28 Settembre 2020 - 18:03:06
sprint-logo

Mantova-Villa d’Almè Valbrembana: Sarr firma l’impresa giallorossa

Le più lette

Cenisia Castellazzo Under 19: Mincica salva le violette, finisce 2-2

Il match tra Cenisia e Castellazzo Under 19 finisce 2-2. Una partita spettacolare, che ha visto i padroni di...

Calciomercato Torinese: colpaccio Daniele Monteleone

Dopo la notizia di 3 giorni fa si chiude il cerchio che ha visto Daniele Monteleone protagonista: l'attaccante ex...

Desenzano Calvina-Casatese Serie D: nulla di fatto al Tre Stelle, pari e patta per una gara all’insegna dell’equilibrio

Finalmente ritorna il campionato di Serie D dopo la lunga astinenza per l’emergenza sanitaria. Al Tre Stelle il Desenzano...

Un gol nel recupero del secondo tempo regala la vittoria al Villa D’Almè che così elimina il Mantova dai play-off. Nonostante ai padroni di casa basti un pareggio per passare il turno, i ragazzi di Mari partono forte e nel primo quarto d’ora si rendono pericolosi dalle parti del numero uno giallorosso. Al 7’ ci prova Sannino, ma la conclusione è debole e viene bloccata con le gambe da Panciera. Pochi secondi dopo si accende una mischia in area bergamasca, ma nessun giocatore mantovano trova il tocco vincente. Il risultato non si sblocca e viene fuori il Villa D’Almè. Gli ospiti al 14’ usufruiscono di un calcio di punizione interessante dal limite dell’area che viene però calciato centralmente e bloccato da Bertolotti. Dieci minuti dopo l’occasione più nitida del primo tempo: Sarr stacca più in alto di tutti e colpisce di testa, ma è bravissimo il portiere biancorosso a togliere la palla da sotto la traversa. Nel primo tempo domina l’equilibrio e così si passa alla ripresa. Nella seconda frazione è l’undici di Gianmaria Remonti a giocare meglio, mettendo in seria difficoltà il Mantova. Al 7’ D’Adda ha sui piedi un’ottima occasione ma non la sfrutta calciando alto sopra la traversa un tiro al volo da ottima posizione. I padroni di casa faticano a uscire e si rendono pericolosi solo in contropiede al 15’ quando Cerani calcia bene dall’interno dell’area dando solo l’illusione del gol. La risposta del Villa D’Almè arriva pochi minuti più tardi con la gran galoppata di Locatelli, murato in angolo dalla difesa avversaria. Quando la partita sembra avviarsi verso il pareggio, la formazione della Val Brembana trova il colpo del ko nel recupero: azione insistita in area di Sarr che conclude a rete con un preciso tocco di punta. I virgiliani provano il tutto per tutto ma il risultato non cambia. Il Mantova esce dal campo e dai playoff tra la delusione generale, mentre il Villa D’Alme si qualifica meritatamente al turno successivo.

MANTOVA-VILLA VALLE 0-1
RETI: 36′ st Sarr (V).
MANTOVA (4-3-3): Bertolotti 6.5, Marchesini 6 (19′ st Soave 6), Afretti 6, Mondini 6.5, Ronca 7, Ghisi 6 (27′ st Bernardi sv), Riemma 6.5, Mao 6, Cerani 6.5, Falanca 6 (1′ st Colombo 6.5), Sannino 6.5 (10′ st Comini 6). A disp. Napoli, La Pietra, Del Bar. All. Mari 6.
V.D’ALMÈ V.B. (4-2-1-3): Panciera 6, Trivella 6.5 (27′ st Ghezzi 6), Capelli Mattia 6.5, Vitali 6.5, Rottoli 6 (11′ st Capelli Omar 6.5), Turani 6.5 (31′ st Gastoldi sv), Gavazzeni 6.5, Sarr 8, Locatelli 6.5, Merelli 6.5 (37′ st Tenentini sv), D’Adda 6.5. A disp. Micheletti, Ippoliti. All. Remonti 7.
ARBITRO: Mondini di Brescia 6.
AMMONITI: Locatelli (V), Merelli (V).

PAGELLE MANTOVA
Bertolotti 6.5 Ottimo nelle uscite, rischia un po’ coi piedi. provvidenziale nel primo tempo.
Marchesini 6 Puntuale in fase difensiva, salvo qualche disattenzione, spinge poco.
Afretti 6 Nel primo tempo amministra bene la difesa, è meno lucido nella ripresa.
Mondini 6.5 Bravo a chiudere sempre puntualmente, rimedia a qualche errore di troppo dei suoi.
Ronca 7 Sbaglia poco o nulla, dalle sue parti non si passa, è una garanzia.
Ghisi 6 Frenetico in fase difensiva, poco propositivo in avanti.
Riemma 6.5 Il migliore dei suoi nella mediana, interdisce e imposta la manovra.
Mao 6 Parte bene, poi esce un po’ dal vivo del gioco, sbaglia qualche pallone non da lui.
Cerani 6.5 Si muove molto bene e nella ripresa sfiora il gol in due occasioni.
Falanca 5.5 Tocca pochi palloni e lo fa senza troppa precisione, viene ingabbiato dai difensori.
Sannino 6.5 Agisce con vivacità lungo tutta la fascia destra, si rende pericoloso nel primo tempo.
All. Mari 6 Incita i suoi a lottare su ogni pallone. Si arrabbia per le tante palle sprecate.

PAGELLE VILLA D’ALMÈ VALBREMBANA
Panciera 6 Chiude bene lo specchio nelle fasi iniziali, poi è inoperoso.
Trivella 6.5 Spinge bene in avanti e chiude puntualmente le iniziative avversarie.
Capelli M. 6.5 Disinnesca diverse situazioni di pericolo mettendoci tanta grinta.
Vitali 6.5 Ottima intesa col compagno di reparto, sbaglia qualcosa in impostazione.
Roitoli 6 Compie il suo dovere senza strafare ma con ordine e precisione.
Turani 6.5 Tanta sostanza in mediana e ci sa fare anche con i piedi lanciando bene i compagni.
Gavazzeni 6.5 Riscatta qualche tocco impreciso con tanta corsa e muscoli.
Sarr 8 Match-winner, il colpo di testa del primo tempo è il preludio al gol decisivo.
Locatelli 6.5 Molto vivace e con la sua tecnica semina scompiglio nella difesa avversaria.
Merelli 6.5 Non riesce a pungere ma lavora bene il pallone per i suoi compagni.
D’Adda 6.5 Pasticcia un po’ con la palla ma poi si riscatta sfiorando il gol dopo azione personale.
Al. Remonti 7 Gestisce intelligentemente la prestazione dei suoi dosando bene i cambi.

LE INTERVISTE: ASCOLTA MARI

LE INTERVISTE: ASCOLTA REMONTI


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli