“Partita bagnata, vittoria fortunata”, o meglio assicurata. Con tre giornate d’anticipo, infatti, la Castellanzese si laurea vincitrice del campionato. Il successo arriva sul campo della Nuova Abbiate: al triplice fischio il risultato è di 5-0 in favore dei ragazzi di Ferrara, che esultano con una corsa verso i propri tifosi. Soddisfatto al termine della gara il tecnico neroverde: «Sono contentissimo per i ragazzi, questo è un successo del gruppo». Brividi solo al 4′ di gioco, quando l’estremo difensore ospite, Nisi, rischia un po’ troppo, ma Scolari non riesce a sorprendere il portiere avversario che spazza via il pallone. La reazione della Castellanzese è immediata e, sulla ripartenza, Marzullo prova il tiro dalla lunga distanza, ma Pellegatta, il portiere di casa, para in sicurezza. La formazione ospite prova a cercare la finalizzazione, ma la difesa della Nuova Abbiate sventa tutte le incursioni. All’11 Cesaro ha l’occasione di portare i suoi in vantaggio ma la conclusione si spegne alta sopra la traversa. Al 18′ Giancane tocca una traversa che ancora vibra, sulla ribattuta Ghilardi calcia a lato della porta difesa da Pellegatta. Al 20′ la Castellanzese riesce a bucare la porta avversaria: da calcio piazzato Parrotta spiazza l’estremo difensore di casa, firmando il vantaggio per i suoi. Una manciata di minuti dopo Ghilardi ha la ghiotta occasione del raddoppio, ma Pellegatta para in uscita bassa. Alla mezz’ora Paglialonga atterra Di Summa e l’arbitro senza esitazioni assegna il penalty. Dal dischetto si presenta Scolari, ma Nisi non si lascia ipnotizzare e mura la conclusione dagli 11 metri, mantenendo la sua porta inviolata. Al 34′ Ghilardi con una legnata porta la formazione neroverde sul raddoppio. L’inizio della ripresa è scoppiettante per la Castellanzese che solo al 1′ cala il tris con Parrotta che trova la gioia della doppietta personale. All’11 entra nel tabellino anche il neo entrato Filice che, lanciato a rete dal compagno Re, a tu per tu con Pellegatta non sbaglia. Al 20′ Parrotta va vicinissimo alla tripletta,ma la conclusione termina di poco fuori dallo specchio. Due minuti dopo Valerio, dalla distanza, prova il pallonetto e la sfera si insacca alle spalle di Pellegatta e sigla il definitivo 0-5.

Nuova Abbiate-Castellanzese 0-5
RETI: 20′ Parrotta (C), 34′ Ghilardi (C), 1′ st Parrotta (C), 11′ st Filice (C), 22′ st Valerio (C).
ARBITRO: Fera di Gallarate  8. Direzione di gara senza alcuna sbavatura. I giocatori in campo agevolano il compito.

NUOVA ABBIATE
All. Curò 6.5 Avversario tosto, ma i suoi combattono.
Pellegatta 6.5 Gara difficile ma buone parate nel primo tempo. (33′ st Bellini sv).
Gamboni 6 Va a corrente alternata. (22′ st Banfi 6).
Erba 6.5 Sfrutta la fascia.
Catalano 6.5 Nella prima frazione difende egregiamente.
Pashalliu 6 Dà il suo apporto.
Stevenazzi 6.5 Gestisce al meglio la fase difensiva.
Veronesi 6.5 Bravo a far ripartire i suoi. (29′ st Bascialla sv)
Scolaro 6.5 Peccato per l’errore dal dischetto: sarebbe stato 1-1.
Triferò 6 Manca in cinismo. (14′ st Rocco 6).
Scotese 6 La difesa ospite lascia pochi spazi. (8′ st Zorzi 6.5)
Di Summa 6.5 Conquista il rigore. L’ultimo dei suoi a mollare.
Dir.: Pellegatta.

CASTELLANZESE
All. Ferrara 8 Vincere non è mai scontato.
Nisi 7.5 Para il penalty e mantiene la sua porta inviolata.
Colombo 7.5 Ottima spinta.
Valerio 8 Fissa il risultato sul 5-0. Mina vagante.
Paglialonga 7 Grandissima performance. È sempre in formato Rappresentativa.
Vignati 7.5 Sventa ogni incursione avversaria.
Cesaro 7 Prestazione di carattere. (4′ st Re 7.5 Assist-man)
Caccia 7 Fa girare bene palla e non si lascia mai anticipare.
Ghilardi 8 Segna e innesca.
Giancane 7.5 Al servizio della squadra. (8′ st Zotaj 7).
Parrotta 8.5 Doppietta e prova di grande tenacia.
Marzullo 7.5 Insiodoso sempre. (6′ st Filice 8 Entra e segna).
Dir.: Vignati.

GUARDA LE FOTO DELLE SQUADRE


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.