14 Agosto 2020 - 17:21:01

Besnatese – Accademia Varesina Pulcini 2010: Sarr e Mazzocca fanno decollare i rossoblù

Le più lette

Svelati i gironi di Prima Categoria, ecco le neopromosse e le ripescate

A pochi giorni dalla formulazione dei gironi di Eccellenza e Promozione, ecco svelati i sette gironi di prima categoria...

Città di Varese Serie D, Matteo Simonetto rinforzo per la difesa. «Tornare qui è un sogno»

Seconda ufficialità della giornata per il Città di Varese che dopo Manuel Romeo annuncia il difensore centrale Matteo Simonetto....

Novità dall’ultimo DPCM: Via libera agli allenamenti e competizioni a porte aperte per i dilettanti dall’1 settembre

La comunicazione più attesa alla fine è arrivata, in attesa di capire se tra le righe ci sono delle...

L’Accademia Varesina inizia bene il campionato andando a vincere sul difficile campo di Besnate. In una giornata quasi primaverile la gara inizia ed è subito vivace e ricca di emozioni: il primo tentativo è degli ospiti e nasce dal gran tiro di Sarr, la cui traiettoria è deviata di testa da Bordoni. Palo esterno. Dopo il primo brivido la Besnatese ci prova in contropiede con la corsa di Lamboglia: splendida la chiusura difensiva di Klos. La difesa delle fenici è ben controllata dall’eleganza e dal senso di posizione di Raccanello che protegge il portiere Bellini, mai chiamato in causa nel primo tempo. Accademia Varesina che ci riprova in attacco con l’azione personale di Cittadino che sfiora il palo alla sinistra di Abou. La gara è sostanzialmente equilibrata, a centrocampo la sfida tra Siracusa e Mazzocca è appassionante e ricca di grinta e voglia. Gli ospiti provano a spingere sull’acceleratore ma gli attacchi sono ben controllati dalla coppia difensiva Camagna-Bordoni. Anche sulle fasce i duelli non mancano. Sulla corsia di sinistra dell’Accademia le corse di Ganassali sono ben contenute da Vuksani. Poi nel finale del primo tempo sale in cattedra Sarr, che prima costringe Abou a una uscita tempestiva, poi lo trafigge con un gran destro dopo una progressione sulla fascia per lo 0-1. Nel secondo tempo l’Accademia legittima il vantaggio in avvio prima con un destro di Mazzocca dopo un bello scambio con Buondonno, poi con una bomba di Klos su cui però è sempre pronto e attento Lorenzo Buccino. La Besnatese prende coraggio e cresce nel secondo tempo giocando meglio e con più grinta. I padroni di casa hanno anche l’occasione per il pareggio: discesa sulla fascia di Leonardo Buccino, appoggio per Bordoni, bravo ad aprire di prima per l’arrivo in corsa di Sculati che spara col destro ma non trova la porta di poco. Nella terza frazione l’Accademia rialza la testa e chiude il match. Prima Sarr approfitta di un pasticcio difensivo e deposita in rete il raddoppio, poi ci pensa Mazzocca con un gran destro su assist di Cittadino. La Besnatese non molla fino all’ultimo ma non riesce a rendersi pericolosa. Uno scatenato Sarr nel finale sfiora la tripletta personale. Onore comunque alla voglia di tutti i giocatori in campo. Besnatese-Acc. Varesina 0-3

Besnatese Acc Varesina Pulcini 2010 Acc. Varesina
La squadra dell’Accademia Varesina

Besnatese Acc Varesina Pulcini 2010 Besnatese
La squadra della Besnatese

BESNATESE-ACCADEMIA VARESINA PULCINI 2010: IL TABELLINO

Besnatese-Accademia Varesina: 0-3
RETI (0-1; 0-0; 0-2): 15′ pt Sarr (AV), 6′ tt Sarr (AV), 11′ tt Mazzocca (AV).
BESNATESE: Abou, Bordoni, Siracusa, Buccino Leo., Buccino Lor., Camagna, Sculati, Lamboglia, Monti, Vuksani. All: Pozzi. Dir. Siracusa.
ACCADEMIA VARESINA: Bellini, Raccanello, Bonilla, Mazzocca, Ganassali, Klos, Buondonno, Sarr, Cittadino. Dir. Ganassali.

Besnatese Acc Varesina Pulcini 2010 Sarr
Andrè Sarr, il migliore in campo

 

 


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli