Ventura, Lodi Under 15
Ventura, Lodi Under 15

Colpo esterno della Rappresentativa di Lodi, che batte per 1-0 i coetanei di Monza e conquista il pass per accedere alla fase finale. Un successo meritato per la truppa di Antoniazzi, che proverà a rifarsi dopo l’epilogo sfortunato dello scorso anno. Rimane il rammarico, invece, ai ragazzi di Galli, poco incisivi negli ultimi metri. La sfida inizia con la consueta fase di studio tra le due squadre. Da una parte la selezione monzese parte forte sulla spinta dei propri esterni offensivi, mentre dall’altra la controparte lodigiana aspetta con cautela. Per assistere alla prima chance bisogna attendere sino al minuto numero nove, quando Galbiati impensierisce Riboni con una bella conclusione dal limite. Nonostante ciò i pericoli maggiori per la difesa della Rapp di Lodi arrivano sui contropiedi fulminanti degli avversari, non a caso su uno di questi Ronchi, su imbucata di Galbiati, si presenta a tu per tu con Riboni, che è bravo nel chiudere lo specchio della porta con un’uscita tempestiva. Con il passare dei minuti, però, gli ospiti aumentano i giri del motore e, prima della pausa, si fanno vedere in maniera insidiosa dalle parti di Cara. In particolare da segnalare le rimesse laterali a lunga gittata di Barzaghi, sulle quali Ouaqit e Ventura sfiorano la rete del vantaggio. Tuttavia l’appuntamento con il gol è solo rinviato ad inizio ripresa, precisamente al secondo minuto, quando Ventura risolve nel migliore dei modi un batti e ribatti in area di rigore. La rete è una doccia fredda per la selezione monzese, che però risponde immediatamente presente con il guizzo di Galbiati, il quale si fionda su una corta respinta di Riboni, ma si vede respingere la conclusione da un riflesso felino dello stesso numero uno. Dopo questo avvio speziato, con il passare dei minuti, l’equilibrio torna a farla da padrone. La Rapp di Monza continua a spingere sull’acceleratore alla ricerca del pareggio, mentre la squadra di Lodi punta tanto sulle forze fresche per chiudere il match. Prima della fine è Ehhy ad avere sui piedi la palla del 2-0, ma il suo tentativo si stampa sul montante. Gioia Antionazzi: «Gruppo straordinario».

MONZA                            0

LODI                                1

RETI: 2’ st Ventura (L)

MONZA (4-3-3): Cara 7, Ronchi G. 6, Albanese 6.5, Inglese 6.5, Motta 6.5 (5’ st Cipriani 6), Caminiti 7 (25’ st Brivio 6), Ronchi A. 6, Guaitani 6 (12’ st Marangoni 6), Galbiati 6.5, La Torre 6 (10’ st Colecchia 6), Andena 6.5 (5’ st Ciminello 6). A disp. Scaccabarozzi, Le Noci, Malefora, Bezzaoui. All. Galli 6.5. Dir. Bordon.

LODI (4-3-3): Riboni 7, Muzzi 6.5, Lipomi 6.5, Cotet 7.5, Ambrogi 7, Barzaghi 7.5, Angella 6 (30’ st Viganò 6), Cani 6.5 (36’ st Frisenna sv), Ventura 7.5 (26’ st Piumella 6), Balzani 6 (28’ st Ehhy 6.5), Ouaqit 7 (33’ st Filia sv). A disp. Petkov, Gamberale. All. Antoniazzi 8. Dir. Gaddia.

ARBITRO: Mattavelli di Lecco 6.5 Gestisce senza grossi affanni un match molto corretto.

AMMONITI:17’ Angella (L), 12’ st Cotet (L).

MONZA

Cara 7 Tiene in partita i suoi sino all’ultimo.

Ronchi G. 6 Bene sulle palle alte, da migliorare alcune scelte.

Albanese 6.5 Mai fuori posizione, dalle sue parti non si passa.

Inglese 6.5 Regista basso, in assenza di Missaglia tocca a lui mettere ordine.

Motta 6.5 Ultimo baluardo del pacchetto arretrato.  (5’ st Cipriani 6).

Caminiti 7 Mette in scena un bel duello contro Ouaqit. (25’ st Brivio 6).

Ronchi A. 6 Frizzante sull’esterno, tuttavia risulta poco incisivo.

Guaitani 6 Si porta a casa la pagnotta con una prova onesta. (12’ st Marangoni 6).

Galbiati 6.5 Solita grande presenza in avanti, ma le polveri sono bagnate.

La Torre 6 Corsa e grinta al servizio della squadra. (10’ st Colecchia 6).

Andena 6.5 Quando accelera fa male, manca solo il guizzo vincente. (5’ st Ciminello 6).

All. Galli 6.5 Nel calcio fare gol è fondamentale, la sfida contro Lodi ne è una prova.

LODI

Riboni 7 Tiene inviolata la porta con una prestazione solida.

Muzzi 6.5 Ordinato, argina perfettamente le avanzate di Ronchi.

Lipomi 6.5 Tiene botta contro le lunghe leve di Andena.

Cotet 7.5 Non lascia nemmeno le briciole agli avversari.

Ambrogi 7 La mente della mediana lodigiana, disegna calcio con le sue aperture.

Barzaghi 7.5 Chiude in una morsa letale un attaccante come Galbiati.

Angella 6 Cerca di sfondare, ma Caminiti è un avversario ostico. (30’ st Viganò 6).

Cani 6.5 Non si risparmia, esce dal campo completamente stremato. (36’ st Frisenna sv).

Ventura 7 Decide il match con un guizzo da vero centravanti d’area di rigore. (26’ st Piumella).

Balzani 6 Contribuisce generosamente in fase di non possesso. (28’ st Ehhy 6.5).

Ouaqit 7 Sfrutta la sua fisicità per imporsi sulla sua fascia. (33’ st Filia sv).

All. Antoniazzi 8 Arriva tra le prime quattro per il secondo anno di fila, stavolta si spera con un epilogo diverso.

GUARDA LE FOTO DI SQUADRA

ASCOLTA LE PAROLE DI ANTONIAZZI


Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.