lunedì 1 Giugno 2020 - 03:37:20

Giudice Sportivo, due partite mandate a ripetere per errore tecnico: Colico-Nibionno U17 e Fanfulla-Alcione U16 si rigiocano

Le più lette

Baranzatese, ufficializzato l’arrivo di Vito Fratto: è lui il successore di Comin

Dopo aver salutato Roberto Comin, uno dei principali artefici della promozione in Prima categoria, la Baranzatese ha ufficializzato il...

Villa Valle, ora è ufficiale: Marco Bolis è il nuovo allenatore della prima squadra

Era nell'aria da giorni, adesso c'è anche l'ufficialità: Marco Bolis è il nuovo allenatore del Villa Valle in Serie...

Osal Novate, un bilancio sugli Esordienti: affiatamento e successo, anche contro i grandi

È tempo di fare gli ultimi bilanci, prima di concentrarsi definitivamente sulla prossima stagione: mettendo per un attimo da...
Dennis Carzaniga
Dennis Carzaniga
Caposervizio Redazione Lombardia

ColicoDerviese-NibionnOggiono di Under 17 e Fanfulla-Alcione di Under 16 sono state mandate a ripetere. Sull’ultimo Comunicato Ufficiale il Giudice Sportivo ha pubblicato le sentenze relative ai due casi, con rispettivi direttori di gara che hanno riconosciuto l’errore. Le due partite, parliamo dei campionati Regionali del Settore Giovanile, verranno quindi rigiocate dall’inizio: entrambe, tra l’altro, erano finite 2-2.

ColicoDerviese-NibionnOggiono Under 17. Ve lo avevamo già raccontato sia su Sprint e Sport in edicola che sul nostro sito. Motivo del contendere era stato un calcio di rigore segnato da Comberiati del NibionnOggiono: penalty trasformato (CLICCA QUI per vedere il VIDEO) ma annullato dall’arbitro e azione fatta riprendere con un calcio di punizione indiretto per la ColicoDerviese perché «alcuni giocatori erano entrati in area prima del tiro». Caso che prevedeva la concessione del gol (se a infrangere la regola fossero stati i difensori) o la ripetizione del rigore (se a infrangere la regole fossero stati gli attaccanti). «L’arbitro ha confermato sostanzialmente la versione fornita dalla reclamante sul punto – si legge sul Comunicato Ufficiale – e ha ammesso di aver annullato la rete segnata su tiro di rigore in quanto compagni di colui che eseguiva il tiro erano entrati in area “prima che venisse battuto… poi invece di far ribattere il calcio di rigore, come da regolamento, ho avuto un momento di confusione ed ho assegnato una rimessa dal fondo”». Già fissata la data del re-match: mercoledì 18 marzo alle 15:30.

Fanfulla-Alcione Under 16. Qui invece, galeotta fu l’espulsione. Al minuto 37 del secondo tempo sul risultato già di 2-2 Mulazzi, allenatore del Fanfulla, decide la sostituzione di Andrea Michiante (autore peraltro di una doppietta). Al giocatore, già ammonito, viene sventolato un altro cartellino giallo per aver ritardato l’uscita dal terreno di gioco ma ai padroni di casa viene concessa comunque la sostituzione. Errore tecnico evidente e gara da ripetere. «Al minuto 37 del 2° tempo l’arbitro ammoniva il calciatore della società Fanfulla Michiante Andrea tuttavia non si accorgeva che si trattava della seconda ammonizione e consentiva che il medesimo calciatore venisse sostituito provvedendo solamente dopo alcuni minuti ad espellerlo dalla panchina come da segnalazione del capitano della società reclamante. Visti gli atti ufficiali di gara ed il supplemento di rapporto inviato dall’Arbitro con il quale, confermando sostanzialmente la versione fornita dalla reclamante sul punto, ha ammesso di aver commesso un errore tecnico non espellendo il calciatore immediatamente dopo la seconda ammonizione e consentendo la sua sostituzione e la continuazione della gara alla società Fanfulla con undici calciatori». Anche in questo caso come data di recupero si è scelto di fissare il match per mercoledì 18 marzo alle 15:30

SCARICA L’APP PER I RISULTATI LIVE


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

Privacy Policy Cookie Policy