Vittoriosa Mario Rigamonti, brillano gli Anelli

154

Buona la prima per la Mario Rigamonti che, vittoriosa in rimonta contro la Pavoniana, guadagna i primi tre punti dell’anno nuovo. Le due formazioni hanno prevalso ognuna per un tempo, come anche Restolfer (Pavoniana) commenterà a fine match: «Nonostante la sconfitta non posso che essere contento della mia squadra. Molto bene nel primo tempo, poi siamo calati a livello mentale». Sono stati singoli episodi a decidere il risultato. La prima chance è dei padroni di casa, con Qesku che incrocia benissimo superando il portiere, ma l’intervento di Carminati mantiene la parità. Dopo il pericolo sventato, la Pavoniana trova il vantaggio col tiro preciso di Davo, dal limite dell’area, che buca Vezza. Nella ripresa, la Rigamonti esce con la faccia cattiva e pareggia subito grazie alla zampata di Stefano Anelli, che, da corner, è il più lesto ad insaccare. Dopo appena un giro di orologio, sono di nuovo i padroni di casa a sfiorare il vantaggio, ma Qesku viene ipnotizzato dall’ottima uscita di Gandioli. Gli ospiti, nella seconda frazione, abbassano troppo il baricentro e questo permette ai granata di palleggiare con continuità nella metà campo avversaria. In una partita così equilibrata, le palle inattive possono risultare fondamentali; proprio su una di queste i padroni di casa trovano il definitivo vantaggio: al 29’, Giovanni Anelli sbuca in mischia e supera l’estremo difensore con un tocco sotto misura che sancisce la vittoria. Nel finale ci sarebbe anche la chance per il definitivo 3-1, sfiorato da Gualina, che però, da posizione defilata, colpisce il palo. Cinelli è soddisfatto dei suoi: «Finalmente una partita di livello! C’è da fare i complimenti ai ragazzi per la vittoria».

LE INTERVISTE ALLA FINE DEL MATCH: ASCOLTA CINELLI

LE INTERVISTE ALLA FINE DEL MATCH: ASCOLTA RESTOLFER

Restolfer-Cinelli


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.