Campionati Provinciali: il Como Under 14 è Regionale

146
Under 14 Como
Il Como Under 14

Il Como Under 14 mette ulteriormente in cassaforte un primato del girone già ampiamente conquistato contro un Mariano che, in realtà, tiene bene per venti minuti, poi si disgrega lasciando spazio, soprattutto centralmente, agli avversari, che ne approfittano per colpire. Comunque soddisfatto l’allenatore sconfitto Pugliese: «Difficile competere con squadre tecnicamente così preparate, guardo quindi alla crescita e all’unione del mio gruppo. L’entusiasmo dei ragazzi non viene mai scalfito e questo è un bel segnale». Il Como, effettivamente, si dimostra difficile da battere: fluidità di gioco, bei passaggi filtranti e azioni efficaci sugli esterni, riuscendo ad attaccare l’area avversaria completamente, sono le armi vincenti di una squadra che gioca praticamente a memoria. Apre le marcature un super Galperti al 9’ su buon assist dalla destra di Villella. Al 13’ raddoppio, proprio di Villella di testa, mentre al 23’ lo sfortunato autogol del Mariano da un colpo psicologico agli ospiti, tanto che, a quel punto, il Como colpisce: 4 a 0 di Cicconardi su bella azione personale e, nel giro di soli due minuti, stop e conclusione in rete di Rubino e doppietta di Galperti che chiude la prima frazione di gioco con un netto 7 a 0. Nella ripresa il Mariano prova a cambiare l’inerzia della gara, invertendo alcuni giocatori e togliendone altri, va a segno con Pepe, ma non riesce a recuperare un vantaggio che si fa sempre più ampio: al 9’ e al 14’ altra doppietta di Galperti, mentre intorno alla mezz’ora c’è spazio anche per il gol del subentrato Cola, che ha un buon impatto sulla gara, e per la rete finale di Villella (bel tiro ancora da posizione centrale) che fissa il risultato definitivo. Per i ragazzi dell’allenatore Massa si conclude un’ottima parte di stagione, in attesa della fase regionale del girone di ritorno: «Sarà un banco di prova importante ma sono fiducioso perché vedo come i ragazzi riescano a dimostrare bene in campo l’idea di gioco che apprendono durante l’allenamento».

Il Mariano Under 14
Il Mariano Under 14

IL TABELLINO

Como-Mariano 11-1
RETI (8-0; 8-1; 11-1): 11’ Galperti (C), 13’ Villella (C), 23’ aut. Frigerio (C), 24’ Cicconardi (C), 26’ Rubino (C), 27’ Galperti (C), 29’ Galperti (C), 9’ st Galperti (C), 13’ st Pepe (M), 14’ st Galperti (C), 28’ st Cola (C), 35’ st Cola (C).
Como (4-2-3-1): De Bartolo 6 (2’ st Stocco 7), Cofrancesco 7 (24’ st Moranduzzo 6), Pistis 6.5 (16’ st Ferro 6), Barbaro 6, Scazzosi 6, Cicconardi 6.5 (2’ st Panarella 6.5), Rubino 7 (7’ st Cola 6), Del Vecchio 6.5 (19’ st Sinigaglia 6), Galperti 9, Pozzoli 7, Villella 8. All. Massa 8. Dir. Roncoroni.
Mariano (4-5-1): Radaelli 6.5, Di Andrea E. 6 (1’ st Quercia 6), Varrain 6 (1’ st Erba 6), Paleari 6 (7’ st Surian 6), De Nittis 6, Gioia 6, Frigerio 6, Andriani K. 6 (28’ Di Andrea D. 6.5), Baldo 6, Pugliese 6, Pepe 6.5 (30’ st Andriani J. 6). A disp. Colombo. All. Pugliese 6. Dir. Paleari.

PAGELLE COMO

De Bartolo 6 Quasi mai seriamente impegnato in grandi parate.
Cofrancesco 7 Spinge moltissimo per tutto il primo tempo: spina nel fianco.
Pistis 6.5 Gara di sostanza: grande quantità di palloni giocati.
Barbaro 6 Giornata abbastanza tranquilla dalle sue parti: poche occasioni avversarie.
Scazzosi 6 Centralmente nascono davvero pochissimi pericoli.
Cicconardi 6.5 Begli inserimenti, segna su una grande intuizione personale.
Rubino 7 Uno dei giocatori fondamentali per la manovra generale della squadra.
Del Vecchio 6.5 Fa bene da collante tra difesa e centrocampo.
Galperti 9 Giocatore completo, nasconde la palla agli avversari: magico.
Pozzoli 7 Trova spesso la soluzione giusta, sulla fascia e anche tra le linee.
Villella 8 Fa vedere delle belle giocate, sicuramente ci sono tecnica e qualità.
All. Massa 8 Gruppo solido, con una grande idea di gioco che dimostra in campo.

PAGELLE MARIANO

Radaelli 6.5 Nonostante il pesante passivo, si mette in mostra con qualche bella parata.
Di Andrea E. 6 Sempre costretto a giocare dietro, non riesce a proporsi in avanti.
Varrain 6 Non è semplice contenere l’attacco comasco.
Paleari 6 Avrebbe potuto sfruttare meglio qualche pallone, peccato.
De Nittis 6 Inizia a metà campo, poi arretra, qualche cosa buona c’è.
Gioia 6 Giornata difficile per un centrale: non si tira indietro.
Frigerio 6 Personalità che lo aiuta ad interpretare il ruolo.
Andriani K. 6 Unica punta davanti, non ha molte occasioni per scappare via.
Baldo 6 Si propone bene in un paio di occasioni ad inizio partita.
Pugliese 6 Sicuramente lotta e ci mette tanto impegno in mezzo al campo.
Pepe 6.5 Il gol premia la voglia dimostrata e la continua ricerca del gioco.
All. Pugliese 6 Da premiare la crescita del gruppo dall’inizio della stagione.

Galperti, migliore in campo Como
Galperti, migliore in campo Como