Christian Ronchi, Tritium
Christian Ronchi, Tritium

La Tritium sbanca Mantova con un gol per tempo e conquista tre punti fondamentali. Gli ospiti fanno subito intravedere la loro superiorità e infatti i primi minuti sono tutti di marca biancazzurra. Nonostante il bel gioco e le giocate di qualità, i ragazzi di Di Domenico non riescono a rendersi veramente pericolosi dalle parti della porta difesa da Lorenzini. Dal canto suo il Mantova si sveglia tardi ma lo fa con veemenza. Al quarto d’ora Ronca anticipa il portiere con un perentorio colpo di testa ma l’arbitro annulla per fuorigioco. La Tritium riprende in mano il controllo e a dieci minuti dal termine del primo tempo arriva l’episodio che sblocca il match. Corghi perde palla al limite e ne approfitta Ronchi per andare al tiro, nell’occasione è bravissimo Lorenzini che però non può nulla sul tap-in di Al Dehneh. La sinfonia di inizio ripresa è la stessa e dopo pochi secondi arriva la seconda rete della Tritium. Panassiti lavora un ottimo pallone per Ronchi che, dopo aver messo messo fuori causa il marcatore, batte Manfredi. Il Mantova non ci sta e prova a reagire su calcio d’angolo: Ronca svetta ancora una volta più in alto di tutti ma il suo colpo di testa va sul palo. Svanita l’occasione per riaprire il match, il Mantova cala e rischia addirittura di subire la terza rete se non fosse per la scarsa precisione del tiro di Ronchi. I padroni di casa si battono con coraggio fino alle ultime battute ma la qualità nel palleggio della Tritium fa passare ai ragazzi di Di Domenico un finale di gara tranquillo. La formazione ospite ottiene una vittoria pesate su un campo difficile contro un Mantova ostico da affrontare e che ancora una volta ha dimostrato di potersela giocare con tutti.

PAGELLE MANTOVA
All. Bergamini 6 Striglia la squadra soprattutto in avvio.
Lorenzini 6.5 Ottimo, non può nulla sul tap-in. (1’ st Manfredi 6.5).
Visentini 6 Attenta prestazione in fase difensiva, ma spinge poco.
Carra 6.5 Intercetta tanti palloni e gioca d’anticipo, una garanzia.
Corghi 6 Distratto in occasione del primo gol avversario.
Singh 6 Inizio timido, cresce col passare dei minuti. (12’ st Zaghi 6).
Scrivano 6 Entra poco nel vivo, è un po’ impreciso. (1’ st Del Bar 6).
Fuscaldo 6.5 Il tackle è il suo forte.
Ronca 7 Il migliore, domina nel gioco aereo. (28’ st Piccoli sv).
Tridello 6 Avrebbe sui piedi l’occasione del pari. (12’ st Bonaccio 6).
Sanseverino 6 Stretto nella morsa dei difensori. (7’ st Pignata 6.5).
Baccolini 6.5 Vivace, mette in difficoltà il marcatore. (17’ st Sanfelici 6).
Dirigente: Stocco.

PAGELLE TRITIUM
All. Di Domenico 7.5 Si agita per le (poche) sbavature.
Magni 6.5 Bravo e attento nel leggere le azioni. (23’ st Arosio sv).
Al Dehna 6 Contiene senza troppi problemi. (30’ st Simone sv).
Cavalli 6.5 Fa toccare pochissimi palloni all’attaccante avversario.
Mereu 7 Gestisce con eleganza e sicurezza. (1’ st Francolini 6.5).
El Idrissi 6.5 Difende e spinge.
Bernardini 6.5 Tocca tantissimi palloni con grande qualità.
Piva 8 A centrocampo è davvero un gigante, fa tutto alla grande.
Panassiti 6.5 Lavora con tecnica, ottimo assist. (17’ st Tasca 6.5).
Al Dehneh 8 Estroso, giocate di qualità. (23’ st Guerrazzi 6.5).
Ronchi 8.5 Nel vivo di tutte le azioni. Si muove da punta vera.
Gervasoni 7 Spina nel fianco della difesa. (27’ st Cannizzaro sv).
Dirigente: Proietti.

LE INTERVISTE: ASCOLTA BERGAMINI

LE INTERVISTE: ASCOLTA DI DOMENICO


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.