Cedratese-Valceresio 0-2: Incendi e Trovò consegnano il primato a Visconti

438

La sfida clou come ultimo capitolo del campionato, con i complessivi settantasette minuti di gioco all’altezza delle aspettative. La Valceresio si guadagna le finali grazie ai sigilli dei suoi leader Incendi e Trovò, incassando – dopo i festeggiamenti di rito – i complimenti della Cedratese, a cominciare dal tecnico Spaltro. Valceresio che, unica tra le tre vincenti, chiude a punteggio pieno un campionato dominato dal primo istante. “È stata un girone nel quale i ragazzi sono maturati. Adesso godiamoci questa festa poi testa subito alle finali”, le parole a caldo d Flavio Visconti, subito vincente dopo il biennio di successi con gli Allievi 2001. Temperamento e fisicità le basi sulle quali gli arcisatesi hanno costruito il loro primo tempo, con Incendi a scaldare con le sue conclusioni dalla distanza e colpire, poi, nel cuore dell’area sugli sviluppi di un calcio d’angolo di Pagani. Cedratese timorosa, scoperta sugli attacchi di Trovò sul proprio versante di sinistra, con Paroni chiamato a sbrogliare più di una matassa e il talentino Mercurio a cercare la giocata giusta assieme al compagno Calandra, riferimento offensivo. Nel primo tempo, però, Sculco è impegnato solo con conclusioni dalla distanza. E anche l’avvio di ripresa pare ricalcare il copione iniziale, con la Valceresio a un passo dal raddoppio per due volte: Caprioli, da fuori, mira l’incrocio ma Ratti è super, poi Nicotra si lancia quasi da solo e serve nel cuore dell’area Soriano che, di testa, colpisce la traversa. Eopisodio che, nei fatti, dà il via alla partita della Cedratese che nel quarto d’ora successivo gioca come sa e mette alle strette la Valceresio. Mercurio ha l’intuizione giusta per Samperisi che però conclude fuori di un nulla, poi per due volte è Garbin ad andare vicino al pareggio di testa. Nel momento migliore dei gallaratesi la Valceresio chiude i conti: Nicotra recupera un pallone a metà campo e, in corsa, serve Trovò che con freddezza non sbaglia. La Cedratese non sbanda e si rende pericolosa con la punizione di Mercurio e la combinazione Garbin-Antognoli evaporata sulla linea di porta. Gli ospiti con Nicotra, nel recupero, colpiscono la seconda traversa di giornata. Lo 0-3, per la Cedratese, sarebbe stato troppo.

Cedratese-Valceresio 0-2
RETI: 11′ Incendi (V), 24′ st Trovò (V).
ARBITRO: Grasso di Gallarate 6. Direzione tranquilla, qualche decisione rivedibile nel primo tempo ma non incide sul risultato.

CEDRATESE
All. Spaltro 6 Squadra scesa in campo con timore.
Ratti 7 Due grandi interventi.
Brusa 6.5 Diligente, non perde la bussola con Pagani.
Spaltro 6 Si trova a fronteggiare Trovò quando supera Chianese. Fa la sua parte.
Samperisi 7 Autorevole. Va a chiudere un paio di volte e si fa vedere. (24’ st Antognoli sv).
Paroni 7 Si immola più volte nel primo tempo. (7’ st Garbin 6.5).
Salvemme 6 Galleggia davanti alla difesa. (7’ st Morelli 6).
Chianese 6 Stringe i denti. (29’ st Zoccarato sv).
Galliano 6 Movimento giusto che stava per fare male.
Calandra 6.5 Lotta contro tutti.
Mercurio 7 Piccolo genio.
Lattanzio 6 Non incide. (28’ Rosetta 6.5 Intraprendente).
Dir.: Miranda – Zoccarato.

VALCERESIO
All. Visconti 8 Terzo campionato vinto in tre anni.
Sculco 7 Impegnato solo da lontano nel primo tempo, nel secondo mostra i riflessi.
Masini Pietro 6.5 Soffre con Calandra, tiene botta a Rosetta.
Nicotra 8 Potenza che non ha eguali. Trova spesso il fondo.
Pagani 7 Corner sempre precisi. (26’ st Cardelli sv).
Zocchi 7.5 Disinnesca un paio di volte. Bada all’essenziale.
Graglini 6.5 Buoni mezzi ma a volte è incerto e rischia.
Caprioli 6.5 Partita di quantità.
Incendi 8 Leader della squadra.
Soriano 7 Lotta. (7’ st Gatti 6.5).
Trovò 8.5 Ha due marce in più. La chiude nel momento difficile.
Fabbrini 6.5 Caparbio.
A disp.: Masini Luca, Solari, Cremona, Shahini, Franceschina, Ghiringhelli.
Dir.: Peraj – Cardelli.

GUARDA LE FOTO DELLE SQUADRE


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.