Allievi, la TOP 5 della settimana

Francesco Ruocco, Pavoniana

TOP 5 – RUOCCO (Pavoniana)

Vittoria al fotofinish per la Pavo che supera il Ciliverghe 3-2, trascinata da un Ruocco in forma smagliante. La tripletta dell’attaccante consente a Vitale di blindare la zona playoff e lanciare nuovamente la sfida alle prime due della classe Vighenzi e Sarnico. Con le tre reti siglate contro i ragazzi di Terraroli, Ruocco sale a quota 15 in classifica marcatori.

TOP 5 – TREVIGLIESE

Altra impresa della squadra di Mozzi, che dopo aver battuto Alcione e Pro Sesto, si toglie anche la soddisfazione di espugnare casa Enotria. Dopo un match di attesa nella prima frazione, nella ripresa Nava apre le marcature e Bertocchi chiude i conti dal dischetto. 2-0 di prestigio e secondo posto in classifica conquistato.

TOP 5 – ZAMBITO (Pergolettese)

Dopo la pesante sconfitta subita contro l’Accademia Sandonatese, la Pergolettese reagisce e supera 4-1 il Pozzuolo. Sale in cattedra Zambito, protagonista assoluto della sfida: l’ala ha infatti messo la sua firma in tutte le quattro reti gialloblù, fornendo due assist al compagno Riboli e realizzando una doppietta personale.

TOP 5 – BRESSO

Non c’è stata storia nella sfida valida per un posto ai playoff tra Bresso e Varesina. I ragazzi di Tomanin hanno rifilato ai biancorossoblù un netto 4-0 senza diritto di replica. Grazie alle reti di Spinella, Cavaliere, Neacsu e Di Nunno, i milanesi si portano a -1 dai diretti rivali e riaccendono la propria corsa al quinto posto.

TOP 5 – SEREGNO

Bella prova dei ragazzi di Rubini che costringono al pari la corazzata Olginatese in casa sua. Il Seregno spaventa addirittura due volte i bianconeri, portandosi in vantaggio prima con Rinaldi, poi con Chiarello. Di Loca e Sica le reti del momentaneo e definitivo pareggio. Un 2-2 che dà morale, in una stagione fino ad ora grigia.