17 Maggio 2021

Caravaggio – Ghedi Under 15: Baarib e Huremovic consegnano i tre punti a Romualdi

Le più lette

Gravina in Piemonte: «Ho un nipotino che gioca e non sono ancora riuscito a vederlo». Si lavora per la riapertura al pubblico

E’ stata una giornata importante quella di martedì 12 maggio per il movimento del calcio dilettantistico e giovanile del...

Lombardia Uno-Enotria Under 16: un incontenibile Pellegrino stende i padroni di casa con una doppietta

Si torna finalmente sul campo al Palauno, casa calcistica del Lombardia Uno, e l'Enotria di Catera decide di farlo...

Accademia Pavese-Sancolombano Eccellenza: risveglio Tassi, super Catania non basta ai biancorossi

Pareggio giusto tra i biancorossi di Balestra e l’undici di Tassi in una sfida bella e avvincente dal primo...

Bella vittoria per il Caravaggio di Romualdi che in casa riesce a battere un coraggiosissimo Ghedi per 2-0 in una gara che, per larghi tratti, è stata molto equilibrata. Nel primo tempo entrambe le compagini pressano bene, cercando la conquista immediata del pallone per poi creare pericoli e al 10’ è la squadra di casa a farsi sotto con Baarib che crossa in mezzo per la testa di Sebastiano che impatta, ma il pallone finisce a lato. Poco dopo è Motta a provare la sortita con una bella serpentina centrale, ma la conclusione è fiacca e non crea grattacapi a Roversi. La risposta degli ospiti arriva al 26’ quando Tomaselli serve Ghedi che crossa in mezzo per Superti che prova ad impattare, ma riesce solo a spizzare la sfera e il pallone finisce alto sopra la traversa. Allo scadere della prima frazione è Baronio a provare la conclusione dalla distanza: il tiro viene rimpallato e diventa giocabile per Superti che calcia di prima intenzione, ma Bersanetti è attento e sventa la minaccia.

Inizia la ripresa e il Caravaggio si rende pericoloso con Huremovic che tira dalla distanza: Monfredini salva bene la propria porta e dà il la al contropiede servendo sulla corsa Pietta che però aspetta un po’ troppo e il tiro non risulta pericoloso per l’estremo difensore che blocca con semplicità. I padroni di casa aumentano i giri del proprio motore e al 10’ sfiorano il gol con Defranceschi che dal limite dell’area lascia partire un bolide che si stampa sulla traversa. Poco dopo è ancora lo stesso Defranceschi a provarci con un controllo orientato a saltare il difensore e poi di sinistro a cercare la porta, ma il pallone sfila sul fondo. Al 21’ arriva il gol del vantaggio: Corsetti sporca un pallone alto e serve Baarib che in velocità entra in area e infila l’estremo difensore con una rasoiata precisa. Il Ghedi accusa il colpo e il Caravaggio ne approfitta al 28’ con Huremovic che, sugli sviluppi di un mischione in area, conquista palla e lascia partire un bellissimo tiro a giro che si infila nel sette, chiudendo definitivamente i giochi.

Al termine dei 70’ Romualdi è soddisfatto della prova dei suoi: «Abbiamo affrontato una squadra forte, con dei valori importanti e sul pezzo. Noi non abbiamo mollato nulla e siamo riusciti ad avere la meglio, anche grazie ad alcune giocate dei singoli. Siamo stati bravi, sia per la qualità del gioco espresso, sia per l’atteggiamento dimostrato lungo tutta la partita». Anche Parola è soddisfatto della prova dei suoi anche se vede dove deve migliorare: «È stata una bella partita, non siamo stati bravi a concretizzare le occasioni avute mentre loro sono stati bravi in questo. Il risultato è giusto. Siamo rimasti in partita fino allo 0-0, poi abbiamo staccato la spina e bisogna lavorare su questo punto. Ci siamo allungati troppo e loro negli spazi sono letali».

Caravaggio Ghedi Under 15-Inizio
Le squadre schierate per il saluto ai propri tifosi.

TABELLINO

CARAVAGGIO GHEDI: 2-0
RETI: 21’ st Baarib (C), 28’ st Huremovic (C)
CARAVAGGIO (4-4-2): Bersanetti 6.5, Schiavone 6, Motta 6, Rota 6, Ventimiglia 6.5, Sebastiano 6.5, Huremovic 8 (29’ st Ben Attia sv), Carlucci 6.5, Corsetti 7, Defranceschi 7, Baarib 7 (35’ st Casiraghi sv)  All. Romualdi  A disp. Bonardi, Lami, Infurna, Terletti, Ferri, Scotti. All. Romualdi.
GHEDI (4-3-3): Roversi 6.5, Barbieri 6, Pingitore 6, Baronio L. 6.5, Monfredini 6.5, Totaro 6, Pietta 5.5, Tomaselli 6 (27’ st Plaku sv), Superti 6.5, Saronni 5.5 (18’ st Calvetti sv), Ghedi 6  All. Parola 6  A disp. Filippini, Di Pinto, De Michele, Vignetti, Charini, Baronio A., Kanapari. All. Parola.
ARBITRO: De Grandi di Treviglio 6.5 Dirige la gara con grande personalità, sbagliando poco o nulla
NOTE: Ammoniti Rota, Baarib per il Caravaggio, Totaro, Superti per il Ghedi

Caravaggio Ghedi Under 15-De Grandi
Il direttore di gara De Grandi della sezione di Treviglio

PAGELLE CARAVAGGIO
All. Romualdi 6.5 Legge bene la partita, il suo quartetto offensiva è una vera orchestra.
Bersanetti 6.5 Sempre attento nelle letture, trasmette sicurezza al reparto.
Schiavone 6 Per larghi tratti è il migliore del pacchetto arretrato. Poi sul finale commette due errorini di stanchezza.
Motta 6 Fa il compitino con buona abnegazione.
Rota 6 Fa tanto lavoro sporco andando a pressare i portatori di palla.
Ventimiglia 6.5 Guida bene il reparto difensivo, con coraggio cerca di tenere alta la linea.
Sebastiano 6.5 Duello esaltate quello con Superti che finisce in parità.
Huremovic 8 Un gol favoloso che chiude i giochi e impreziosisce una prova superba. (29’ st Ben Attia sv)
Carlucci 6.5 Chiude bene le linee di passaggio ed è bravo a far ripartire l’azione.
Corsetti 7 fa tanto lavoro sporco. Suo l’assist per il gol del vantaggio.
Defranceschi 7 Cerca il gol con tenacia e caparbietà, solo la traversa gli può togliere la gioia di esultare.
Baarib 7 Parte in sordina, nella ripresa risulta imprendibile. Il suo scatto risulta un fattore determinante. (35’ st Casiraghi sv)

PAGELLE GHEDI
All. Parola 6 Per larghi tratti i suoi hanno lottato alla pari. Prestazione più che positiva.
Roversi 6.5 Incolpevole sui gol, quando è chiamato in causa risponde presente.
Barbieri 6 Va un po’ in difficoltà sul suo lato, lasciando diversi varchi.
Pingitore 6 Gara ordinata senza mai strafare.
Baronio L. 6.5 Fa valere il suo fisico in mezzo al campo. Nella ripresa però cala d’intensità.
Monfredini 6.5 Con la sua uscita palla al piede lancia un bellissimo contropiede che avrebbe potuto avere più fortuna.
Totaro 6 Lascia qualche spazio di troppo agli attaccanti avversari.
Pietta 5.5 Ha due ottimi palloni ma non riesce a segnare. Bravo a buttarsi in area, ma troppo sciupone.
Tomaselli 6 Sbaglia diversi palloni a centrocampo, ma ne recupera altrettanti. Sufficienza meritata. (27’ st Plaku sv)
Superti 6.5 Punta che si sposta da sinistra a destra con costanza. Sebastiano non è un avversario facile, ma lavora molto bene il pallone.
Saronni 5.5 Poco appariscente nella manovra offensiva della squadra. Non riesce ad imporsi. (18’ st Calvetti sv)
Ghedi 6 Migliora con l’andare della partita. Bravo ad attaccare la profondità con la sua gamba.

Caravaggio Ghedi Under 15-Parola
Gabriele Parola, il tecnico del Ghedi


Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli