Edoardo Costa del Cimiano Under 15
Edoardo Costa del Cimiano Under 15

«Vittoria fondamentale» dice il tecnico del Cimiano Marcat a fine gara, dopo che i suoi ragazzi si sono imposti per 3-0 contro il Sant’Angelo. Questi punti, infatti, permettono al Cimiano di rimanere nella corsa per accedere ai playoff, distanti ora un solo punto. Quella tra Cimiano e Sant’Angelo è una partita combattuta: la squadra ospite ha giocato un buon primo tempo, mentre i padroni di casa sono cresciuti nel secondo. Il Sant’Angelo ha iniziato meglio, giocando un calcio ben organizzato, a differenza del Cimiano, che è partito a ritmo basso. I ragazzi di Pozzi, tuttavia, non riescono a rendersi veramente pericolosi. Mancano cinque minuti al termine del primo tempo quando la squadra in maglia bianca trova il gol: dalla bandierina Barzago offre la palla del vantaggio a Cojocaru, che la insacca alle spalle del portiere. È nella ripresa che viene fuori “il vero Cimiano”, come ammette l’allenatore a fine partita: Lokumu tira all’incrocio, ma Ewere in volo manda la palla in calcio d’angolo. La squadra di casa trova il raddoppio quando Lokumu finalizza un ottimo cross dalla destra di Pozzi. Il Cimiano si rende ancora pericoloso con Silva Negrao, che tira dalla distanza ma Degradi sulla ribattuta corta del portiere non trova il gol grazie ad un’ottima parata dello stesso Ewere. È ancora Pozzi che si rende partecipe dell’ultimo gol con un altro cross da destra, questa volta per Costa, che stoppa la palla in area e, girandosi, la manda alle spalle dell’estremo difensore. Il tecnico del Cimiano sottolinea la prestazione dei subentrati, che hanno giocato una buona gara. Pozzi del Sant’Angelo è soddisfatto del primo tempo dei suoi, di personalità, nonostante varie assenze.

CIMIANO-SANT’ANGELO 3-0
RETI: 30′ Cojocaru (C), 13′ st Lokumu (C), 15′ st Costa (C).
ARBITRO: Lori di Crema  6.5 Dirige bene il match, sicuro e attento.

CIMIANO : 4-3-3
All. Marcat 7 In crescendo nel secondo tempo.
Ruta 6.5 Qualche facile intervento, il resto inoperoso. (21’ st Losa 6.5).
Pozzi 7 Tanta corsa sulla fascia.
Schiano 6.5 Buona prestazione.
Frignani 6.5 Partita ordinata e intelligente. (31’ st De Filippis sv).
Massai 7 Sempre in anticipo sugli attaccanti. (25’ st Negri 6.5).
Cojocaru 7 Preciso negli anticipi e segna il gol che sblocca il risultato.
Costa 7.5 Ottima prestazione, numerose aperture di gioco e gol che chiude la partita. (21’ st Malnati 6.5).
Silva Negrao 7 Buone idee e sostanza in mezzo al campo. (19’ st Scarano 6.5).
Degradi 6.5 Dialoga bene.
Barzago 7.5 Offre l’assist del primo gol. (27’ st Vecchi 6.5).
Lokumu 7.5 Gol importante. (16’ st Oliva 7).
DIR: Pomante.

SANT’ANGELO : 4-3-3
All. Pozzi 6.5 Bene il primo tempo, in calo dopo i gol subiti.
Ewere 7 Poco può sui gol subiti, para bene. (19’ st Raimondi 6.5).
Bocciarelli 6 Importante in fase difensiva, chiude e riparte.
Alieri 6 Partita difficile, corre molto.
Cerri 7 Guida bene i compagni di reparto. (16’ st Sciortino 6).
Elmoursi 6.5 Spesso in anticipo sugli avversari (21’ st Di Vincenzo 6).
Passoni 6 Prestazione non brillantissima, soffre il pressing.
Ferrari 7 Il più propositivo dei suoi.
Grossi 6 Lotta a centrocampo e dialoga bene con i compagni.
Lecchi 6 Poco servito dai compagni, quando può tira in porta.
Pirola 6 Dà tutto fino alla fine della gara, anche lui
Loughbiri 6.5 Imprendibile in velocità. (12’ st Albanese 6.5).
A DISP: Esposito.
Dirigente: Grossi.

CLICCA PER VEDERE LE IMMAGINI DEL MATCH

CLICCA PER ASCOLTARE MARCAT, ALLENATORE DEL CIMIANO

CLICCA PER ASCOLTARE POZZO, ALLENATORE DEL SANT’ANGELO


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull’edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.