12 Agosto 2020 - 01:17:39

Accordo Verbano-Oratorio Cuvio, i rossoneri iscriveranno regolarmente l’Under 15 Regionale

Ufficiale l'accordo tra il Verbano e l'Oratorio Cuvio. I rossoneri saranno regolarmente presenti al prossimo campionato Under 15 Regionale

Le più lette

La Biellese, in mediana c’è Dylan Kambo

I lanieri di Rizzo continuano a puntare alto e l'ennesimo segnale arriva dal mercato che regala un centrocampista di...

Svelati i gironi di Prima Categoria, ecco le neopromosse e le ripescate

A pochi giorni dalla formulazione dei gironi di Eccellenza e Promozione, ecco svelati i sette gironi di prima categoria...

Regionali Piemonte, ecco i gironi: si parte sabato 3 ottobre

Dopo le date arrivano anche i gironi dei campionati regionali. La partenza è fissata per sabato 3 ottobre: qui...

La fumata bianca è arrivata poco prima delle 19:30 di oggi: il Verbano sarà presente al prossimo campionato Regionale Under 15 grazie alla collaborazione con l’Oratorio Cuvio del presidente Gianluca Testa (nella foto di Ezio Macchi prima del match della passata stagione contro il Città di Varese). Dunque a Cuvio, di fatto, per la prima volta si giocherà il campionato Regionale: l’Oratorio Cuvio mette a disposizione la squadra e la struttura per allenamenti e partite ufficiali, il Verbano la categoria.

Verbano che è approdato ai Regionali grazie ai successi dei 2005, capaci di vincere tutte le partite del loro girone e issarsi al primo posto della graduatoria provinciale davanti all’Accademia Varesina (coefficiente 3.00 contro i 2.85 dei rossoblù). Ma il club rossonero, proprio nell’annata 2006, aveva una mancanza nella filiera: immediatamente il ds Enzo Genco si era messo alla ricerca di un club per stipulare un accordo e ha trovato in Testa la massima disponibilità per arrivare all’accordo. Cuvio diventerà così la “casa Regionale” della zona e il prossimo 4 agosto, a partire dalle 19:30, i cancelli saranno aperti ai 2006 del territorio per un open day. «Sono contento perché siamo riusciti a tenere i Regionali come Verbano e per la bella opportunità che avranno i ragazzi dell’Oratorio Cuvio – commenta il ds rossonero Enzo Genco – Questa è la miglior risposta che si può dare a quel personaggio che era nella nostra società qualche anno fa e che a giugno ci ha portato via due squadre intere. E ha fatto lo stesso anche con un’altra società limitrofa». Soddisfazione da parte di Gianluca Testa: «È un grande risultato per la nostra società. Per la prima volta saremo ai Regionali. Se arrivasse anche il ripescaggio in Seconda Categoria sarebbe un’annata indimenticabile». Capitolo allenatore: nei prossimi giorni si conoscerà il nome che guiderà la squadra nell’avventura Regionale.


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli