25 Giugno 2021

Masseroni, tira aria di riconferme in via Terzaghi: Viola e Piluso in Élite, Piccirillo in Under 16 e Villa in Under 14

Le più lette

Collegno Paradiso-Bacigalupo All Stars Under 15: Chirila-Negro fanno volare i lupi ai quarti

Ai quarti di finale del Torneo All Stars ci andrà il Bacigalupo. Lo ha decretato il campo, che ha...

Eccellenza: al «Picco» di Trino domenica 20 la partita dell’anno, il team di Gioia vuole blindare il 4° posto

È lotta a 3 tra RG Ticino, La Biellese e Borgovercelli per la vittoria del campionato. Ma mai come...

Progetto Sport Giovani, a Brescia un nuovo modo di vedere il calcio: l’intervista a Massimiliano Picchioni

In questi ultimi due anni il bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto è senza dubbio quasi vuoto ma ammirare...

Sono ore scoppiettanti in casa Masseroni, da dove arrivano le prime indiscrezioni sui futuri tecnici del settore giovanile. Si prolunga infatti il matrimonio dei bianconeri con Luca Viola, Gaetano Piccirillo, Stefano Piluso e Vittorio Villa, allenatori dalla grande esperienza che avranno il compito di risollevare i ragazzi dal torpore causato dallo stop e di guidarli nelle difficoltà della prossima stagione.

Un veterano per i 2005. Da tenere d’occhio è innanzitutto Viola che, dopo aver guidato per due anni l’Under 19, è pronto a prendere il timone dei classe 2005. La società ha bisogno di affidare a delle mani esperte la delicatissima categoria Under 17 Élite. Oltre all’esperienza decennale con il Villapizzone, l’allenatore può infatti vantare un’interessante parentesi con le Milan Ladies e una grande preparazione nell’insegnamento dovuta anche alla sua collaborazione con Milano Atletica, nel ruolo di istruttore.

Piccirillo al terzo anno. Cambia categoria anche Gaetano Piccirillo che, dopo aver guidato l’Under 15 Élite, inizia una nuova fase al comando dei 2006. Al suo terzo anno con la società di via Terzaghi, l’allenatore ex Inveruno è chiamato a fare un importante salto di qualità. Dopo aver compiuto imprese alla guida dello storico gruppo dei 2005, vincendo contro squadre come Pro Sesto e Vis Nova, il tecnico è ora chiamato a fare bene in una categoria a lui praticamente sconosciuta.

Nuova sfida per Piluso. Arriva invece la prima grande occasione per Stefano Piluso che, dopo aver guidato l’Under 14, viene “promosso” alla guida dei 2007. Si ritrova dunque a dover affrontare una categoria insidiosa, ovvero l’Under 15 Élite, dopo aver già sostenuto in passato con il Seguro il campionato Under 16 e Under 17. È tempo quindi per il tecnico di dimostrare il suo vero valore e di stupire, valorizzando al massimo un gruppo che si preannuncia molto promettente.

Impresa per Villa. A Vittorio Villa infine viene affidato il compito più difficile, quello di guidare i ragazzi dell’Under 14, reduci da spaesanti interruzioni negli ultimi due anni. I classe 2008 infatti dovranno passare dal disputare partite di calcio a sette ad approcciarsi per la prima volta al calcio a undici. Saranno catapultati dunque verso un mondo totalmente differente e non sarà semplice adattarsi. Il giovane tecnico dovrà, con la giusta spensieratezza, insegnare velocemente nozioni tecniche fondamentali, fronteggiando quindi una vera e propria impresa. Se il fisico dei ragazzi sarà infatti maturo e adatto alla categoria, lo stesso non si potrà dire della loro preparazione tattica. Villa, tuttavia, non demorde e vuole dimostrarsi all’altezza. Dunque la Masseroni, dopo delle grandi annate a livello giovanile, mette i primi mattoni per costruire un futuro da assoluta protagonista. Queste permanenze sono l’ennesima riconferma della grande voglia della società di fare sempre meglio, sfidando ogni pronostico e aspettativa.


Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli