12 Agosto 2020 - 15:13:04

Vergiatese – Nuova Fiamme Oro Under 14: Varano e Scalmato mordono due volte, botta di Vita per Mancuso

Vittoria schiacciante per la Nuova Fiamme Oro nella prima giornata del campionato Under 14 in casa della Vergiatese

Le più lette

Denuncia una società: «I dati dei giocatori potrebbero finire anche in Qatar, Mossino questo lo sa?». Intanto in Lombardia spunta tra i soci un...

Continua ad agitare le acque la decisione dei comitati regionali, Piemonte e Lombardia, di affidarsi ad una società esterna,...

Città di Varese Serie D, per il centrocampo c’è l’ex Pro Sesto Manuel Romeo

Altro arrivo in casa Città di Varese che, a sei giorni dall'inizio della preparazione, sta completando la rosa da...

Riunione Consiglio CRL: quattro ripescaggi in Eccellenza e Promozione a 96 squadre

Finalmente è arrivato il giorno in cui le società lombarde hanno conosciuto i format dei campionati. Come era ampiamente...

Finisce con i giocatori della Nuova Fiamme Oro festeggiare sotto la tribuna assieme ai propri genitori per una vittoria che può rappresentare il primo tassello di una scalata importante. Del resto Mancuso, a fine gara, l’ha ammesso senza giri di parole qual è l’obiettivo: «Possiamo dire la nostra per la vittoria. La squadra ha fatto un bel percorso nella fase autunnale: eccetto Solbiatese e Besnatese, con le altre ce la siamo giocata bene con tutte. I ragazzi stanno facendo davvero grandi cose». Momento d’oro dei gialloblù certificato anche dal passaggio del turno in Coppa Varese dopo la vittoria per 5-2 in casa della Vedanese di due settimane fa. Squadra che viaggia quasi col pilota automatico: solida e quadrata dietro con Hayani e Fiorito, muscoli e idee in mezzo con De Giovanni e Vita; dinamica e imprevedibile davanti con Mancuso, Mele e Varano. Per la Vergiatese c’è stato ben poco da fare: Taccani, nel primo tempo, ha fatto sì che il match non fosse archiviato già all’intervallo; in mezzo al campo Candura e Mingolla Muri hanno cercato di farsi carico della squadra anche quando il destino era già segnato.
E dire che l’avvio di gara era stato promettente per la squadra di Locane, capace di alzare il muro dietro con Marchese e farsi vedere sul versante offensivo con la dinamicità di Lombardo e Mingolla Muri che, sul suo piede, ha la prima occasione. La partita si sblocca al 10′ ad opera di Varano che inventa un gol da fuori area dopo lo stop di petto e conclusione a fil di palo. Sul versante opposto Lanzillotti è anticipato dalla smanacciata di Menini in area piccola, poi le occasioni sono di marca ospite con Casciello (prodigioso Taccani a rifugiarsi in angolo), Varano (palo esterno da fuori area) e Mele che, in area piccola, si divora l’occasione più semplice. Troppi errori ed ecco materializzarsi il pareggio locale con il destro chirurgico all’angolino di Mingolla Muri dopo la fuga sulla corsia di destra. Nel recupero del primo tempo è Vita a trovare il 2-1 dopo un servizio in profondità che coglie non letto bene da Oliveto e Marchese. A inizio ripresa Varano fa tutto da solo e, dopo aver vinto un rimpallo, scaraventa il pallone sotto la traversa. Vita, che ha il vizio di provarci sempre da lontano, colpisce la parte bassa della traversa e vede il suo tiro rientrare in campo (24′ st). L’1-4 arriva ad opera di Fiorito, freddo nel realizzare il calcio di rigore procurato da Scalmato. E proprio Scalmato, subentrato da pochi minuti, chiude i conti nel finale: l’1-5 arriva sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Varano; l’1-6 con un tocco a scavalcare Taccani in uscita dopo un servizio in profondità.

VERGIATESE – NUOVA FIAMME ORO UNDER 14: IL TABELLINO

Vergiatese-N.Fiamme Oro 1-6
RETI (0-1, 1-1, 1-6): 10′ Varano (N), 25′ Mingolla Murri (V), 36′ Vita (N), 3′ st Varano (N), 27′ st rig. Fiorito (N), 31′ st Scalmato (N), 33′ st Scalmato (N).
VERGIATESE (4-4-2): Taccani 6.5, Franzetti 6.5, Guazzoni 6 (33′ st Limuti sv), Lanzillotti 6, Oliveto 6, Marchese 6, Mingolla Murri 7, Candura 6.5, Verdicchio 6 (8′ st Iarriccio 6), Spaiu 6.5 (33′ st Hasid sv), Lombardo 6. All. Locane 6.
N.FIAMME ORO (4-3-3): Menini 7, Mauro 7 (5′ st Portogallo 7), Stasi 7 (25′ st Sabbatino 6.5), De Giovanni 7.5, Hayani 7, Fiorito 8, Mancuso 7.5 (20′ st Scalmato 8), Casciello 7, Mele 7, Vita 8, Varano 8.5. A disp. Pigozzo, Krashi. All. Mancuso 7.5.
ARBITRO: Secci di Gallarate 6.5. Prima direzione per il fischietto gallaratese. Fischia pochissimo, all’esordio è cosa comune per tutti. Autorevole e deciso nell’assumere le decisioni: su tutte il calcio di rigore e l’ammonizione a Mele.

vergiatese nuova fiamme oro under 14 secci
Gabriele Secci, arbitro della Sezione di Gallarate

VERGIATESE – NUOVA FIAMME ORO UNDER 14: LE PAGELLE

PAGELLE VERGIATESE
Taccani 6.5 Sullo 0-1 è stato sorpreso come tutti, poi si riscatta alla grande con tre parate decisive su Vita, Mele e Varano.
Franzetti 6.5 Per un tempo riesce a tenere in piedi la baracca. Affonda poco ma legge bene le situazioni, salvando anche sulla linea su Mancuso.
Guazzoni 6 Paga dazio a livello fisico con Varano. Resta a galla finché ne ha e, nella ripresa, ha la palla per il 2-3.
Lanzillotti 6 Casciello e De Giovanni agiscono nella sua zona e gli lasciano poco margine di manovra. L’impegno tuttavia è al massimo.
Oliveto 6 Qualcosa da rivedere. Sorpreso in alcune occasioni e senza margine per poter incidere.
Marchese 6 In un paio di situazioni è preso di sorpresa sui palloni lunghi. Nella prima mezzora bravo a respingere gli assalti.
Mingolla Murri 7 Viaggia su alte frequenze. Mette sotto pressione Hayani un paio di volte e realizza il gol del pareggio con grande caparbietà.
Candura 6.5 Quando ha il pallone dà sempre l’idea di sapere cosa fare. In mezzo al campo è il padrone della situazione.
Verdicchio 6 Poco spazio per poter incidere. Fiorito e Hayan gli concedono poco. (8′ st Iarriccio 6 Il copione non cambia rispetto al compagno).
Spaiu 6.5 L’ultimo arrivo dimostra subito il suo valore. Buon piede e capacità di incidere.
Lombardo 6 La fisicità non può essere la sua arma, il dinamismo sì. Nel primo tempo è tra i più in vista.
All. Locane 6 Il divario è evidente. Le idee ai suoi non mancano ma tutto finisce appena incassato il gol dell’1-3.

vergiatese nuova fiamme oro under 14 vergiatese
La Vergiatese prima della gara

PAGELLE NUOVA FIAMME ORO
Menini 7 Quasi ordinaria amministrazione. Un solo intervento per anticipare le intenzioni di Lanzillotti sullo 0-1.
Mauro 7 Custode perfetto per il presidio. Zona invalicabile la sua. (5′ st Portogallo 7 Entra e si dimostra all’altezza).
Stasi 7 Fa la voce grossa con tutti con il passare dei minuti. L’unica incertezza è nell’occasione che porta Mingolla Muri al pareggio.
De Giovanni 7.5 Alza la diga in mezzo al campo con il suo fisico e le sue idee. E quando decide di allungare nessuno riesce a tenerlo.
Hayani 7 Bada alla sostanza quando deve. Va in difficoltà solo una volta quando è pressato da Spaiu sulla trequarti.
Fiorito 8 Bravo a leggere con i tempi giusti le situazioni pericolose. Se deve buttarla su lo fa.
Mancuso 7.5 Non molla un centimetro finché resta in campo. (20′ st Scalmato 8 Gli basta un quarto d’ora per prendersi la scena: due gol e rigore procurato).
Casciello 7 Dà sempre l’impressione di sapere cosa fare e quando farlo.
Mele 7 Sempre in prima fila quando c’è la lottare e sacrificarsi. Manca il gol dell’1-2 in modo clamoroso.
Vita 8 Fisicità superiore a tutti gli avversari. Delizia la platea con un colpo di tacco a metà campo prima di vedersi annullato lo 0-2.
Varano 8.5 Il tenore della squadra. Due gol, un palo e tante giocate. Guai a lasciargli un metro che sa come farlo fruttare.
All. Mancuso 7.5 Squadra bella e concreta. Le ambizioni di alta classifica possono tramutarsi in realtà.

vergiatese nuova fiamme oro under 14 nuova fiamme oro
La Nuova Fiamme Oro


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli