Arcangeloni Torino Club
Luca Arcangeloni

Prima gara del triangolare in scena ad Arcisate tra Torino Club e France Sport. Gara molto tesa e molto sentita, dove è la squadra allenata da coach Maruzzi a portare a casa la vittoria, grazie alla rete di Arcangeloni sugli sviluppi di un corner. Durante la prima frazione poche emozioni e molta confusione in campo, complici anche le pessime condizioni del manto erboso, che rendono difficile la manovra palla a terra del Torino Club. Inizialmente meglio la France Sport che cerca di creare lanciando palla in profondità per Fanuza e Montesanti, trovando però la solidissima copertura di Trevisan. In ripartenza la prima palla gol è sui piedi di Roncolato, che sfrutta il buco difensivo causato dal pessimo rimbalzo del pallone, e si invola verso Muraca, sparando fuori. La sfida a distanza tra i due si ripete pochi minuti più tardi, questa volta però Muraca è davvero super a respingere la doppia conclusione del numero 7 avversario. Male in costruzione la squadra allenata da Donini che cerca di imporre il proprio gioco con lanci lunghi, trovando però il proprio attaccante troppo isolato rispetto al resto della squadra. Nella seconda frazione di gioco arriva il doppio cambio che porta qualità alla manovra: fuori Kley e Giordano, dentro Gjergji e Reggiori. Stile di gioco reso più fluido e pulito con i due nuovi entrati, che tentano di inserirsi con continuità alle spalle di Squitieri e cercando di mettere in difficoltà il perfetto Pavia in mezzo al campo. Su corner si rende pericoloso Arcangeloni dopo 15’ di gioco con il suo colpo di testa parato ancora da un ottimo Muraca. France Sport che pare in netta difficoltà, soprattutto sugli esterni che non incidono e non creano nessuna azione pericolosa. Torino Club che capisce il momento e attacca con continuità trovando 27’ la rete che decide il match: calcio d’angolo dalla sinistra, mischia furibonda con il solito Arcangeloni pronto e rapido a colpirla al volo e a trovare il vantaggio per i suoi. Accennano una timida reazione gli avversari ma pochi i reali pericoli dalle parti di Francesco Ovalle.

Torino Club-France Sport 1-0
RETE: 27′ st Arcangeloni (T).
ARBITRO: Mina di Varese  7. Nessuna sbavatura, ha il pieno controllo del match.

TORINO CLUB
All. Maruzzi 7.5 Sistema la gara con due cambi giusti.
Ovalle F. 6.5 Quasi inoperoso.
Kley 6 Va in difficoltà nell’uno contro uno. (7’ st Gjergji 6.5).
Acosta 6.5 Bene in fase di spinta.
Trevisan 7 Ottima prova, chiude bene Fanuza.
Arcangeloni 8 Non fa passare una mosca, grandissimo gol al volo.
Romano 6.5 Grinta e polmoni.
Roncolato 7 Corre, crea e spreca.
Borghi 6 Cresce nella seconda frazione di gioco.
Basso 6.5 Lavora tanto per la squadra, subisce la fisicità di Squitieri. (37’ st Ambrosetti sv).
Giordano 6 Lotta e combatte in mezzo al campo. (9’ st Reggiori 6.5).
Ovalle A. 6 Spesso punta l’uomo ma non lo supera quasi mai. (29’ st Tramuto 6.5).
A disp.: Farioli, Voltan, Xhafa.
Dir.: Kley.

FRANCE SPORT
All. Donini 6 Poche occasioni create nella partita.
Muraca 7 Autore di tre splendide parate che tengono i suoi sullo 0-0.
Fanuza 7 Lavora da vera punta, mettendo in mostra ottime qualità.
Longhi 6 Fatica su Roncolato. (35’ st Bogni sv).
Parolin 6.5 Due ottime diagonali.
De Battisti 6 Cerca di contenere.
Pavia 7.5 Ultimo a mollare.
Giuliani 6 Gioca dietro Fanuza senza supportarlo a dovere.
Alesi 6 Rincorre e chiude. Stanco comprensibilmente nel finale.
Sigrisi 6.5 Meglio quando viene servito sui piedi.
Squitieri 7.5 Muro invalicabile, ferma molte progressioni avversarie.
Montesanti 6 Il capitano non incide come dovrebbe.
A disp.: Marongiu, Macchiarulo, Palmeri, Filiti, Gatto, Tosi, Ghidini.
Dir.: Pedrazzi.

GUARDA LE FOTO DELLE SQUADRE


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.