Chiodi, numero 5 dell'Enotria Under 14
Chiodi, numero 5 dell'Enotria Under 14

Un gol all’alba e uno al crepuscolo del match decidono la sfida tra Enotria e PalaUno: finisce con il risultato di parità, esito tutto sommato giusto ma che non lascia contento nessuno. I ragazzi del tecnico Putzu hanno forse i rimpianti maggiori per non essere riusciti, soltanto per questione di pochi minuti, a portare via una partita condotta avanti nel punteggio fin dalle fasi iniziali. Dall’altra parte nemmeno Sapia vede il bicchiere mezzo pieno: la prestazione della sua squadra nei primi trentacinque minuti non lo ha convinto del tutto, ragione per cui l’allenatore non riesce ad essere pienamente soddisfatto del punto guadagnato in extremis. Nel corso della prima frazione l’Enotria subisce l’aggressività degli ospiti e fatica molto, rendendosi pericolosa principalmente su situazioni da palla inattiva. La partenza a razzo della PalaUno porta il capitano Buccolo a trovare la rete del vantaggio dopo appena sei minuti, grazie a un tap-in da distanza ravvicinata arrivato dopo il salvataggio di Firolli su Petre. L’estremo difensore si ripete anche in seguito con altri buoni interventi, che si riveleranno fondamentali. Dopo aver a lungo vacillato l’Enotria alza il baricentro e prima dello scadere sfiora per due volte il pari, prima con un colpo di testa di Chiodi respinto alla grande da Amatulli, poi con Buonocore pizzicato in fuorigioco. Queste restano a lungo le due occasioni più importanti per i padroni di casa: nella ripresa infatti le squadre si allungano e giocano più con il cuore che con la testa, a beneficio dello spettacolo ma anche della confusione. Nell’ultimo quarto d’ora, però, l’Enotria si fionda all’assalto e prima dello scadere trova con Chiodi la rete che evita la sconfitta.

Enotria-PalaUno 1-1
RETI (0-1, 1-1): 6′ Buccolo (P), 33′ st Chiodi (E).

Enotria 4-3-3
All. Sapia 6.5 La squadra cresce nel finale e merita il pari.
Firolli 7.5 Tiene in vita la squadra nel momento più complicato.
Basso 6 Un infortunio lo costringe a chiedere il cambio. (22’ Castro 6).
Marchello 6.5 Spinge in avanti.
Rigo 6 Un po’ frettoloso.
Chiodi 8 Sfiora il gol già nel primo tempo, lo trova nel finale.
Ferrara 6.5 Fisso in marcatura su Petre. (26’ st Valentino 6).
Grimaldi 6 Un po’ sottotono, non riesce ad esprimersi. (1’ st Ciani 6).
Cattaneo 7 Riorganizza il gioco.
Sammarco 7 Sfrutta la propria forza fisica nei contrasti.
Brenicci 6.5 Timido nel primo tempo, poi più propositivo.
Buonocore 7 Si vede annullare un gol per fuorigioco.
A disp.: Conte, Corrarati, Russo, Colombo, Carcano.
Dirigente: Palumbo.

PalaUno 4-3-3
All. Putzu 7 Grande partenza, vittoria mancata per poco.
Amatulli 7.5 Sempre sicuro, viene beffato soltanto nel finale.
Corsaro 6.5 Contiene gli avversari mettendoci un po’ di malizia.
Portochese 6 Tiene la posizione senza scoprirsi troppo.
Pozzati 6.5 Si alza e spinge.
Rovescala 6.5 Subito in pressione.
Torres 7 Trova sempre l’anticipo.
Petre 7 Scatta veloce dettando ai compagni il passaggio.
Gencarelli 7 Molto partecipe nella manovra offensiva. (29’ st Bravi 6).
Casnedi 6 Lavora molto per la squadra. (1’ st Morchio 6.5).
Buccolo 8 Oltre al gol dimostra tanta inventiva.
Squassante 6.5 Si impegna per allargare la difesa avversaria.
A disp.: Peli, Outidat, Vighenzi, Giuliano, Zampieri, Hegazi.
Dirigente: Portochese.


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.