14 Agosto 2020 - 02:09:15

L’Enotria piega l’Olginatese ai rigori e vola in finale

Le più lette

Fossano, Sangare saluta e continua l’intrigo Aloia

La telenovela Aloia continua. L'attaccante 2000 della Giovanile Centallo ha fatto parlare di sé andando a fare il primo...

Città di Varese Serie D, Matteo Simonetto rinforzo per la difesa. «Tornare qui è un sogno»

Seconda ufficialità della giornata per il Città di Varese che dopo Manuel Romeo annuncia il difensore centrale Matteo Simonetto....

Federico Albisetti, dalla cantera dell’Alpignano all’Under 18 del Torino

Non c'è ancora la firma, ma è solo una questione di giorni, a settembre Federico Albisetti sarà un giocatore...

Si è decisa solamente ai rigori la semifinale di ritorno tra Enotria e Olginatese. A spuntarla sono stati i ragazzi di Stringhini, che si erano portati addirittura sul 2-0 nei tempi regolamentari grazie ai gol di Corrarati e Zingaro. L’Olginatese, però, riesce a reagire e porta sul 2-2 il parziale con le reti di Todeschini e Vacrì. Ai rigori, a spuntarla è l’Enotria, che vince 6-5. I rossoblù incontreranno in finale l’Ausonia (leggi qui)

QUI TUTTI I RISULTATI

ENOTRIA-OLGINATESE 6-5 dcr (2-2)
RETI (2-0, 2-2): 11′ Corrarati (E), 13′ Zingaro (E), 34′ Todeschini (O), 31′ st Vacrì (O).
ENOTRIA (4-2-3-1): Minerva, Franchini (40′ st Romano), Famiglietti, Tchetchoua, Scognamiglio, Zingaro, Radaelli, Corrarati, Ferretti, Papa, Baiardo (40′ st Marinaro). A disp. Alvarado, Bassi, Macias Romero, Dana, Micucci. All. Stringhini.
OLGINATESE (4-1-4-1): Cicchi, Perrino (22′ st Villa), Maggioni, Zuffi (16′ st Marino), Tarasco, Rossini, Sala (1′ st Festa), Colombo, Nguressan (32′ st Guaita), Todeschini, Belingheri (27′ st Vacrì). A disp. Spada, Invernizzi. All. Cavalli.
ESPULSI: 22′ st Colombo (O).

Il servizio completo a cura del nostro Alessandro Rossi sulla sfida nel giornale in edicola lunedì prossimo. Per leggere tutte le notizie sulla categoria, clicca qui!

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli