Rappresentativa Under 15, altra sgroppata in vista del torneo

Le più lette

Lo Stresa smuove le acque, arriva Filippo Moia

Filippo Moia è l'ultimo rinforzo dello Stresa del nuovo corso Roberto Frino. I lacuali, dopo l'arrivo di Filippo Chiovenda...

Recuperi Under 15 – Il Settimo trova il pari sul gong con Donisi, il Volpiano supera il Quincitava

Recuperi 11° giornata I derby, è noto, non sono delle partite qualunque, e non lo è stato nemmeno quello di...

Eccellenza: per il Baveno arriva Beretta da Borgomanero

Nuovo arrivo in casa Baveno: Giovanni Beretta. La punta centrale, dopo numerose panchine in questo avvio di stagione, ha...

A poche settimane dal via del Torneo delle Regioni, è tempo di sistemare gli ultimi dettagli anche per la Rappresentativa Under 15 guidata dal tecnico Cristiano Gazzola. Oggi nel pomeriggio brianzolo di Agrate Brianza, la selezione si è riunita per un allenamento in vista del torneo, ma anche in vista dell’amichevole di mercoledì prossimo contro l’Inter. Per mercoledì l’obiettivo sarà quello di replicare l’ottima prova fatta poche settimane fa contro i pari età del Renate (clicca qui per rivivere la partita).

Filo conduttore della sessione d’allenamento preparata da Gazzola è stato l’attacco dello spazio e della profondità. Dopo i classici esercizi di riscaldamento aerobico, il gruppo – diviso in tre squadre – ha dapprima iniziato un possesso palla poi sviluppatosi in una sorta di partitella in cui l’obbiettivo era cercare di verticalizzare per andare a segnare nella porticina. Prima di passare alla canonica partitella di fine allenamento, la squadra ha anche sviluppato alcune situazioni tattiche di sviluppo del gioco sulle fasce.

Ciò che è emerso da questo allenamento è che la rosa scelta dal tecnico per il torneo è pronta, ma preoccupano le condizioni di Riccardo Silba e del capitano Fabrizio Pignatelli: il primo ha svolto un lavoro differenziato a causa di un ematoma muscolare da smaltire; il secondo invece si è presentato senza però prender parte alla seduta. Al termine di questa il tecnico Gazzola ha inoltre ribadito come al torneo in programma a Fiuggi dal 12 al 19 aprile, la priorità della squadra sarà quella di passare alla fase ad eliminazione diretta, cosa che per la categoria manca alla Lombardia da un po’ di anni. Dopodiché, il tecnico, ha anche sottolineato come la squadra sia nella sua totalità scelta, anche se rimane preoccupato per le condizioni degli infortunati. Il suo augurio è quello di poter recuperare sia Silba sia Pignatelli in tempo per la partenza. Venendo alla parte più prettamente più tattica, la squadra ha già mostrato la sua ossatura in campo nelle precedenti amichevoli. Infatti l’impostazione datagli fin ora da Gazzola, e pronta ad essere confermata anche nell’ultimo test di mercoledì prossimo, sarà quella di un 4-3-3 con un mediano davanti alla difesa, affiancato da due mezze-ali di qualità; il tutto a supporto di una vera punta centrale con due attaccanti esterni molto mobili.

QUI LA FOTOGALLERY DELLA SEDUTA


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

Indietro
Privacy Policy Cookie Policy