Accademia Varesina-Varesina 0-1, la Coppa Varese Under 14 è di Piccoli

593

Il derby di Capolago consegna alla Varesina la finale della Coppa Varese. I ragazzi di Piccoli si impongono con un rigore per 1-0. All’Accademia di Giuliano Carlomagno tocca così un meritatissimo secondo posto. La sfida è in famiglia, ma non per questo le due squadre si risparmiano colpi. Il terzo protagonista in campo è senza dubbio il caldo, contro il quale le due formazioni giocano una gara di resistenza. La prima a farsi avanti è l’Accademia sotto la guida di Roncato. Il tentativo è però troppo timido. Giunge quindi il turno degli avversari, che innescano una rapidissima ripartenza e si avvicinano alla porta con Maddalena. I ragazzi di Piccoli sentono nelle gambe la sfida giocata la sera precedente, tuttavia ce la mettono tutta per dare del filo da torcere ai loro colleghi in maglia bianca. La gara pare sempre in bilico e contraddice le differenti posizioni ottenute dalle due formazioni nello scorso campionato. Al 10’ finalmente lo 0-0 viene sbloccato. Superando la difesa sulla fascia, Maddalena crossa in area per Chouni. Il terzino in maglia blu si prepara al tiro, ma un intervento scomposto del portiere De Luca lo getta a terra. L’arbitro Monfardini fischia rigore. A tirare è il capitano della Varesina, Settimo. Il tiro è radente sul lato sinistra della porta. Sebbene l’estremo difensore dell’Accademia intuisca la direzione, il suo tuffo arriva in ritardo e la Varesina passa in vantaggio. Al 14’, dopo l’infortunio di Roncato, entra Turetta. Il numero 14 in maglia bianca è bravo a chiudere su Castrovillari e risparmia a De Luca numerosi interventi. Il risultato sul tabellino tuttavia non cambia, nemmeno con le rapidissime incursioni di Esposito. Il primo tempo si chiude quindi sull’1-0. Nella ripresa i cambi, danno nuovo vigore alla formazione di Piccoli. L’Accademia tuttavia non molla e le giocate di Esposito in contropiede la conducono numerose volte vicino al pareggio. La partita pare però stregata e i ragazzi di Carlomagno sono costretti a cedere il passo.

Acc.Varesina 0
Varesina 1
RETE: 10′ rig. Settimo (V).
ACC. VARESINA (4-3-3): De Luca 7, Misuriello 7, Antonino 6.5, Macchi 7, Gigante 7, Santoro 6.5, Sabry 7, Roncato 6.5 (14′ Turetta 7), Esposito 7.5, Ferrari 6.5, Mongelli 6.5 (21′ Formentin sv). A disp. Ripamonti, Valente. All. Carlomagno 7. Dir. Russo.
VARESINA (4-3-3): Pregadio 7.5, Bossi 7.5 (1′ st Soddu 7.5), Chouni 7.5 (1′ st Casati 7), Perinetto 7.5 (1′ st Caprino 7.5), Pisani 7.5, Settimo 8, Maddalena 7.5 (1′ st Marangoni 7.5), Giamberini 7.5 (1′ st Marin 7.5), Eusebio 7.5, Sozzi 7(1′ st Mocellin 7), Castrovillari 7. (1′ st Collodoro 7.5). A. disp. Ventimiglia. All. Piccoli 7.5. Dir. Bossi
ARBITRO: Monfardini di Varese 7.
ASSISTENTI: Panzera di Varese 7, Dziri di Varese 7.

Acc.Varesina
De Luca 7 Unica pecca il rigore.
Misuriello 7 Marcatura strettissima su Maddalena, crea qualche difficoltà all’attacco avversario.
Antonino 6.5 Corsa, grinta e anticipi.
Macchi 7 Respinge e argina con precisione.
Gigante 7 Ottimo secondo tempo. Le sue chiusure si rivelano spesso capitali.
Santoro 6.5 Conferisce dinamismo al centro campo.
Sabry 7 Tantissimi recuperi al centro e una buona gestione del contropiede.
Roncato 6.5 Si segnala per qualche ripartenza interessante nei primi minuti di gioco, ma un infortunio lo costringe in panchina. (14′ Turetta 7 Chiusure importanti).
Esposito 7.5 È rapidissimo e in avanti spaventa spesso la difesa con le sue giocate.
Ferrari 6.5 È un lottatore. Anticipa di testa e alza il baricentro di squadra.
Mongelli 6.5 Quando ci crede, riesce a creare delle occasioni interessanti.
All. Carlomagno 7 I suoi giocano col cuore e non mollano fino all’ultimo.

Varesina
Pregadio 7.5 Attento, è abile anche con i piedi.
Bossi 7.5 Difende ordinatamente.
Chouni 7.5 È velocissimo palla al piede, trascina la squadra al centro e sulla sua fascia e mette a segno qualche buona occasione.
Perinetto 7.5 Difende senza paura. (1′ st Caprino 7.5 Anticipa e corre in attacco).
Pisani 7.5 Chiusure di carattere. È spesso fondamentale per arginare Esposito.
Settimo 8 Si comporta da vero capitano. Il rigore è la ciliegina sulla torta.
Maddalena 7.5 È l’anima dell’attacco. Da lui parte l’azione del rigore.
Giamberini 7.5 Regista di squadra al centro. Lancia lungo e innesca il contropiede.
Eusebio 7.5 Inserimenti insidiosi e tiri che fanno tremare l’Accademia.
Sozzi 7 Partita di cuore. È un lottatore e non ha mai paura di tirare.
Castrovillari 7 Cross pericolosi. (1′ st Collodoro 7.5 Fa impazzire la difesa avversaria).
All. Piccoli 7.5 Tante gare ravvicinate. La vittoria chiude una grande stagione.

GUARDA LA GALLERY DELLA GIORNATA


Queste partite la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.