Ciliverghe-Scanzorosciate Under 15
Lo Scanzorosciate di Tino Russo

Uno Scanzorosciate formato rullo compressore si abbatte come una furia sul Ciliverghe imponendosi per 4-0. Il Ciliverghe avrebbe voluto ottenere la prima vittoria stagionale dopo il pareggio per 2-2 nella prima uscita contro il Colognola, ma la formazione bergamasca vuole dare continuità di risultati dopo la vittoria per 3-0 contro il Lumezzane. Nel Ciliverghe sono numerose le assenze, e si fanno sentire, e non a caso lo Scanzorosciate inizia subito a caricare a testa bassa e sfiora la rete con Gandolfi che in più occasioni non riesce a inquadrare la porta da buona posizione. Il gol del vantaggio è però nell’aria e arriva dopo 8 minuti dall’inizio della gara, quando sugli sviluppi di un corner la sfera finisce sui piedi di Bezzini che a porta sguarnita realizza il vantaggio. Al 15’ arriva il raddoppio, stavolta è Zenoni a trovare la rete con la complicità di una indecisione di Scarpari. Al 33’ arriva la terza rete: bellissima azione dello Scanzorosciate che permette a Bezzini di presentarsi da solo davanti al portiere e realizzare la doppietta personale mettendo in ghiaccio la partita. Nel secondo tempo Ferrari effettua 4 sostituzioni per dare una scossa ai suoi, e in avvio di ripresa arriva una reazione. Dopo pochi minuti il più positivo nel primo tempo Rebolledo tenta la conclusione da lontano ma il tiro lambisce il palo e finisce sul fondo, questa potrebbe essere una svolta ma in realtà rimane un episodio isolato: lo Scanzorosciate inizia a gestire il risultato e le forze, effettuando anche numerose sostituzioni. Al 22’ arriva la quarta e ultima rete di giornata: Carrara mette un pallone in mezzo dalla destra ma Scarpari è fuori dai pali e si fa superare con la palla finisce in fondo al sacco. Gli ultimi minuti sono caratterizzati da un inspiegabile nervosismo da parte di alcuni giocatori e giustamente l’arbitro, Riccardo Guarneri, estrae qualche cartellino giallo per cercare di sedare una situazione che sarebbe potuta degenerare. La partita termina sul risultato di 4-0 a favore dei ragazzi allenati da Russo che si dice molto contento per la gestione del risultato malgrado il leggero momento di flessione tra primo e secondo tempo, e allo stesso modo Ferrari dice che la propria squadra deve riprendere proprio da quei 15 minuti in cui il Ciliverghe ha messo in difficoltà la compagine ospite e ricorda in oltre che bisogna ancora lavorare molto.

Ciliverghe- Scanzorosciate 0-4
Reti: 8′ Bezzini, 16′ Zenoni , 33′ Bezzini, 22′ st Carrara
Ammonizioni: Belometti (S), Mostarda (C), Kumar (S)
Arbitro: Riccardo Guarneri da Brescia 7 Ottima direzione, soprattutto nella parte finale di partita dove non si fa scappare di mano la situazione.

CILIVERGHE-SCANZOROSCIATE UNDER 15: LE PAGELLE

Pagelle Ciliverghe (3-4-1-2)
All. Ferrari 6.5 Riesce a dare una scossa ai suoi tra primo e secondo tempo ma non basta.
Scarpari 6 Commette due errori decisivi su due reti ospiti.
Messena 6 Spesso in difficoltà e fuori posizione, giornata difficile. (1′ st Cristani 6).
Tinini 6 Attento su ogni pallone, il migliore del reparto difensivo.
Verosimile 6 Luci e ombre, si perde via troppo spesso.
Abeni 6 Troppi errori, perde qualche pallone di troppo. (1′ st Tagliani 6).
Rebolledo 6.5 L’unico positivo dei suoi, sbaglia pochi palloni in fase di impostazione.
Fontana 6 Lotta sulla fascia ma non basta.
Marchesini Fa la sua parte. (1′ st Le Piane 6.5).
Montella 6 Come il compagno di reparto Boldini soffre la difesa ospite. (15′ st Panni 6.5).
Jadid 6 Tanto fumo e poco arrosto, cerca giocate troppo difficili. (1′ st Molinari 6).
Boldini 6 Impalpabile, annullato dalla difesa avversaria. (8′ st Mostarda 6).
A disp: Zanetti, Assini, Vicini.

Pagelle Scanzorosciate (4-3-3)
All. Russo 7.5 Ottima prestazione da parte dei suoi che incanalano fin da subito la partita sui binari giusti.
Daminelli 6 Spettatore non pagante, mai chiamato in causa.
Cortinovis 6.5 Una diga, tutti i palloni sono suoi, annulla gli attaccanti avversari.
Arosio 6 Prestazione costante senza imprecisioni.
Belometti 6.5 Ottima partita per come il compagno di reparto.
Guarrera 6 Si vede poco, ma comunque sufficiente. (23′ st Bizioli 6).
Marconi 6.5 Molto attento e preciso in entrambe le fasi.
Gandolfi 7 Una spina nel fianco, ara la fascia sinistra e mette sempre in difficoltà la difesa. (31′ st Crnković 6).
Woldu 6 Buona partita, prestazione lineare senza sbavature. (21′ st Morotti 6).
Zenoni 7 Relizza la rete del 2-0 con complicità del portiere. (26′ st Kumar 6).
Bezzini 7.5 Doppietta personale che gli permette di prendersi la copertina della partita. (1′ st Gualdi 6.5).
Carrara 6.5 Mette a segno la rete numero 4 della partita. (31′ st Maffeis).
A disp: Speroni, Maffeis, Bini, Panseri.

INTERVISTE: ASCOLTA FERRARI

INTERVISTE: ASCOLTA RUSSO


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.