Morazzone-Torino Club 2-2: Audacia Zambon, i granata rinviano la festa

352

Per mettere in bacheca il campionato il Torino Club dovrà aspettare l’ultimo atto di domenica mattina con la Cas.Mo. Sarà una festa davanti al proprio pubblico, anche se tutto l’ambiente granata avrebbe preferito archiviare la pratica sabato pomeriggio. Per poter festeggiare sarebbe bastato “solo” vincere: un’abitudine che la squadra di Maruzzi ha perso proprio al decimo appuntamento per merito di un Morazzone organizzato, caparbio e pronto a buttare il cuore oltre l’ostacolo. Soddisfatto Cialona: «I ragazzi hanno fatto la partita che avevamo preparato in settimana. Abbiamo concesso poco e fatto in modo che non festeggiassero a casa nostra». La partita vede i granata protagonisti nei primi minuti con Trevisan e Triolone sugli sviluppi di un calcio d’angolo, mentre il Morazzone si vede con la conclusione dalla distanza di Zambon. La manovra granata, tuttavia, non è quella solita: le difficoltà nella zona mediana significano pochi rifornimenti per i tre davanti e Maruzzi, al 20’, prova a invertire gli esterni senza trovare giovamento. Il Morazzone la sblocca alla mezzora quando Frigeri pennella col contagiri il pallone su calcio di punizione; la sfera – dopo essere stata respinta – finisce sul piede di Fusani che, perso dal radar difensivo, capitalizza nel cuore dell’area. I granata ci mettono meno di un minuto per ristabilire la parità, e anche questa volta è decisivo un calcio da fermo, con Triolone che festeggia tra le proteste locali per una presunta infrazione su Bernabo. Torino Club che, poco prima dell’intervallo, sulla combinazione Giordano-Basso chiama all’uscita bassa il portiere locale. In avvio di ripresa Basso vede annullarsi un gol per un dubbio off-side e pochi istanti più tardi Borghi colpisce il palo con un rasoterra dal limite. Morazzone a un passo dal vantaggio con il rasoterra di Di Mauro sul quale è decisivo Triolone, ma al 27’ il 2-1 si materializza con la conclusione dalla destra di Zambon che scavalca Francesco Ovalle. Anche questa volta i granata trovano il pari poco dopo: Arcangeloni mette in mezzo un calcio di punizione e Romano, in area piccola, trova la zampata vincente. Il finale è di marca locale, con Zambon a riprovarci e Di Mauro a reclamare per un contatto con il portiere ospite.

Morazzone-Torino Club 2-2
RETI (1-0, 1-1, 2-1, 2-2): 30′ Fusani (M), 31′ Triolone (T), 27′ st Zambon (M), 34′ st Romano (T).
ARBITRO: Gambitta di Gallarate  5.5. Da rivedere alcune decisioni sia gli interventi non fischiati che sul gol annullato al Torino Club.

MORAZZONE
All. Cialona 7 Partita encomiabile. Applicazione massima.
Bernabo 7 Attento quando serve.
Caprioli 7 Fa girare Ovalle a largo. (23’ st Carabelli 6.5).
Fusani 7 Esce alla distanza con personalità. Trova un gol pesante.
Reale 7.5 Titubante in un’occasione in avvio, poi è sontuoso.
Carrozzino 6.5 Serra i ranghi nonostante qualche pallone regalato.
Limido 6.5 Non molla niente. Esce per infortunio. (19’ st Nolli 6).
Zambon 7.5 A tutta fascia con ardore. Per poco non trova la doppietta della settimana.
Frigeri 6 Serve più determinazione. (1’ st Russo 6).
Di Mauro 6.5 Per la squadra.
Vece 6.5 Lavoro sporco.
Facco 6.5 Lotta sul fronte finché ne ha. (14’ st Benvenuto 6).
A disp.: Mantovani, Quillupangui.
Dir.: Zambon – Cialona.

TORINO CLUB
All. Maruzzi 6.5 Pericolo scampato, domenica la festa.
Ovalle F. 6 Non la miglior giornata. Succede anche a uno come lui.
Trevisan 6 A volte tende a fare un tocco in più. (24’ st Kley 6).
Acosta 7 Parte a tamburo e mantiene le premesse. Non sbanda mai.
Triolone 7.5 Domina dietro, sui piazzati c’è e lascia il segno.
Arcangeloni 7 Senso della posizione. Rischia una sola volta.
Tramuto 6 Chiamato in campo all’ultimo fa il suo. (6’ st Romano 7).
Roncolato 6 Parte a destra, poi va a sinistra. Cerca di suonare la carica.
Borghi 6 Stringe i denti alla fine.
Basso 6 Poco margine di manovra.
Giordano 6 Non si tira indietro ma serve di più. (26’ st Agormeda 6).
Ovalle Al. 6 Polveri bagnat.
A disp.: Farioli, Voltan, Xhafa, Mouttaki, Reggiori.
Dir.: Kley – Giordano.

GUARDA LE FOTO DELLE SQUADRE


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.