiva dove sbaglia poco o nulla.
Mauri 6.5 Bravo nell’impostazione da dietro. (43’st Papa sv).
Nuzzolese 6 Si propone bene però è poco determinante avanti.
Cuscianna 6.5 Assist perfetto per Sala e davvero tanto lavoro sporco.
Verderio 5.5 Gioca un primo tempo anonimo. (36’st Hdouch sv).
Sala 7.5 Si fa trovare pronto sulle due palle gol che gli si presentano.
Colombo 5.5 Si isola dal gioco.
A disp.: Spila, Magni
Dirigenti: Carbone-Verderio.

PAGELLE AUSONIA ORENO
4-3-3 All. Piras 6.5 Primo tempo regalato, ripresa dominata.
Vimercati 5.5 Può far meglio.
Pastorelli 6.5 Buona fase di contenimento dove non si fa passare.
Varisco 6 Qualche disattenzione.
Buttignol 6 Male in fase difensiva, bene quando si propone in avanti.
Barzaghi 6 Commette qualche errore in fase difensiva di troppo.
Galbussera 6.5 Cerca di dare ordine in mezzo al campo.
Fossemò 5.5 Manca negli inserimenti offensivi. (12’st Bazzoli 6.5).
Perego 7 Sale in cattedra nella ripresa creando tante palle gol.
Oledibe 5.5 Non tiene palla e si muove male. (7’st Cangiano 6).
Ferri 6.5 Si evidenzia per alcune ottime giocate poi l’espulsione…
Cereda 6.5 Il migliore lì davanti per i suoi. (38’st Ouedraogo sv).
A disp.: Toralbo, Rotari, Carozzi
Dirigenti: Perego-Galbussera.

ASCOLTA L’INTERVISTA A DI GENNARO

GUARDA LA FOTOGALLERY DEL MATCH

SENTI LE PAROLE DI PIRAS A FINE GARA


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.