Centro Schiaffino - Ac Leon Under 15: Sala chiama, Davanzo risponde
Centro Schiaffino - Ac Leon Under 15: Sala chiama, Davanzo risponde

Una partita folle quella tra Schiaffino e Leon con vantaggi e rimonte che si susseguono in un turbinio di emozioni. Conclusione? Un pareggio per 5-5 con ben quattro gol per Sala e la tripletta dall’altra parte di uno straripante Davanzo. Gara condizionata fortemente in entrambe le direzioni da due reparti difensivi poco attenti che concedono, ognuno a loro modo, le possibilità adatte alla creazione di palle gol pericolose. Avvio timido del Leon che soffre sul piano tattico la forza dello Schiaffino che può contare su una rosa più fisica. Ed è proprio la fisica del numero 9 di casa, Davanzo a portare il vantaggio ai suoi al 7′ quando riesce a rubare palla e a infilare sotto le gambe Salvatori il gol del vantaggio. Raddoppio che arriva subito dopo al 10′ sempre con l’attaccante di casa che su un azione fotocopia del primo gol, si presenta di nuovo davanti al portiere ospite superandolo che un bel tocco sotto. Leon che subisce passivamente fino al 20′ quando tira fuori la testa e con più organizzazione e disciplina cerca di riagguantare il match. Ci prova da subito con Benigni la cui punizione dalla destra si stampa con forza sulla traversa. Al 28′ arriva il primo gol di giornata per Sala con caparbietà agguanta il pallone in area e viene atterrato da Maira conquistando il penalty poi realizzato. Ripresa show dove sono addirittura 7 le reti segnate. Lo Schiaffino cerca di chiudere definitivamente i conti sin dalle prime battute di gioco con il tandem Davanzo-Paralupi che va vicina al 3-1 con la conclusione di quest’ultimo che termina alta. Il neo entrato di casa però si rifà poco al minuto 6′ quando è bravo a sfruttare la respinta corta di Salvatori sui suoi piedi e a ribadire a porta vuota. Sale in cattedra allora Sala che prende letteralmente in mano i suoi e li porta ad una rimonta incredibile coadiuvato dall’ottimo ingresso dalla panchina di Ferrero. Al minuto 11′ parte in velocità Sala sull’out di sinistra bruciando Mattiello e trovando l’angolo vincente per il 3-2. Proprio sull’asse Ferrero-Sala arriva il pareggio quando su corner preciso del neo entrato arriva la zuccata imponente e precisa del numero 9 ospite che sigla la sua personale tripletta. Schiaffino destabilizzato dal ritorno del Leon che non riesce più ad uscire dalla propria meta campo venendo messa alle corde. Vantaggio Leon che arriva al 23′ con un’azione da manuale iniziata da Benigni che verticalizza per Nicoletti e di pallonetto punisce l’uscita azzardata di Maira. Cioccolatino del Leon per chiudere i conti che vale il poker di Sala al minuto 30′ con l’apertura di Ruscelli per Ferrero che punta l’avversario crossa basso e trova il colpo di tacco del capocannoniere di categoria. Leon che si siede sugli allori e in due minuti si fa rimontare nuovamente dallo Schiaffino che riagguanta il pareggio. Prima al 32′ con il tocco vincente di Paralupi su cross basso e teso di Mattiello, poi al 34′ con Davanzo che di fisico e lucidità supera con un tocco sotto Salvatori e certifica il 5-5 finale.

centro schiaffino leon under 15
Sala migliore in campo per il Leon, 4 gol per lui.

IL TABELLINO DI CENTRO SCHIAFFINO AC LEON

Centro Schiaffino 5-5 A.C. Leon

Reti (2-0;2-1;3-1;3-5;5-5): 7’ Davanzo (S), 10’ Davanzo (S), 28’ Sala (L), 6’st Paralupi (S), 11’st Sala (L), 17’st Sala (L), 23’st Nicoletti (L), 30’st Sala (L), 32’st Paralupi (S), 34’st Davanzo (S).

Centro Schiaffino (4-1-4-1): Maira 6, Mattiello 6, Impagnatiello 6, Iorio 6 (4’st Dika 6), Pastore 6, Carlisi 6, Bovi 6.5 (14’st Petito 6), D’elia 6 (23’st Lo Monaco sv), Davanzo 8, Eluvathingal 6, Barbieri 6 (1’st Paralupi 7). A disp. Roselli, Mita, Romano, Fossati, Buondonno. All. Diani 6.5.

A.C. Leon (4-3-3): Salvatori 6, Citterio 6, Monguzzi 6, Mandelli 6 (1’st Pirola 6), Apollinaro 6 (26’st Zanetti sv), Fagnani 6, Ruscelli 6, Benigni 7, Sala 8, Nicoletti 6.5, Maglioni 6 (14’st Ferrero 7). A disp. Borghesan, Accascio, Tumiati. All. Galbiati 6.5.

Arbitro: Sig. Marcello Baseggio sez. Sesto San Giovanni 7. Prestazione di carattere, comanda bene soprattutto il finale concitato di gara.

centro schiaffino leon under 15
Davanzo dello Schiaffino autore di una tripletta.

PAGELLE SCHIAFFINO

Maira 6 Da rivedere nelle uscite in anticipo spesso sbagliate nei tempi.

Mattiello 6 Qualche errore in copertura, ottimo l’assist per Paralupi.

Impagnatiello 6 Ottimo prima parte di gara, cala nella ripresa.

Iorio 6 Cerca di mettere ordine e dare continuità al gioco dei suoi.

Pastore 6 Ripresa da dimenticare dove pesano troppi errori di lettura.

Carlisi 6 Spesso in ritardo nelle coperture soffre i duelli in velocità.

Bovi 6.5 Primo tempo buono fatto di ottimi spunti, fuori dai radar nel secondo tempo.

D’elia 6 Gara di fisica di quantità, recupera un gran numero di palloni.

Davanzo 8 Fisicità e intelligenza, tripletta costruita da giocate di fino, a tratti è impossibile da fermare.

Eluvathingal 6 Giocate timide nonostante le buone doti, può far meglio.

Barbieri 6 Un po spento nei primi 35′ dove non incide a dovere, giornata no.

dal 1’st Paralupi 7 Spalla ideale di Davanzo, raccoglie tutti i palloni sporchi e li mette dentro.

All. Diani 6.5 Strapotere offensivo, dietro però c’è qualche difficoltà.

Dir. Di Guida, Barbieri.

PAGELLE LEON

Salvatori 6 Come Maira soffre negli anticipi e nelle palle alte.

Citterio 6 Difficoltà iniziali derivanti dalla posizione troppo avanzata inizialmente.

Monguzzi 6 Stesso discorso di Citterio, avanza troppo lasciando il vuoto dietro se.

Mandelli 6 Prestazione opaca in fase di interdizione dove perde qualche pallone di troppo.

Apollinaro 6 Soffre come tutta la difesa le palle lunghe dello Schiaffino.

Fagnani 6 Si riprende bene dai due errori che portano alla doppietta di Davanzo.

Ruscelli 6 Gara di sacrificio e recupero palla a centrocampo.

Benigni 7 Alza i giri del motore e salgono di livello le giocate del Leon.

Sala 8 Iniziare con un poker non è male, carattere, tecnica invidiabile e un cuore infinito.

Nicoletti 6.5 Molto bene nella ripresa dove si evidenzia con qualche ottima giocata.

Maglioni 6 Non brilla e fatica spesso ad entrare nel vivo del gioco.

dal 14’st Ferrero 7 Si presenta dalla panchina con due assist perfetti.

All. Galbiati 6.5 Di positivo ce l’idea dei suoi di giocare un bel calcio.

Dir. Morano, Brioschi.

L’INTERVISTA DEL DOPO GARA DEL TECNICO DIANI

L’INTERVISTA DEL DOPO GARA DEL TECNICO GALBIATI