lunedì, 25 Maggio 2020

Torneo delle Regioni, rigori maledetti per l’Under 19

Le più lette

Ticinia, Loris Rocchi: «L’intenzione è quella di riconfermare l’intero staff tecnico»

In casa Ticinia la parola d'ordine è solamente una: continuità; l'intenzione della società di Robecchetto con Induno, infatti, è...

Barcanova: Enea Benedetto nuovo presidente rossoblù

Una vera e propria rivoluzione in casa Barcanova. È Enea Benedetto la nuova figura di riferimento rossoblù: il nuovo...

Un leggerissimo sospetto tra i membri dal Consiglio Federale: la stagione va dichiarata chiusa

Più dei Comitati Tecnici Scientifici e delle task-force, l'attenzione di oggi è tutta per il Consiglio Federale della Federcalcio

Termina in semifinale l’avventura della Rappresentativa lombarda Under 19 nel Torneo delle Regioni. Vince il Lazio ai calci di rigore: i padroni di casa si giocheranno il titolo con la Puglia nella finalissima di Frosinone.

La squadra di Cortelazzi gioca l’ennesima ottima partita, ma non trova la via del gol. E quando la trova, è il direttore di gara a spezzare i sogni di gloria: vengono annullati due reti a Rasini per posizione di fuorigioco. Lo stesso Rasini ha sui suoi piedi un’occasione monumentale: a porta sguarnita colpisce un difensore avversario, che salva tutto sulla linea. I tempi regolamentari si chiudono sul risultato di 0-0. Dagli undici metri passa il Lazio.

Il tecnico Cortelazzi nel post-partita si dice soddisfatto della sua squadra, ma non nasconde un po’ di rammarico: «I ragazzi hanno fatto il massimo. Il mio bilancio è molto positivo. Rimane il fatto che siamo usciti senza aver mai perso (4 vittorie e un pareggio) e senza aver mai subito gol su azione (2 rigori e uno da calcio d’angolo)».


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

Privacy Policy Cookie Policy