Besnatese
L'Under 19 della Besnatese parte col piede giusto in Coppa Varese

La sfida tra le terze dei rispettivi gironi si conclude nettamente in favore della Besnatese, confermando quelle che erano le impressioni della stagione riguardo la diversa forza dei due raggruppamenti. Il debutto di venerdì sera in Coppa, per la squadra di Marantelli, è quasi da archiviare alla voce «formalità» vista la caratura superiore della squadra che, in venti minuti ha azzannato la partita e in un tempo l’ha archiviata in modo definitivo, consentendo così di distribuire le forze (tra i quali il portiere Soldi impiegato sulla fascia nell’ultimo quarto di gara). La Crennese, dalla sua, complici gli uomini contati è parsa quasi in “modalità vacanza”, con gli unici sussulti arrivati nei momenti di eccessiva sicurezza locale (si veda l’occasione di Chinetti al 21’ sul tentativo di retropassaggio di Macchi verso Tortorella). Opportunità che è stato l’unico sussulto gallaratese in un monologo biancoazzurro, aperto formalmente dalla rete dopo pochi minuti di Beraldo che appoggia in rete il pallone calibrato dal fondo dal caparbio De Angelis. Besnatese efficace palla a terra ma anche con i palloni alti, con Benincasa a impattare la traversa e De Angelis a impegnare Diana. Ecco che al 19’ arriva il raddoppio propiziato dallo spunto di Matute e finalizzato da De Angelis, con la retroguardia ospite tutt’altro che impeccabile visto che ha subìto un tre contro uno senza opporsi. Partita di fatto in ghiaccio che la Besnatese ha rischiato far riaprire quando Macchi, da metà campo, ha provato a coinvolgere Tortorella senza accorgersi che Chinetti che, solo davanti al portiere, conclude però nel modo peggiore senza inquadrare la porta. Bardelli, col suo ingresso, porta subito dinamismo e pericoli sulla sinistra, e dopo due occasioni mancate ecco che la Besnatese trova il 3-0 con Beraldo proprio allo scadere. Secondo tempo che non cambia il copione e la Besnatese, dopo i primi minuti di assestamento, riprende la marcia: sul servizio di Bardelli dal fondo Longinotti colpisce in pieno la parte bassa della traversa e poi Diana si ritrova la palla tra le mani. I ragazzi di Marantelli controllano senza forzare e, dopo aver mancato il gol in due occasioni, Longinotti chiude i conti di sinistro al termine di un’azione corale.

Besnatese-Crennese 4-0
RETI: 8′ Beraldo (B), 19′ De Angelis (B), 44′ Beraldo (B), 44′ st Longinotti (B).
ARBITRO: Scio di Gallarate  6.5. Decisioni corrette in un match senza eccessi. Saggio non concedere il recupero alla fine.

BESNATESE
All. Marantelli 7.5 La vince con gioco e personalità.
Tortorella 6.5 Un’uscita bassa e poco altro. (11’ st Cavallero 6).
Macchi 6.5 Una leggerezza in un tempo di livello. (45’ Bertoldo 6.5).
Gennari 7 Passo, gamba e testa.
Guenzani 6.5 Occhio vigile e zero rischi. Qualche errore in impostazione. (26’ st Duchini 6).
Benincasa 7.5 L’autorevolezza si nota anche nelle piccole cose.
Milani 6.5 Buone giocate e padronanza. (30’ st Singh 6).
Matute 7 Quando ha l’occasione lascia il segno. (6’ st Longinotti 7.5).
Beraldo 8 Firma d’autore.
De Angelis 8 La squadra si appoggia a lui. Assist e gol, serata perfetta.
Delodovici 7.5 Accende la lampadina. (21’ st Soldi 7).
Lovati 6 Out per affaticamento. (26’ Bardelli 7.5).
Dir.: Tortorella – Benincasa.

CRENNESE
All. Mona 5.5 Livello differente, ma poca reazione.
Diana 6.5 Disinnesca in più occasioni e sbarra la strada.
Procopio 5.5 Dal suo lato nascono i primi due gol.
Behari 6 Qualche chiusura nel primo tempo. Non sbanda.
Pizzi 5.5 Approssimazione. Ammonizione giusta e poi rischia.
Lucarelli 5.5 Non riesce a tenere Delodovici e presta il fianco.
Mercuri 5.5 Incide poco.
Carillo 5.5 Va a intermittenza. Giornata no. (16’ st Menardo 5.5).
Colombo 6 Non si arrende fino alla fine. Lo spirito è quello giusto.
Prela Pasku 5.5 Tanto carattere ma serve anche precisione.
Prela Pietro 5.5 Poca opposizione. (6’ st Bianchi 5.5).
Chinetti 6 Dilapida il 2-1, ma ha qualcosa in più.
Dir.: Foglia.

Crennese
La Crennese Under 19

Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.