25 Giugno 2021

“Tutti pazzi per i Regionali”, il podcast: ospite della prima puntata Giovanni Stringhini, direttore sportivo dell’Enotria

Le più lette

Eccellenza, Settimo scatenato sul mercato: preso Vittorio De Paolis

«Con il suo talento saprà deliziarci ogni domenica». Vito Bellantuono, direttore sportivo del Settimo Calcio, non usa giri di...

Brusaporto: il volto nuovo è Roberto Cortinovis, confermati Tommy Rizzoli e Massimiliano Radici

Mancano pochissimi giorni al semaforo verde della nuova stagione e in casa Brusaporto sono già state risolte due questioni...

Muggiò Promozione: Daniel Frontino scelto per difendere la porta gialloblù

Il primo acquisto ufficiale in casa Muggiò si chiama Daniel Luigi Frontino. Il portiere classe 2002 si presenta in...
Andrea Barilaro
Andrea Barilaro
Responsabile dei campionati giovanili regionali della Lombardia

Tutti pazzi per i Regionali“, la nuova rubrica podcast settimanale dedicata ai campionati giovanili regionali, è finalmente realtà! Ospite di questa primissima puntata è un vero e proprio “guru” dei campionati regionali: Giovanni Stringhini. Attualmente direttore sportivo dell’Enotria, può vantare ben quattro titoli regionali in bacheca come allenatore, tutti ottenuti con la società di via Cazzaniga. Con il diesse rossoblù abbiamo ripercorso la sua avventura decennale all’Enotria, con un occhio attento a quello che sarà anche il futuro. Tra gli argomenti non sono mancati il sodalizio con l’Inter e il torneo Annovazzi, così come un focus sulle avversarie più toste che Stringhini abbia mai affrontato.

“TUTTI PAZZI PER I REGIONALI”: CLICCA QUI PER ASCOLTARE L’INTERVISTA PODCAST A GIOVANNI STRINGHINI

“Tutti pazzi per i regionali” torna la prossima settimana. L’inizio col botto sarà seguito da una seconda puntata tutta da vivere: chi sarà l’ospite? Non vi resta he rimanere sintonizzati e scoprirlo. Non solo direttori sportivi, ma anche allenatori, calciatori e dirigenti. Insomma, i regionali a tutto tondo.

Questo articolo è gratis, non hai dovuto pagare nulla per leggerlo, questo perché c’è chi sostiene il giornale. Fallo anche tu, scopri come puoi contribuire andando a questo link

SCARICA LA NOSTRA APPLICAZIONE


Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli