9 Agosto 2020 - 19:38:48

Mantova – Castenedolese Under 14: un travolgente Super Forante batte la Castenedolese

Le più lette

Aldini Under 17: intervista doppia a Falcioni e Ricca, le due new entry nella rosa biancorossoblù

Tra le new entry per la prossima annata dell'Aldini Under 17 ci sono Mattia Falcioni e Francesco Ricca. Direttamente...

Santhià Promozione: primo raduno granata e presentazione degli ultimi acquisti

«Siamo cresciuti come squadra e come società, in questa stagione che va ad iniziare cresceremo ancora su altre cose»....

Denuncia una società: «I dati dei giocatori potrebbero finire anche in Qatar, Mossino questo lo sa?». Intanto in Lombardia spunta tra i soci un...

Continua ad agitare le acque la decisione dei comitati regionali, Piemonte e Lombardia, di affidarsi ad una società esterna,...

Il Mantova ottiene il bottino pieno al termine di una partita senza storia contro la Castenedolese. I Virgiliani partono subito forte mettendo pressione agli ospiti con alcuni cross in area interessanti. La difesa bresciana va subito in affanno, e capitola già dopo 4’ quando Vighi protegge bene il pallone e scarica un sinistro che si insacca sotto il sette. I padroni di casa non accennano a diminuire l’intensità di gioco rendendosi pericolosi anche nei minuti successivi trovando il raddoppio al 10’, gol che viene però annullato per posizione di offside. Tra il 12’ e il 15’ la squadra di Galusi costruisce altre due palle gol e al 18’ trova il meritato gol del 2-0: tiro dalla bandierina di Zago che pennella sui piedi di Forante, lesto a battere Carrozzo con un destro che si insacca sotto la traversa. La difesa dell’undici di Rigatuso sembra essere sotto shock. Ne approfitta il Mantova per incrementare le occasioni del gol e per provare a chiudere la partita già nel primo tempo. Carrozzo al 21’ si oppone bene al tentativo di Vighi, mentre al 28’ è il palo a salvare i bresciani. I tempi per il gol del tris sono maturi e la marcatura non tarda ad arrivare. Nel primo e unico minuto di recupero concesso dall’arbitro nel primo tempo arriva la splendida incornata di Forante, bravo a girare di testa un ottimo cross in area. La doppietta del numero nove di casa è la giusta ricompensa per la prestazione del giocatore e dell’intera squadra, in grado di mettere alle corde gli avversari per tutta la prima frazione. L’intervallo non cambia gli atteggiamenti delle due squadre, che approcciano la ripresa con lo stesso spirito dei primi 35 minuti. Così come nel primo tempo, dopo appena 4’ il Mantova segna la rete del poker con Zago che ben servito in area insacca alle spalle del portiere, vedendo così premiata la sua prestazione, condita anche da un assist da calcio d’angolo. Il quarto gol spegne definitivamente le speranze di rimonta della Castenedolese. Vighi all’8’ va vicino alla doppietta personale, ma la sua conclusione è troppo debole e fatta preda facile dell’estremo difensore ospite. Poco dopo il quarto d’ora, al 17’ Forante sfrutta un errore in fase di impostazione degli avversari per involarsi in area e battere a rete per la quinta volta. Il Mantova fa ciò che vuole, sfruttando i larghi spazi concessi dagli ospiti. Il risultato sarebbe potuto diventare ancora più rotondo al 22’ se solo Zago avesse inquadrato meglio la porta, ben lanciato dal solito Forante. Al 23’ della ripresa arriva la prima azione offensiva della Castenedolese, con il neo entrato Carreri che a tu per tu col portiere calcio sul palo. Il Mantova gestisce il cospicuo vantaggio senza patemi fino al termine della gara e mette in cassaforte tre punti importanti per dare una svolta al campionato.

Mantova Under 14: i titolari in posa prima della gara
Mantova Under 14: i titolari in posa prima della gara

MANTOVA – CASTENEDOLESE UNDER 14: IL TABELLINO

MANTOVA-CASTENEDOLESE: 5-0
RETI: 5’ pt Vighi (M), 18’ e 35’ pt Forante (M), 4’ st Zago (M), 17’ st Forante (M).
MANTOVA (4-3-3): Artioli 6.5, Bottoni 6.5 (18’ st Paraluppi 6), Zaniboni 6, Leardini 6.5 (33’ pt Ferretti 6), Battistini 6.5, Mondadori 6, Mantovani 6.5, Corradi 6.5 (6’ st Truzzi 6), Forante 8, Zago 7.5, Vighi 7. A disp.: Distefano, Begni. All.: Galusi 6.5.
CASTENEDOLESE (4-4-2): Carrozzo 6.5, Pietta G. 6, Lonati 6 (1’ st Malcisi 6), Infurna 6 (13’ st Carreri 6), Gabossi A. 6 (13’ st Montini 6), Ferrai 6, Velo 5 (1’ st Pietta A. 6), Gabossi F. 6 (17’ pt Contaldo 6.5), Filippini 6, Simoncelli 6 (13’ st Ghedi 6), Barbuto 6 (13’ st Posenato 6). A disp.: Ancelotti. All.: Rigatuso 6.
AMMONITI: Filippini (C), Ferretti (M).
ARBITRO: Dondi di Mantova 6.5 Gestisce senza problemi un match tutto sommato tranquillo.

Arbitro Alessandro Dondi di Mantova
L’Arbitro Alessandro Dondi di Mantova

 

MANTOVA – CASTENEDOLESE UNDER 14: LE PAGELLE

MANTOVA
All. Galusi 6.5 Incita costantemente i suoi nonostante la partita agevole mantenendo alta la concentrazione dei suoi.
Artioli 6.5 Assiste da spettatore al match, abile nelle uscite fuori area con i piedi.
Bottoni 6.5 Non si fa mai superare dagli avversari, si propone anche in fase offensiva. (18’ st Paraluppi 6).
Zaniboni 6 Compie tanto lavoro sotto traccia, rendendosi prezioso per tutta la squadra.
Leardini 6.5 Gioca appena 33’ ma lascai intravedere un buon piglio. Esce per infortunio. (33’ pt Ferretti 6).
Battistini 6.5 Amministra senza difficoltà la difesa, senza farsi mai sorprendere dagli attaccanti avversari.
Mondadori 6 Commette alcune sbavature soprattutto in marcatura, ma senza gravi conseguenze.
Mantovani 6.5 Lotta con tanta grinta in mezzo al campo, recuperando tanti palloni preziosi.
Corradi 6.5 Si rende spesso pericoloso con dei buoni inserimenti senza palla in area di rigore avversaria. (6’ st Truzzi 6).
Forante 8 Tripletta esplosiva per lui, ma non solo. Crea tante occasioni e prova anche a far segnare i compagni.
Zago 7.5 Gol e assist dimostrano le sue grandi qualità con la palla al piede, sempre una spina nel fianco.
Vighi 7 Apre il match con un bel gol e va vicino al secondo, ma offre tanti spunti offensivi interessanti.

CASTENEDOLESE
All. Rigatuso 6
Tenta il tutto per tutto nella ripresa con i cambi ma non era proprio giornata per i suoi.
Carrozzo 6.5 Poco può in occasione dei gol subiti, evita in più occasioni un passivo più pesante.
Pietta G. 6 Fatica ad arginare gli avversari sulla fascia ma è forse il più propositivo dei suoi.
Lonati 6 Provvede a dare manforte ai colleghi centrali con alcune diagonali ben eseguite. (1’ st Malcisi).
Infurna 6 Tocca pochi palloni, facendosi sempre sovrastare dalla maggiore veemenza avversaria. (13’ st Carreri 6).
Gabossi A. 6 Giornata buia per lui, commette tanti errori nella scelta dei tempi d’intervento. (13’ st Montini 6).
Ferrai 6 Meglio del suo collega, prova a dare il suo contributo in fase difensiva ma non basta.
Velo 6 Il centrocampo mantovano è molto fitto e lui non riesce a farsi largo, giocando sottotono. (1’ st Pietta A. 6)
Gabossi F. 6 Rimane in campo appena 17’, difficile giudicarne l’operato. (17’ pt Contaldo 6).
Filippini 6 Difende bene palla ma gioca troppo distante dalla porta per poter rendersi pericoloso.
Simoncelli 6 Avvio di match positivo con una progressione interessante, cala alla distanza. (13’ st Ghedi 5.5).
Barbuto 6 Prova a dialogare con i compagni in un reparto però troppo isolato dal resto della squadra. (13’ st Posenato 6).

 

Castenedolese Under 14: i titolari in posa prima della gara
Castenedolese Under 14: i titolari in posa prima della gara

 

ASCOLTA L’INTERVISTA A GALUSI

ASCOLTA L’INTERVISTA A RIGATUSO

 


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli