Posticipo Juniores, un cambio di troppo fatale al Gorla Minore

96

Una sostituzione di troppo e la Juniores del Gorla Minore ha, con ogni probabilità, vanificato il netto 6-1 con il quale si è imposta nel posticipo di lunedì sera contro il Sumirago. La compagine gialloblù, una delle più attese nel girone A, era andata a segno per tre volte con Alexis Cucco, poi con Giacomo Morandi, Edoardo Rossi e Jacopo Meli, mentre per gli ospiti il gol è stato di Nicolini. Tutto vanificato per l’errore giunto attorno alla mezzora della ripresa, con il Comunicato di giovedì che dovrebbe sancire il 3-0 in favore della squadra di Andrea Primerano.