Settebello Cornatese! Ora in vetta la poltrona è per due, Curcio: “Protagonisti fino alla fine”

52
La formazione Juniores della Cornatese

Continua il magic moment della Cornatese che, dopo aver vinto sabato per 4-1 in casa contro il Casati, si conferma a Monza contro la Juvenilia e prosegue la sua corsa spedita verso le zone nobili della classifica. Artefici della vittoria nel recupero sono stati, tra i tanti, i due marcatori: Modenese e Doko.

Grazie a questa vittoria la squadra allenata dal tandem Curcio-Beretta aggancia al primo posto il CGB Brugherio a quota 23, superando in un solo balzo sia il Casati Arcore sia il Busnago.

Un aggancio che viene da lontano. I gialloverdi infatti, dopo un avvio stentato, hanno inanellato ben sette vittorie di fila che li ha proiettati prepotentemente nel gruppone di testa assieme a CGB, Busnago, Casati e Vedano. «La sconfitta per 6-1 a Busnago ci è servita – dice Curcio – a capire che per poter essere protagonisti dovevamo cambiare atteggiamento. Sono sicuro che continuando così lo saremo. Vincere ovviamente non sarà facile, ci sono molte squadre attrezzate, però noi continueremo a proporre il nostro calcio fatto di fraseggio e palla a terra e più avanti vedremo dove potremo arrivare. Il nostro obbiettivo è giocarcela fino alla fine».