Gabriele Marongiu, Lonate
Gabriele Marongiu

Una vittoria travolgente quella che il Lonate Ceppino mette a segno in casa. A dispetto del risultato però, il Luino Maccagno dà del filo da torcere fino alla fine ai ragazzi di Puoti. La partita non si avvia di certo con le migliori premesse per la squadra ospite, decimata da due importanti assenze e incaricata, nel primo tempo, di difendere un’area di rigore gelata. Sfruttano bene queste difficoltà i locali che, già nel primo quarto d’ora, vanno a segno tre volte. A dare il via alle danze al 3′ é Doneda, che riceve nell’area piccola. Subito lo segue Finotto di testa al 9′. La terza rete invece arriva da un bel tiro da fuori area di capitan Marongiu. L’estremo difensore Martinez intuisce la traiettoria ma la respinta é troppo debole. Il Luino Maccagno tuttavia non subisce inerme, ma lotta e cerca di alzare il baricentro con i contropiede di Valmori. Nonostante l’attaccante arrivi più volte vicino ad accorciare le distanze, la porta lonatese é presidiata da un ottimo Piva. L’intervallo non spegne la goleada della formazione di casa. Doneda insacca dopo pochi secondi la doppietta in contropiede: malgrado una chiusura efficace di Leonardi, il giovane marcatore è abile a recuperare palla e a scartare il portiere. Replica poi al 15’. Complice il campo scivoloso che complica la difesa del Luino, il direttore di gara assegna ben tre tiri dal dischetto in favore dei locali: ancora Finotto, Bugnoni e Alberti realizzano senza difficoltà prima al 10’, poi al 14’ e l’ultimo allo scadere del tempo. Finotto completa l’opera con un inserimento insidioso al 25’, che gli vale una tripletta. I ragazzi di Civitillo non si danno però mai per vinti e lottano fino alla fine, approfittando dei pochi cambi disponibili. Il Lonate Ceppino è abile a gestire la partita e, rinvigorito dal risultato, gioca con convinzione, ignorando la stanchezza. Malgrado il campo al limite della praticabilità le due squadre danno vita ad un match ricco di emozioni. Senza attribuire eccessivo peso al risultato, il tecnico Civitillo del Luino Maccagno si complimenta con i suoi: «I ragazzi non hanno mai smesso di giocare». «È stata una prova di carattere – esordisce invece Puoti – Il migliore in campo è la squadra».

PAGELLE LONATE CEPPINO
All. Puoti 8.5 I suoi gestiscono bene la partita.
Piva 7.5 Interventi decisivi. (31′ st Uslenghi sv).
Hasay 7 Abile sulla fascia. (9′ st Fontana 7).
Bugnoni 7.5 Assist e gol.
Cannata 7.5 Lotta e gestisce bene a centrocampo.
Pistorello 7 Difesa ordinata.
Fronti 7 C’ é sempre in respinta.
De Bortoli 7. 5 Inserimenti insidiosi. (16′ st Sabbadin 7).
Finotto 8 Davanti alla porta non tradisce mai. Implacabile. (30′ st Rosaci sv).
Doneda 8 Gol da fuoriclasse. (25′ st Alberti sv).
Marongiu 8.5 Da capitano é l’anima della squadra.
Guernieri 6.5 Subisce un po’ l’esuberanza delle altre punte. (20′ st Paoli sv).
Dir.: Alberti.

PAGELLE LUINO MACCAGNO
All. Civitillo 7 I suoi non mollano, a dispetto del risultato.
Martinez 6.5 Nonostante le condizioni precarie, sostituisce con grande caparbietà il titolare Cappellozza.
Leonardi 6 Qualche imprecisione ma la giornata non era semplice.
Fabbri 6.5 Cerca di dare dinamicità alla fascia.
Randazzo 6 Un po’ scarico nel secondo tempo.
Tavernini 6 Buone respinte, ma alcune disattenzioni.
Cristiano 7 Interventi puntuali.
Mazzucato 6.5 Lottatore.
Antonello 6.5 Combatte al centro. (7′ st  Banuschi 7).
Valmori 6.5 Ci crede e trascina la squadra in attacco.
Gatto 6.5 Si fa valere nei contrasti.
Lavarra 7 Potrebbe esserci di più. (16′ st Vecchietti 6.5).
Dir.: Gatto.

ASCOLTA IL TECNICO DEL LONATE

ASCOLTA IL TECNICO DEL LUINO MACCAGNO

GUARDA LE FOTO DELLE SQUADRE


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.