Doppietta per Enea Rosetta
Doppietta per Enea Rosetta

«Una bella fatica», così commenta Spaltro la gara in casa del Lonate Ceppino. Alla fine i suoi ragazzi hanno superato i primi a pari merito per 3-1. L’inizio é fulmineo da parte del Lonate. Al 2′ infatti Doneda sfrutta un errore del portiere Cedratese Ratti e incassa l’1-0 con un tiro lungo. La reazione degli ospiti é immediata, ma i locali tengono botta per tutto il primo tempo con ripartenze insidiose. Quando la Cedratese arriva nei pressi della porta, ci pensano i tuffi di un ottimo Piva a salvare la situazione. Una menzione di merito anche ai difensore Pistorello e Fronti del Lonate che tengono a bada gli affondi di Mercurio e Samperisi per tutto il primo tempo. La ripresa si apre all’insegna della formazione ospite. Spaltro conferisce dinamicità all’attacco inserendo Calandra e Galliano. La sostituzione decisiva arriva però solo al 14’. Rosetta entra come punta al posto di Testa e dopo un solo minuto porta il risultato in parità con uno spettacolare pallonetto. I minuti successivi sono molto combattuti. Persino le tribune si scaldano, complici alcune decisioni arbitrali piuttosto controverse. Sullo scadere del tempo Samperisi prova il tutto per tutto. Un bel gol da lontano supera la difesa e premia una prestazione coraggiosa. Al 37’ segue un’altra rete di Rosetta. Si tratta ancora di un pallonetto che arriva alle spalle di Piva. Pistorello spazza fuori, ma è troppo tardi. Il pallone ha già superato la linea di porta e l’arbitro Visicchio concede il gol. «Sono molto contento – afferma Spaltro della Cedratese – Lo svantaggio è dipeso da uno sbaglio. Abbiamo però cercato di giocare come sempre. Hanno fatto la differenza i ragazzi che sono entrati». Il tecnico è soddisfatto soprattutto per il lavoro di squadra e per l’impegno dei cinque ragazzi del 2006 che, pur avendo un anno in meno, giocano alla pari dei loro compagni. «Una partita tosta come ci aspettavamo – commenta invece l’allenatore Puoti del Lonate, dopo essersi complimentato con gli avversari – Abbiamo lottato fino alla fine. Noi ce l’abbiamo messa tutta» aggiunge, rammaricato per gli infortuni imprevisti che hanno penalizzato la sua squadra verso la conclusione.

ASCOLTA L’INTERVISTA DI PUOTI

ASCOLTA L’INTERVISTA DI SPALTRO

Lonate-Cedratese 1-3
RETI (1-0, 1-3): 2′ Doneda (L), 15′ st Rosetta (C), 35′ st Samperisi (C), 37′ st Rosetta (C).

PAGELLE LONATE
All. Puoti 7 La squadra lotta fino all’ultimo istante.
Piva 7.5 Salva più volte il risultato con i suoi riflessi.
Hasay 6.5 Non entra subito in partita come sa.
Bugnoni 6.5 Ripartenze.
Paoli 6.5 Alti e bassi. Nel complesso se la cava. (32′ st Fontana sv).
Pistorello 7.5 Fondamentale in difesa. Colonna.
Fronti 7.5 Lotta e attacca.
Shaini 7 Tanta grinta
Cannata 6.5 Dovrebbe crederci di più. (16′ st Rosaci 6.5).
Doneda 7.5 Abile a sfruttare gli errori avversari.
Marongiu 7.5 Trascina la squadra nei momenti di difficoltà.
Finotto 6.5 Primo tempo al di sotto del solito. Qualcosa da rivedere. (13′ st Guernieri 7) .
A disp.: Alberti.
Dir.: Alberti.

PAGELLE CEDRATESE
All. Spaltro 7.5 I suoi costruiscono bene il gioco.
Ratti 6 Errore iniziale. Con il passare dei minuti si riscatta.
Brusa 7 Parte distratto, ma si fa perdonare.
Spaltro 7 Difesa e gioco preciso. Imprecisione iniziale che però viene archiviata presto.
Samperisi 7.5 Fondamentale nella gestione del gioco.
Paroni 7.5 Ripartenze.
Salvemmi 7.5 Lotta e tira con coraggio. (1′ st  Galliano 7).
Garbin 7.5 Anima l’attacco con le sue giocate. (1’ st Calandra 7).
Morelli 7.5 Regista di squadra.
Testa 6.5  Abile palla al piede. (14′ st Rosetta 8).
Mercurio 7.5 Grinta e precisione. Sempre sul pezzo.
Lattanzio 7 Nel secondo tempo dà il meglio di se.
Dir.: Miranda.

GUARDA LE FOTO DELLE SQUADRE


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.