gorla minore olgiatese under 17
Enea Zani del Gorla Minore, migliore in campo con una doppietta

Con due rigori e un gol nel finale il Gorla Minore sbriga la pratica casalinga contro l’Olgiatese e si mantiene in vetta alla classifica a punteggio pieno dopo le prime due giornate. Un 3-0 maturato tutto nel secondo tempo grazie alla freddezza dagli undici metri prima di Zani, poi di Cassanelli, e al piattone della punta ex Borsanese. Nonostante la vittoria, nella ripresa mai in discussione, a fine partita il tecnico Marco Viola illustra le cose da migliorare: «Abbiamo fatto più fatica del previsto rispetto a quel che potevamo fare se avessimo giocato come dovremmo secondo i principi che vediamo in settimana. Invece troppe palle lunghe e troppi passaggi imprecisi, soprattutto nel primo tempo, non ci hanno permesso di andare a concludere bene, sempre tiri sporchi. C’è da lavorare molto ancora. Bisogna migliorare l’ultimo passaggio e la visione della porta». Dall’altra parte un’Olgiatese a cui è mancata la verve e il guizzo di andare a riprendersi la partita dopo lo svantaggio subito al 16’ della ripresa, momento spartiacque del match. Nel primo tempo, fermo restando che le migliori occasioni le avute comunque il Gorla (sinistro al volo di Gallazzi fuori e traversa di El Kharsaoui), l’equilibrio ha regnato sovrano: palle gol poche, contrasti a centrocampo tanti. Nell’intervallo Viola mischia le carte mandando in campo fin dal 1’ Volpicella, Gadda e Zani così da modificare l’assetto offensivo. La produzione di azioni nella metà campo dell’Olgiatese infatti aumenta, ma quel che manca è la precisione negli ultimi 20 metri. Per sbloccare il risultato è necessario un rigore assegnato da Scognamiglio per un tocco di mano in area da parte di Franzoni. Zani non sbaglia e porta avanti i suoi. L’Olgiatese patisce il colpo e due minuti più tardi rischia di capitolare sotto il pallonetto di Alabdellaoui che tocca la traversa e finisce sul fondo. La reazione ospite sta tutta in una punizione alta di Carlomagno. Il Gorla macina occasioni: Colombo coglie una traversa di testa e vede poi chiudersi la porta in faccia da Russo, miracoloso anche su Volpicella. Il portiere dell’Olgiatese rilancia in contropiede Mostosi sul quale è decisiva la chiusura in angolo di Luca Ranghetti. Sul corner gli ospiti hanno un’occasione colossale per pareggiare, ma Mihai sbaglia da pochi passi. Al 40’ arriva il secondo rigore per il Gorla. Tocca a Cassanelli battere per il 2-0, diventato 3-0 al terzo di recupero grazie al piattone di Zani a tu per tu con Russo. Antonio Furlan, tecnico dell’Olgiatese, esprime così tutto il suo rammarico: «Ci sta bene perché quando non giochiamo come dobbiamo giocare e ci abbandoniamo alle idee e al gioco degli avversari succede questo. Giocare a calcio significa avere la mentalità, lottare e avere la determinazione. La sconfitta la prendiamo e ce la portiamo a casa, ci sta ed è meritata anche se loro l’hanno fatta su due rigori e il terzo gol serve per arrotondare il risultato. Quel che mi dispiace è vedere giocatori che non corrono».

gorla minore olgiatese under 17
L’arbitro della gara: Scognamiglio di Gallarate

IL TABELLINO DI GORLA MINORE – OLGIATESE UNDER 17

GORLA MINORE-OLGIATESE 3-0
RETI: 16’ st rig. Zani (G), 40’ st rig. Cassanelli (G), 43’ st Zani (G).
GORLA MINORE (4-3-1-2): Manfredonia 6, Henaiene 6.5 (19’ st Ranghetti L. 6), Lioia 6.5 (1’ st Gadda 6.5), Mara 6.5, Bombelli 7, Ranghetti F. 6.5, Cassanelli 7, Alabdellaoui 7, El Kharsaoui 6 (1’ st Zani 7), Gallazzi 6.5 (26’ st Colombo 6.5), Souayah 6 (1’ st Volpicella 6.5). A disp. Trotta, Fais. All. Viola 6.5. Dir. Cassanelli-Alabdellaoui.
OLGIATESE (3-4-3): Russo 7, Grassi L. 6.5 (30’ st Mihai 6), Franzoni 6, De Lorenzi 6, Grassi J. 6 (24’ st Jabri 6), Lombardi 6, Dominici 6.5, Gatti 6, Starvaggi 6 (19’ st Maino 6), Carlomagno 6.5, Marzo 6 (37’ Mostosi 6.5). A disp. Cherchi, Budel, Gurgone, Tebourbi. All. Furlan 6. Dir. Mancini-Carlomagno.
ARBITRO: Scognamiglio di Gallarate 6.5 Corretti i due rigori, gestisce bene la partita.
AMMONITI: Bombelli (G), Grassi L. (O).

LE PAGELLE DI GORLA MINORE – OLGIATESE UNDER 17

Pagelle Gorla Minore (4-3-1-2)
All. Viola 6.5 La squadra fatica negli ultimi 20 metri. La prestazione comunque non manca.
Manfredonia 6 Praticamente non si sporca mai i guanti.
Henaiene 6.5 Primo tempo a destra, secondo a sinistra: il risultato non cambia, il terzino è una certezza. 19’ st Ranghetti L. 6 Energie fresche.
Lioia 6.5 Mette in area cross interessanti e pericolosi. 1’ st Gadda 6.5 Dentro per aumentare la spinta, funziona.
Mara 6.5 Smista svariati palloni davanti alla difesa.
Bombelli 7 L’uomo non gli va mai via. Insuperabile.
Ranghetti F. 6.5 Pulito e ordinato negli interventi difensivi.
Cassanelli 7 Il rigore del 2-0 è un premio per la gara di grande sacrificio e dedizione.
Alabdellaoui 7 Lo si vede in ogni zona del campo: inesauribile è sempre lucido.
El Kharsaoui 6 Una traversa nel primo tempo, s muove bene. 1’ st Zani 7 In tribuna c’è chi reclama il suo ingresso e chi invece li teme: hanno ragione entrambi.
Gallazzi 6.5 Tocca a lui innescare le punte: ci riesce a intermittenza, ma ricama molto tra i reparti. 26’ st Colombo 6.5 Sfiora il gol.
Souayah 6 Si comporta bene nei 40 minuiti che ha disposizione. 1’ st Volpicella 6.5 Porta centimetri importanti nell’area olgiatese.
Dir. Cassanelli – Alabdellaoui.

gorla minore olgiatese under 17
La foto di squadra del Gorla Minore Under 17

Pagelle Olgiatese (3-4-3)
All. Furlan 6 Aspetta un po’ per i cambi. La squadra ha le potenzialità per fare meglio.
Russo 7 Nella ripresa tiene a galla i suoi fino allo scadere quando poi arrivano secondo e terzo gol.
Grassi L. 6.5 Chiude più di un buco, nella retroguardia risulta tra i migliori. 30’ st Mihai 6 Ci ha provato nel finale.
Franzoni 6 Primo tempo da gladiatore, nel secondo la sua prestaIone cala.
De Lorenzi 6 Dei tre centrali è quello che comanda i movimenti.
Grassi J. 6 Si allarga spesso sulla destra per dare appoggio a Marzo prima e a  Mostosi poi. 24’ st Jabri 6 Si inserisce.
Lombardi 6 Fa Sto da collante tra i reparti.
Dominici 6.5 Svolge un lavoro importante in mezzo al campo.
Gatti 6 Fa da frangiflutti posizionato davanti alla linea dei tre difensori.
Starvaggi 6 Frizzante nel primo tempo, poi si perde tra le maglie strette dei difensori del Gorla. 19’ st Maino 6 Pochi palloni giocabili.
Carlomagno 6.5 Costretto ad arretrare per prendersi il pallone.
Marzo 6 Buoni spunti finché è in campo. 37’ Mostosi 6.5 Si dimostra più intraprendente.
Dir. Mancini – Carlomagno.

gorla minore olgiatese under 17
La foto di squadra dell’Olgiatese Under 17

LE INTERVISTE DEL DOPO GARA: MARCO VIOLA

LE INTERVISTE DEL DOPO GARA: ANTONIO FURLAN


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo STORE DIGITALE